Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesaRavello e la pia devozione dei Battenti

Carlo Montarsolo. Ritorno a Napoli

“Le Notti del Libro…a Vietri sul Mare”, 25 gennaio l’umorismo del maestro napoletano Michele Serio e “Giù le mani dal Vesuvio”

Sanità, nomina Coscioni a primario. Cirielli pronto a denuncia: «Favori per amici De Luca»

Ospedale Salerno, Coscioni e Iesu direttori Unità Operative di Cardiochirurgia

Amalfi: è nata Mia, gioia in casa Galoppi

Turismo e gioco d’azzardo

Salerno: 23 gennaio corso di aggiornamento professionale e Festa dei Giornalisti Salernitani

Tramonti: 450mila euro per restyling stadio comunale. Intitolazione a Franco Amato

Colto da infarto, 62enne in eliambulanza all'ospedale di Salerno

A “Mordi e fuggi” di Rainews l'oro giallo della Costiera Amalfitana

Da Ravello un contributo alla Fondazione Veronesi per lotta a tumore ovarico nel ricordo di Teresa

Amalfi, un concorso nelle scuole per il Giorno della Memoria: Primo Levi punto di partenza per componimenti ed opere artistiche

Fiocco rosa a Maiori: è nata Miryam Aurioso

Automobilismo, Giordano campione Formula Challenge 2017 ritira la coppa all'Autodromo di Monza [FOTO]

Maiori: scoperta costruzione abusiva tra i limoni, intervento di Vigili e Carabinieri [FOTO]

Tragedia a Cava de' Tirreni: uccide moglie dopo una lite

17enne trovato morto in casa, tragedia a Nocera Inferiore

San Francesco di Sales, Assostampa Cava-Costa d’Amalfi celebra il patrono dei giornalisti. Diretta TV su RTC Quarta Rete

Incendi in Costa d'Amalfi: sarà un'altra estate d'inferno?

Salernitana, anno nuovo e primi tre punti: affondato il Venezia

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Chiesa

Ravello e la pia devozione dei Battenti

Scritto da Luigi Buonocore (Redazione), giovedì 17 aprile 2014 09:20:28

Ultimo aggiornamento giovedì 17 aprile 2014 10:20:28

di Luigi Buonocore - «E' primavera e laggiù, sui monti degli Alburni, già si sono sciolte le nevi! Da quei rosei contrafforti degradanti sulla piana del Cilento - traslucenti, meravigliose "quinte" al Golfo di Salerno - giunge a noi, sulla costa d'Amalfi, un sole novello sotto il quale svaporano, in leggera nebbiolina azzurrognola, vigneti e agrumeti. E' la stagione che coincide con la settimana cosiddetta della "Passione" e così, mentre per l'aria già vanno sottilissimi profumi di fresie e di viole a ciocche, ci par di sentire echi di antiche melodie, meste e dolenti, rievocanti, in maniera popolare, il compimento del dramma di Gesù sulla terra». (Mario Schiavo)

A Ravello i "Battenti", eredi della pia devozione che ha animato il cammino delle Confraternite sin dal XV secolo, costituiscono ancora oggi la forma più spontanea e commossa di partecipazione popolare in questo tempo forte dell'anno liturgico. Nella notte tra il giovedì e il venerdì della "Settimana Santa", notte di adorazione e di meditazione, la preghiera indossa il "sacco" bianco con cappuccio e cingolo, si dispiega per le vie della città, diventa canto che affida ai melismi del sacro corteo, in visita agli altari della reposizione, la tristezza dell'uomo innanzi ai Misteri della Passione, Morte e Sepoltura di Cristo. Le voci in accordi polifonici esprimono il pathos del sentimento popolare, i versetti accorati, tramandati di padre in figlio, si innalzano al cielo stellato del plenilunio e si diffondono come luce livida che brilla nell' oscura solitudine dell'uomo mentre l'odore soave della zagara si diffonde tra le contrade accarezzate da un candido fiume, a tratti silente, di penitenti incappucciati. Una pratica secolare che ci aiuta a riscoprire i valori fondanti della nostra Comunità, quell'intimo legame tra il presente e il passato, l'immenso patrimonio immateriale di una Città dalle "radici sante" degna della sua nobile storia.

E qui concludiamo con una immagine del Venerdì Santo, giorno della passione e morte del Signore e del digiuno come segno di partecipazione al suo sacrificio, suggellato dalla solenne processione con grande concorso di popolo fedele. Lo facciamo, ancora una volta, con le parole del M° Mario Schiavo mentre riecheggiano ancora i toni gravi e mesti della banda musicale che, all'uscita dei simulacri, accompagnano «l'amaro pianto della dolente Madre». «Sulle note di questi canti, espressione familiare devota di nostra gente, ci par di rivedere volti di persone che furono, una folla di uomini di ogni condizione che s'accalca e s'appresta a cantare spontaneamente, un nugolo di bambini vestiti da "angeli" elevati o sciamati in processione nell'ora in cui "si copre il sole" e salgono verso il cielo che imbruna le ultime parole: Trema commosso il mondo / il sacro Vel si spezza / piangon per tenerezza / i duri sassi ancor».

(CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI NEL DUOMO DI RAVELLO)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

San Francesco di Sales, Assostampa Cava-Costa d’Amalfi celebra il patrono dei giornalisti. Diretta TV su RTC Quarta Rete

L'Assostampa Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" festeggia San Francesco di Sales, il patrono dei giornalisti. Mercoledì 24 gennaio, come da tradizione, nella chiesa di Sant'Alfonso Maria de' Liguori di via Filangieri, a Cava de' Tirreni, sarà l'arcivescovo Orazio Soricelli a presiedere...

Chiesa Costa d'Amalfi, sacerdoti verso trasferimento: Don Nello Russo va a Positano, a Ravello Don Angelo Mansi

E' nuovamente tempo di tempo cambiamenti per la chiesa amalfitana. Dopo l’ordinazione episcopale di Don Michele Fusco, vescovo della Diocesi di Sulmona-Valva, resta scoperta la parrocchia di Santa Maria Assunta di Positano. La "città romantica", che annovera tra i suoi figli ben sei sacerdoti e due vescovi...

Morte Fabio Borgese: annullato lo spettacolo pirotecnico a Santa Maria del Bando

Il Responsabile ed i Componenti del comitato del Santuario di Santa Maria del Bando hanno deciso di annullare lo spettacolo pirotecnico per rispetto di Fabio Borgese, il 34enne sportivo amalfitano stroncato da un improvviso e inspiegato malore martedì scorso. Lo spettacolo era previsto nella serata di...

Atrani, sabato 13 reposizione del Bambinello a Santa Maria del Bando con estrazione presepi

La reposizione del Bambinello al Santuario di Santa Maria del Bando di Atrani è sempre capace di assumere un fascino esclusivo e richiamare Sabato 13 gennaio i Re Magi con gli zampognari si incammineranno, alle 16 e 30 da Piazza Umberto I per la "Grotta di Masaniello", si potrà ammirare lo splendido...

Monsignor Michele Fusco, 4 gennaio ordinazione episcopale in Duomo Amalfi. Da Molise e Abruzzo 130 fedeli

C'è grande attesa ad Amalfi per l'ordinazione episcopale di Don Michele Fusco, chiamato alla guida della Diocesi di Sulmona-Valva. Domani, giovedì 4 gennaio, alle 16 e 30, la Cattedrale di Amalfi sarà gremita in ogni ordine di posto dai fedeli di tutta la Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni che vorranno...