Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacomio abate

Date rapide

Oggi: 9 maggio

Ieri: 8 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniCronaca

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Cronaca

<<<...278279280281282283284285286287288289290291292...>>>

Maiori: sequestrati altri tonnetti, denunciati diportisti

Il pescato sottomisura, consistente nella totalità di circa 100 esemplari, mediamente di 30 cm di lunghezza, è risultato, questa volta, detenuto da pescatori sportivi/ricreativi a bordo di unità da diporto

Scritto da (Redazione), mercoledì 13 ottobre 2010 09:48:45

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2010 09:35:52

Maiori: sequestrati altri tonnetti, denunciati diportisti

Prosegue l'attività di polizia marittima di contrasto alla pesca illegale del tonno rosso. Dopo il maxi sequestro operato lo scorso 8 ottobre, con il quale è stata accertata, a bordo di un'unità da pesca, la detenzione di circa 500 esemplari allo stadio giovanile di tonno rosso, i militari hanno proceduto, in ulteriori 4 distinte operazioni, svoltesi nei comuni di Salerno e Maiori, a 5 denunce e relativi sequestri. Il...

Nocera, sesso in corsia tra infermiere e paziente

Sorpresi dal familiare di un altro ricoverato. Il nosocomio ha avviato un'inchiesta interna

Scritto da Rosa Coppola - CORRIERE DEL MEZZOGIORNO (Redazione), lunedì 11 ottobre 2010 09:43:01

Ultimo aggiornamento lunedì 11 ottobre 2010 14:59:16

Nocera, sesso in corsia tra infermiere e paziente

Un infermiere dell'ospedale nocerino «Umberto I» di Nocera avrebbe avuto un rapporto sessuale con una paziente ricoverata nel reparto dove lavora: i vertici dell'ex Asl Salerno 1 hanno insediato urgentemente la commissione interna di inchiesta. Vogliono fare piena luce e sgomberare il campo da qualsiasi dubbio. «Ho convocato la commissione per valutare, accertare i fatti e adottare tutti i provvedimenti del caso -- spiega...

Cetara, operazione GdF contro persca illegale del tonno

l pescato, "sottomisura" (40 cm di lunghezza), risultava sistemato all'interno di 75 casse occultate nei doppifondi della barca, che utilizzavail sistema a circuizione per la pesca delle alici

Scritto da (Redazione), sabato 9 ottobre 2010 09:09:32

Ultimo aggiornamento sabato 9 ottobre 2010 09:10:30

Cetara, operazione GdF contro persca illegale del tonno

Nel corso di un'articolata operazione a contrasto della pesca illegale del tonno rosso, i militari della Guardia Costiera di Salerno, coadiuvati da uomini della Finanza, hanno accertato, a bordo di un'unità da pesca al rientro nel porto di Cetara, la detenzione di circa mezza tonnellata di esemplari giovani di tonno rosso (Thunnus thynnus). Il pescato, "sottomisura" (40 cm di lunghezza), risultava sistemato all'interno...

Minori: tentano rapina Monte Paschi, 2 arresti in nottata

Con i guanti alle mani e pronti per entrare in azione, hanno tentato di nascondersi dopo aver intuito che qualche passante o avventore del bancomat collocato all'esterno aveva dato l'allarme; si erano nascosti sotto le casse e erano disarmati

Scritto da (Redazione), sabato 9 ottobre 2010 08:57:12

Ultimo aggiornamento lunedì 11 ottobre 2010 09:46:20

Minori: tentano rapina Monte Paschi, 2 arresti in nottata

Tentano di rubare il contante dalle cassaforti della filiale del Monte dei Paschi di Minori dopo essersi introdotti all'interno della banca forzando la porta d'ingresso ma finiscono in manette. E' accaduto intorno a mezzanotte e mezza nella cittadina della Costa d'Amalfi dove due pregiudicati, V.I. romano di 41anni e B.G. 25enne napoletano sono state arrestate dai Carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di...

Atrani: dopo alluvione, da lunedì i lavori di somma urgenza

Essendo stato dichiarato lo stato di emergenza nazionale la Regione sta facendo la valutazione di tutti i danni che hanno avuto i privati "perchè ovviamente dovranno essere rimborsati" ha detto l'assessore regionale Edoardo Cosenza

Scritto da (Redazione), giovedì 7 ottobre 2010 11:59:33

Ultimo aggiornamento giovedì 7 ottobre 2010 11:59:55

Atrani: dopo alluvione, da lunedì i lavori di somma urgenza

"A giorni cominceranno i lavori di somma urgenza ad Atrani e Scala". Lo ha annunciato ieri mattina, a margine dei funerali di Francesca Mansi l'assessore regionale Edoardo Cosenza, anch'egli visibilmente scosso e commosso da questa terribile tragedia. "La progettazione è terminata da due settimane - ha detto a ilfogliocostadamalfi.it - adesso stanno decidendo su base locale. Stanno facendo delle gare per stabilire chi...

Francesca è tornata a Minori/VIDEO. Domani lutto in tutta Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), martedì 5 ottobre 2010 22:33:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 ottobre 2010 17:49:38

Francesca è tornata a Minori/VIDEO. Domani lutto in tutta Costa d'Amalfi

Finalmente nella tarda mattinata di oggi Francesca è tornata a casa dopo un peregrinare in mare durato ventitrè giorni. Da quel maledetto giovedì 9 settembre quando ad Atrani si scatenò l'inferno di fango e detriti trascinati a valle dalla furia del Dragone. La "certezza" del ritrovamento di Chicca è stata ancora una volta ribabdita dal suo papà, un uomo che dovrà essere da esempio per quanti vorranno d'oggi in poi coltivare...

Francesca: arrivo del feretro a Napoli, lumini accesi sulle finestre della Costiera

L'arrivo della nave era atteso per le 7,30 circa nella città capoluogo proveniente dalle isole Eolie. A ritardare iol forte vento che spira in queste ore sul tratto di mare.

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), martedì 5 ottobre 2010 10:53:36

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 ottobre 2010 17:32:01

Francesca: arrivo del feretro a Napoli, lumini accesi sulle finestre della Costiera

Ritarda il rientro della salma di Francesca Mansi imbarcata ieri pomeriggio alle 17,30 (foto a lato lipari.biz) sulla nave della Siremar Laurana che fa rotta verso il porto di Napoli. Le avverse condizioni meteomarine stanno ritardando l'arrivo della nave in Campania che alle 8,30 navigava verso Punta Campanella così come comunicato dal comandante al papà di Francesca che con il sindaco Andrea Reale si trova sul molo...

Francesca: domani il ritorno a Minori, funerali mercoledì alle 9,30

a salma per volere della famiglia resterà nel cimitero fino al giorno dei funerali; il comune ha ordinato il lutto cittadino che prevede la chiusura di uffici e esercizi pubblici durante il rito funebre che sarà trasmesso in diretta da Telecolore

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), lunedì 4 ottobre 2010 18:57:48

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 ottobre 2010 17:49:21

Francesca: domani il ritorno a Minori, funerali mercoledì alle 9,30

Si svolgeranno mercoledì mattina alle 9,30, nella chiesa di Santa Trofimena a Minori, i funerali di Francesca Mansi la figlia di questa costa tragicamente strappata all'esistenza terrena dall'alluvione del 9 settembre ad Atrani. La notizia è stata ufficializzata nel primo pomeriggio, quando sono state confermate le intenzioni della Procura di Salerno che ha stabilito solo un esame esterno della salma ritrovata sabato...

Rientro salma Francesca, alle 17,30 partità da Lipari per Napoli

Il feretro, espletate le formalità di rito da parte dell'autorità giudiziaria locale, potrebbe essere liberato nella giornata di oggi e imbarcato sulla nave che alle 17 parte dal porto della principale isola delle Eolie

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), lunedì 4 ottobre 2010 12:12:04

Ultimo aggiornamento martedì 5 ottobre 2010 22:40:11

Rientro salma Francesca, alle 17,30 partità da Lipari per Napoli

Si attende con ansia a Minori e in tutto il resto della Costa d'Amalfi il rientro della salma di Francesca Mansi. Il feretro, espletate le formalità di rito da parte dell'autorità giudiziaria locale, potrebbe essere liberato nella giornata di oggi e imbarcato sulla Laurana, nave della compagnia Siremar che salperà alle 17 e 30 di oggi dal porto della principale isola delle Eolie. La salma arriverà alle 7 di domani, martedì...

Papà Francesca benedice salma con parroco Lipari/INTERVISTA

Don Gaetano Sardella, il parroco di Lipari, ha parlato della forza di quest'uomo animata da una grande fede: "Abbiamo benedetto insieme la salma di Francesca. Gli ho consegnato una piccola corona che abbiamo adagiato sul corpo della ragazza"

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), domenica 3 ottobre 2010 17:29:11

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 15:18:52

Papà Francesca benedice salma con parroco Lipari/INTERVISTA

Lipari. Lello Mansi all'uscita dalla sala muortuaria ha evitato di parlare ai microfoni dei numerosi giornalisti. Lo ha fatto invece don Gaetano Sardella, il parroco di Lipari, che ha parlato della forza di quest'uomo animata da una grande fede. "Ho saputo che è diacono permanete della diocesi - ha detto ai colleghi di eolienews (video in basso) - E' un credente, gli ho consegnato una piccola corona abbiano adagiato sul...

Panarea, Lello Mansi riconosce cadavere trovato in mare: è Francesca

I familiari hanno riconosciuto la salma di Francesca Mansi, i residui dubbi sono stati sciolti dal papà e dalla zio che hanno confermato agli inquirenti, dagli indumenti, che quel corpo era della cara congiunta

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), domenica 3 ottobre 2010 13:23:40

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 15:19:05

Panarea, Lello Mansi riconosce cadavere trovato in mare: è Francesca

Si è concluso pochi minuti fa il rito del riconoscimento del corpo di una donna rinvenuto nelle acque di Lipari. I familiari di Francesca Mansi hanno fugato ogni dubbio, e dagli indumenti, confermato che quello era il corpo di Chicca scomparsa il 9 settembre scorso a seguito della terribile alluvione di Atrani. Il papà di Chicca, Lello Mansi e suo fratello Pio, erano partiti stamane a bordo di un aereo della Protezione...

Papà Franceca a Lipari per riconoscimento del corpo/AGGIORNAMENTI

Partito da Pontecagnano con un aereo messo a disposizione dalla Protezione Civile, Lello Mansi giungerà tra qualche minuto a Lipari

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), domenica 3 ottobre 2010 09:33:36

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 12:17:08

Papà Franceca a Lipari per riconoscimento del corpo/AGGIORNAMENTI

L'aereo della Protezione Civile messo a diposizione dei familiari per raggiungere le Eolie è partito alle 7,30 dall'aeroporto Salerno - Costa d'Amalfi direzione Lamezia Terme, in Calabria. Di qui, a bordo di un elicottero, la prosecuzione del viaggio verso le isole Eolie. Da Pontecagnano sono partiti il papà di Chicca, Lello Mansi (nella foto a lato scattata ieri nella sua abitazione di Minori), e suo fratello Pio. Insieme...

E' di Francesca Mansi il cadavere rinvenuto a Panarea

A notarlo a nove miglia da Lipari, nel canale tra le due isole, alcuni diportisti in transito; sono stati informati i Carabinieri della Compagnia di Amalfi che dopo aver effettuato le verifiche dal caso hanno comunicato la notizia ai familiari

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), sabato 2 ottobre 2010 19:07:48

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 11:28:01

E' di Francesca Mansi il cadavere rinvenuto a Panarea

(ANTEPRIMA ilfogliocostadamalfi.it) E' di Francesca Mansi il cadavere rinvenuto da alcuni diportisti a Panerea. A confermarlo a ilfogliocostadamalfi.it (alle ore 17,03) lo zio della ragazza, Pio Mansi, secondo cui la descrizione degli abiti trovati addosso al corpo corrispondono a quelli indossati da Chicca il giorno della terribile alluvione che ha colpito Atrani. In tasca anche il cellulare dello stesso modello di Francesca....

Rinvenuto a Panarea cadavere in mare di una donna

A notarlo a nove miglia da Lipari, nel canale tra le due isole, alcuni diportisti in transito; sono stati informati i Carabinieri della Compagnia di Amalfi che stanno effettuando le verifiche del caso

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), sabato 2 ottobre 2010 17:08:46

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 11:27:29

Rinvenuto a Panarea cadavere in mare di una donna

Panarea. Il sito notiziariodelleeolie.myblog.it e successivamente quello dell'Agenzia Ansa, riferiscono del rinvenimento del cadavere di una donna nel mare dell'isola delle Eolie. Il corpo, stando a quanto riferito dai portali, è in avanzato stato di decomposizione e a notarlo a nove miglia da Lipari, nel canale tra le due isole, alcuni diportisti in transito. "Informata la guardia costiera, nel tratto di mare è giunto...

Atrani: trovato in mare brandello di carne, disposti esami

Lo riferisce il quotidiano Il Mattino secondo cui la scoperta sarebbe avvenuta nella zona che in qualche sogno ricorrente viene indicata come quella in cui sarebbe bloccato il corpo di Chicca e cioè nei pressi della scogliera sottostante la chiesa

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), sabato 2 ottobre 2010 17:00:20

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 11:27:43

Atrani: trovato in mare brandello di carne, disposti esami

Il mare sta lentamente ripulendo i fondali dai quali sono andati via almeno due metri di fango. Ed ecco perciò i primi importanti indizi. L'ultimo dei quali, seppur macabro, è stato rinvenuto mercoledì 29 settembre. Si tratta di un brandello di carne, non si sa se umana o animale, rinvenuto da uno dei sub nei pressi della scogliera sottostante la chiesa della Maddalena. Lo riferisce il quotidiano Il Mattino in un articolo...

Ravello, anziano investito mentre attraversava la strada/FOTO

Intorno alle 18 e 30, mentre un 85enne era intento ad attraversare la strada, una Opel Corsa di colore grigio, in fase di manovra, ha involontariamente colpito l' anziano che, perdendo l'equilibrio, ha battuto il volto contro l'asfalto

Scritto da (Redazione), venerdì 1 ottobre 2010 11:43:14

Ultimo aggiornamento lunedì 4 ottobre 2010 11:27:04

Ravello, anziano investito mentre attraversava la strada/FOTO

(ESCLUSIVA IL VESCOVADO - OBBLIGO DI CITARE LA FONTE) Incidente stradale a Ravello dove un pedone sarebbe stato urtato da un'auto in retromarcia. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri a Ravello, sull'attraversamento pedonale che divide via Boccaccio da via della Repubblica (di fonte al ristorante da Salvatore). Intorno alle 18 e 30, mentre un 85enne, intento ad attraversare la strada, viene involontariamente colpito...

Atrani: sub recuperano macchina del lotto e scarpa Converse

Al centro del dell'area segnata dalle boe i sub hanno rinvenuto una macchina elettronica per la giocata delle schedine, apprtenente al bar La Risacca, alcuni menù del bar e una scarpa Converse verde che non è però di Chicca

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), giovedì 30 settembre 2010 13:21:38

Ultimo aggiornamento venerdì 1 ottobre 2010 13:36:23

Atrani: sub recuperano macchina del lotto e scarpa Converse

(ANTEPRIMA ilfogliocostadamalfi.it) Da stamane alle 7 i sub volontari sono a lavoro nelle acque antistanti la spiaggia di Atrani per proseguire le ricerche di Francesca Mansi. Gianni Addabbo, supportato da Tonino De Vita che ha segnato con quattro boe gialle il tratto di mare sui cui fondali è ammassato il maggiore quantitattivo di materiale, ha ripreso le ricerche della ragazza scomparsa il 9 settembre scorso. Il mare...

Salerno, scopre la moglie con l'amante e li aggredisce, interviene la Polizia

In un'auto lì parcheggiata, una donna di 47 anni e un uomo di 53 si scambiano effusioni; proprio in quel momento, però, passa il marito di lei

Scritto da (Redazione), giovedì 30 settembre 2010 09:57:37

Ultimo aggiornamento giovedì 30 settembre 2010 09:57:37

Salerno, scopre la moglie con l'amante e li aggredisce, interviene la Polizia

La più classica delle liti nate per motivi di gelosia stava per trasformarsi in tragedia. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di mercoledì, a Salerno, in via Fratelli Magnone, all'interno dell'area di parcheggio situata nei pressi dello svincolo della tangenziale della zona Irno. In un'auto lì parcheggiata, una donna di 47 anni e un uomo di 53 si scambiano effusioni; proprio in quel momento, però, passa il marito di lei...

Atrani: dopo due settimane dall'alluvione partono lavori di somma urgenza

La Regione Campania impiegherà una cifra pari a un milione e 180mila euro che saranno spalmati lungo l'intero asse attraversato dal torrente e che ricade nei territori dei comuni di Atrani e di Scala

Scritto da (Redazione), giovedì 30 settembre 2010 08:51:31

Ultimo aggiornamento venerdì 1 ottobre 2010 13:36:35

Atrani: dopo due settimane dall'alluvione partono lavori di somma urgenza

Dopo tre settimane esatte dalla tragica alluvione che ha colpito il centro di Atrani, partono i lavori di somma urgenza previsti per la sistemazione della strada collassata dalla furia della piena del Dragone e per la messa in sicurezza a monte dell'intero vallone. La Regione Campania impiegherà una cifra pari a un milione e 180mila euro che saranno spalmati lungo l'intero asse attraversato dal torrente e che ricade nei...

Costiera e l'alto rischio idrogeologico da non sottovalutare

L'alluvione di Atrani è nella ciclicità di fenomeni il cui rischio è già mappato dall'Autorità di bacino, come per Amalfi, Minori, Maiori e Cetara, tutte interessate da pericoli e rischi frana o di colata

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), martedì 28 settembre 2010 09:46:10

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 settembre 2010 23:41:11

Costiera e l'alto rischio idrogeologico da non sottovalutare

Il Comitato SOS torrente Dragone, continua a tenere alta l'attenzione sui tragici fatti del 9 settembre scorso, allorquando una colata di fango ha invaso il borgo costiero, causando ingenti danni ed una giovane vittima. Dal 2002, - scrivono - Atrani è dichiarata dall'Autorità di Bacino destra Sele (ente della Regione Campania competente in materia di difesa del suolo e conseguente controllo, pianificazione e programmazione...

<<<...278279280281282283284285286287288289290291292...>>>