Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Agnese da Montepulciano

Date rapide

Oggi: 20 aprile

Ieri: 19 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana bob & mary's al cinema dell'Auditorium di Ravello Tre Manifesti al Cinema dell'Auditorium Oscar Niemeyer di Ravello Il filo nascosto, a Ravello è di scena il grande Cinema Puoi baciare lo sposo a Ravello

Tu sei qui: SezioniCronacaA Ravello con l’auto blu per recitare in un film. Sotto inchiesta la scorta di Brunetta

Furore-Agerola: 21-22 aprile la 30esima “Coppa della Primavera”

Dal 15 Aprile obbligo di pneumatici estivi o quattro stagioni?

Deiezioni canine, a Ravello una campagna contro i padroni incivili

Vinitaly: a Patrizia Malanga de “Le Vigne di Raito” un premio per il recupero di un terreno impervio

Tramonti: dal 26 aprile al 6 maggio il Palio e Corteo Storico rievoca la Battaglia di Sarno

Richard Gere sposa la giovane Alejandra Silva, il loro amore sbocciò a Positano

Lutto tra Ravello e Amalfi: addio alla simpatia di Peppe De Crescenzo (Papariello)

Padre abusa delle figlie minori, allontanato da casa

Al Sud si muore di più, +5-28% per cancro e malattie

Appello dell’Ordine dei Commercialisti di Salerno ai cittadini: «Affidatevi ai professionisti, denunciate gli abusivi»

Redditi, a Positano i più alti della provincia di Salerno [LA CLASSIFICA]

Ismea, 70 milioni per l’acquisto di terreni agricoli da parte di giovani under 40

Canoa Kayak, pioggia di medaglie per la Pol. S. Michele di Amalfi ai Campionati Regionali

Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, dal 22 aprile al via la quarantesima edizione

Ciao Michele, compagno già lontano sulla strada

Lavori abusivi in un albergo di Praiano, sequestri per 100mila euro

Rifiuti sepolti sotto la sabbia, ad Amalfi scoperta discarica in spiaggia Duoglio [FOTO]

Maiori: sabato 28 alla Collegiata la seconda "Rassegna di Cori Polifonici"

Nocera Inferiore: lunedì 23 va in scena “L’amore per le cose assenti”

Salerno: sabato 21 un convegno sui progressi della Chirurgia dalla Scuola Medica Salernitana ad oggi

La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Divin Baguette, finalmente in Costiera Amalfitana il locale che mancava. A Maiori il panino è d'autore Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Cronaca

A Ravello con l’auto blu per recitare in un film. Sotto inchiesta la scorta di Brunetta

Scritto da Antonella Barone - Il Mattino (redazione), mercoledì 30 dicembre 2009 13:54:16

Ultimo aggiornamento mercoledì 30 dicembre 2009 13:54:16

Tratto da "Il Mattino" Carabinieri che si trasformano in attori e finiscono sotto inchiesta. È accaduto a settembre del 2007, quando due militari A.D.G. e T.M., di scorta a Renato Brunetta, all'epoca eurodeputato, dopo averlo accompagnato a Ravello dove stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza, hanno deciso di partecipare come comparse a una scena del film «Amar Luna», utilizzando l'auto di servizio.

Un’ ambizione artistica che è costata loro cara, sono finiti sotto inchiesta per peculato in due procedimenti, uno dinanzi alla Procura ordinaria a Salerno e l'altro davanti a quella militare a Napoli. Ma quale parte hanno interpretato quei militari, a cui era stata affidata la sicurezza dell'attuale ministro Brunetta, castigatore dei fannulloni? I due carabinieri anche sulla scena non si sono allontanati molto da quello che è il loro lavoro nella vita di tutti i giorni, hanno interpretato la parte di coloro che catturano un boss.

È accaduto a Ravello, dove due anni fa si stavano girando alcune scene del film «Amar Luna» del regista Vincenzo De Sio, mentre le altre erano state girate a Napoli. Sarebbe stato il titolare di un albergo di Ravello, A.C.B., anche lui finito nell'inchiesta nella qualità di istigatore, a proporre ai due militari della scorta dell'eurodeputato di girare una scena del film a bordo dell'auto di servizio. I due hanno immediatamente accettato e su quell'autovettura hanno percorso un tratto di strada e alla fine sgommando si sono fermati quando hanno avvistato il «boss» e lo hanno arrestato. Ma quella volta nella splendida cornice di Ravello i due carabinieri non stavano svolgendo il loro dovere, assicurando alla giustizia un pericoloso criminale, erano invece su un set e il boss non era un esponente della criminalità, ma un attore.

Finite le riprese i due militari hanno fatto ritorno a Salerno e hanno ripreso la loro vita di sempre, caratterizzata dal lavoro presso il Nucleo Scorte del Tribunale, pronti a garantire la sicurezza di uomini politici e soggetti sottoposti alla tutela. Evidentmente non avevano pensato che una volta proiettato il film sarebbero potuti finire sotto processo, con un'accusa pesante come il peculato. E invece quella scena del film girata da comparse, con la professionalità di veri carabinieri non è passata inosservata. I due a bordo dell'auto di servizio, sono finiti anche su Internet e sono stati scoperti.

È stata riconosciuta la macchina del servizio scorte e sono state raccolte le prove del reato. A svogere le indagini sui carabinieri-attori sono stati i colleghi del Comando provinciale di Salerno. Ora l'inchiesta è conclusa e sarà il giudice dell'udienza preliminare a decidere se rinviarli a giudizio come ha chiesto la Procura. Il 12 gennaio prossimo dovranno comparire dinanzi al giudice dell'udienza preliminare presso il Tribunale militare di Napoli, mentre a febbraio è fissata l'udienza preliminare a Salerno. La difesa dei due carabinieri è sostenuta dall'avvocato Orazio Tedesco.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Cronaca

Lavori abusivi in un albergo di Praiano, sequestri per 100mila euro

In concomitanza con l'inizio della nuova stagione turistica i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, nell'ambito delle attività di contrasto all'abusivismo edilizio, hanno accertato diverse irregolarità presso un noto albergo di Praiano. Scoperti manufatti abusivi consistenti nell'ampliamento di un terrazzo,...

Rifiuti sepolti sotto la sabbia, ad Amalfi scoperta discarica in spiaggia Duoglio [FOTO]

Circa venticinque quintali di rifiuti sepolti sotto sabbia e ciottoli. È quanto scoperto nei giorni scorsi dalla Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno sulla spiaggetta di Duoglio, nel Comune di Amalfi. Una vera e propria discarica di rifiuti ingombranti di ogni genere: vecchi frigoriferi,...

Abusivismo edilizio, escalation di sequestri da Positano a Tramonti

Nell'ambito delle attività di contrasto all'abusivismo edilizio, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi, coordinati dal capitano Roberto Martina, con le dipendenti Stazioni, hanno svolto diversi controlli e ispezioni sul territorio. Numerosi i sequestri effettuati sull'intero territorio della Costiera...

Atrani, sequestro della Guardia di Finanza a un appartamento

Nei giorni scorsi gli uomini della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno apposto i sigilli a un cantiere nel comune di Atrani. Si tratta di un appartamento nei pressi della Collegiata, all'interno del quale sono stati accertati aumenti, non autorizzati, di volumetria con...

Enza Dipino tornerà a Ravello: sconterà pena ai domiciliari

Con provvedimento depositato pochi minuti fa presso la cancelleria della Corte d'Assise di Appello di Salerno, presieduta da Francesco Verdoliva, è stata disposta la custodia cautelare domiciliare per Vincenza Dipino, inizialmente unica accusata dell'omicidio di Patrizia Attruia avvenuto a Ravello il...