Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaAuguri di Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line i panettoni artigianali www.pasticceriapansa.itMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeePasticceria Gambardella Augura a tutti Buon Natale e Buone Feste. Acquista on line il Panettone artigianale firmato Pasticceria Gambardella, dal 1963 sinonimo di eccellente qualità Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniCronacaAmalfi, a fuoco libri in biblioteca. Telecamere incastrano i responsabili: sono quattro ragazzi

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

A Minori finalmente la fibra ottica FTTH con ConnectiviaAcquista on line il Panettone Campione del Mondo. Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori de Il Vescovado un buon Natale

Cronaca

Amalfi, a fuoco libri in biblioteca. Telecamere incastrano i responsabili: sono quattro ragazzi

Scritto da (redazionelda), venerdì 22 gennaio 2016 19:16:52

Ultimo aggiornamento venerdì 22 gennaio 2016 21:29:52

(ANTEPRIMA) Chissà cosa sarà balenato nella mente di quei quattro ragazzi che lunedì scorso, all'uscita da scuola, hanno pensato bene di dare fuoco a quei volumi accatastati nel corridoio della biblioteca comunale di Amalfi. Del fatto se ne ha notizia soltanto oggi che gli autori dell'insano gesto sarebbero stati individuati.

Si tratta di minorenni frequentanti la scuola secondaria di primo grado che intorno alle 13 e 30 di lunedì invece di tornarsene a casa sono entrati nella biblioteca, alle spalle di palazzo San Benedetto, sede del Municipio, dando fuoco a quella pila di libri editi dal Centro di Storia e Cultura Amalfitana e da poco consegnati. Dopo aver appiccato le fiamme mediante un accendino i quattro, tutti appartenenti a normali famiglie amalfitane, si sono dileguati.

Avvertito il cattivo odore è stato il presidente del sodalizio culturale, Giuseppe Cobalto, ad agguantare un estintore e domare le fiamme (tanto che non vi è stata la necessità dell'intervento da parte dei Vigili del Fuoco) che hanno distrutto un centinaio di volumi dell'ultima pubblicazione del Centro di Storia e Cultura Amalfitana.

Rammarico e incredulità: questi i sentimenti dei dipendenti della realtà culturale più importante della Costiera in seguito a quella che è da ritenere una bravata ma non certo giustificabile. Sono stati gli agenti della Polizia Locale, coordinati dal comandante Agnese Martingano, a individuare i responsabili attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza in dotazione alla Biblioteca. Del fatto sono stati informati i genitori dei ragazzi: per loro sono previsti seri provvedimenti.

Foto di repertorio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Allerta Meteo, Capri. Una roccia precipita sulla Provinciale per Anacapri /foto

Le avverse condizioni meteo che imperversano in tutta la regione Campania, con la pioggia intensa caduta negli ultimi giorni, hanno causato, oggi poco dopo le 13:15, il distacco di un grosso masso dalla parete che costeggia la strada provinciale che da Capri conduce ad Anacapri. Al momento del distacco...

Amalfi, danni al portone della Deutsche Bank. Raid vandalico? Indagano i Carabinieri

Forse un petardo esploso da qualche ragazzino in vena di fare bravate o finito sul portone in modo non intenzionale ha danneggiato la vetrata del portone della Deutsche Bank, ad Amalfi. Fatto sta che stamani, 30 novembre, è stato richiesto l'intervento dei Carabinieri, che con ogni probabilità acquisiranno...

COVID-19, la variante Omicron più contagiosa della Delta: in Italia il primo caso è un cittadino campano

"Sono state tempestivamente adottate tutte le necessarie misure precauzionali e si sta procedendo anche al sequenziamento del virus per verificare la sua natura con certezza". È così che si esprime il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in relazione al cittadino campano tornato dal Mozambico...

Incidente al bivio di Castiglione, coinvolte due auto [FOTO]

Incidente al bivio di Castiglione, dove stamattina, intorno alle 8:20, una Lancia Ypsillon proveniente da Amalfi direzione Maiori ha impattato con Peugeot 206 proveniente dalla direzione opposta. Fortunatamente non si sono registrati feriti. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, l'Anas e i carabinieri...

Amalfi, repressione allo spaccio di stupefacenti: 26enne sottoposto a Daspo

Nella mattinata del 25 novembre i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, agli ordini di Umberto D'Angelantonio, hanno notificato un provvedimento di "Daspo Urbano" nei confronti di un 26enne originario della cittadina capofila della Costiera. La misura, emessa dal Questore di Salerno su proposta del...