Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesaRavello celebra la Madonna delle Grazie/ PROGRAMMA e VIDEO

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Chiesa

Ravello celebra la Madonna delle Grazie/ PROGRAMMA e VIDEO

Scritto da (Redazione), sabato 30 giugno 2012 11:56:06

Ultimo aggiornamento lunedì 2 luglio 2012 08:02:20

di Salvatore Amato - La comunità parrocchiale di San Pietro alla Costa - San Michele Arcangelo in Torello di Ravello, con il supporto organizzativo dell'Associazione "Ravello - Borghi in festa" e dei Comitati Festeggiamenti parrocchiali, celebrerà anche quest'anno, domenica 1 luglio, la festa in onore della Madonna delle Grazie, venerata presso la chiesa di San Pietro alla Costa.

Tale culto si diffuse nella seconda metà dell'Ottocento, presumibilmente negli ultimi anni del lungo ministero parrocchiale di Don Giuseppe D'Amato, figlio del notaio torellese Alessio, che guidò la comunità dal 1843 al 1888.

Più precisamente, anche se non siamo ancora confortati da elementi attendibili, gli estremi cronologici in cui potrebbe inserirsi la nascita di questa devozione mariana risulterebbero gli anni 1874, tempo della Visita Pastorale dell'Arcivescovo amalfitano Majorsini, in cui non si fa ancora menzione di tale celebrazione, e il 1887, anno della pubblicazione di "Ravello Sacra-Monumentale", autore il Canonico Luigi Mansi.

È quest'opera, infatti, a fornire la prima testimonianza sull'esistenza della statua della Madonna, che si portava in processione "nel due Luglio", anticamente dedicato alla Festa della Visitazione della B.V. Maria, successivamente spostata al 31 maggio.

La statua era collocata in una nicchia al lato sinistro dell'altare maggiore e le faceva da corrispettivo quella di San Giovanni Battista, proveniente dalla chiesa parrocchiale di San Giovanni alla Costa, unita nel 1812 a quella di San Pietro. L'antica tradizione che vede la processione raggiungere proprio la chiesa di San Giovanni alla Costa, potrebbe indurre a credere che originariamente il simulacro si trovasse lì, identificando nella Madonna delle Grazie una delle statue "di bassorilievo o d'altra materia" conservate in quella chiesa nel 1811, anno della redazione dell'inventario richiesto dall'Intendente della Provincia di Principato Citra, Salvatore Mandrini.

Dalla "Rivista Ecclesiastica Amalfitana", pubblicata a partire dal 1915, e dal Bollettino "Voce del Santuario dei SS. Cosma e Damiano", stampato a cura di Don Pantaleone Amato dal 1949, abbiamo poche notizie su quest'appuntamento festivo, che continuò a celebrarsi il 2 luglio fino agli anni Ottanta del Novecento. Il 2 luglio 1948, a pochi mesi dalla nomina a parroco di San Pietro alla Costa, prendeva solennemente possesso della comunità pastorale Don Pantaleone Amato, mentre, venti anni dopo, il 2 luglio 1969, veniva inaugurato il nuovo altare in marmo, realizzato a spese dei parrocchiani.

Quell'anno la processione si tenne alle otto di sera e al termine venne celebrata la Santa Messa con la benedizione eucaristica. La festa si concludeva con un programma di musica sinfonica della banda Ravello-Minori e l'accensione dei fuochi artificiali.

Fino a pochi anni fa, durante la novena, officiata nell'altare laterale proveniente dalla chiesa di San Giovanni alla Costa, veniva recitata la famosa orazione di San Bernardo "Ricordatevi, o pietosissima Vergine Maria...", approvata sin dal 1907 come invocazione propria della "Mater Divinae Gratiae".

PROGRAMMA

SABATO 30 GIUGNO 2012 :
Ore 18.30: Recita del Santo Rosario
Ore 19.00: Solenne esposizione della statua della Vergine e Celebrazione Eucaristica

DOMENICA 1° LUGLIO 2012:
Ore 8.00: Santa Messa
Ore 10.30: Santa Messa
Ore 19.00: Santa messa solenne
Ore 19.45: Processione della statua della Vergine per le strade della Parrocchia.

La giornata sarà allietata dal Concerto bandistico "Città di Minori"
Le luminarie saranno curate dalla ditta Baselice di Pagani
Lo spettacolo pirotecnico sarà curato dalla Pirotecnica Luigi Di Matteo di Sant'Antimo (Na)

In questo momento di difficoltà per tutti, la sobrietà della festa e il clima gioioso della stessa saranno testimoniati anche con la vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto con l'invio di un contributo economico da parte del Comitato Festeggiamenti.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Chiesa Costa d'Amalfi, sacerdoti verso trasferimento: Don Nello Russo va a Positano, a Ravello Don Angelo Mansi

E' nuovamente tempo di tempo cambiamenti per la chiesa amalfitana. Dopo l’ordinazione episcopale di Don Michele Fusco, vescovo della Diocesi di Sulmona-Valva, resta scoperta la parrocchia di Santa Maria Assunta di Positano. La "città romantica", che annovera tra i suoi figli ben sei sacerdoti e due vescovi...

Morte Fabio Borgese: annullato lo spettacolo pirotecnico a Santa Maria del Bando

Il Responsabile ed i Componenti del comitato del Santuario di Santa Maria del Bando hanno deciso di annullare lo spettacolo pirotecnico per rispetto di Fabio Borgese, il 34enne sportivo amalfitano stroncato da un improvviso e inspiegato malore martedì scorso. Lo spettacolo era previsto nella serata di...

Atrani, sabato 13 reposizione del Bambinello a Santa Maria del Bando con estrazione presepi

La reposizione del Bambinello al Santuario di Santa Maria del Bando di Atrani è sempre capace di assumere un fascino esclusivo e richiamare Sabato 13 gennaio i Re Magi con gli zampognari si incammineranno, alle 16 e 30 da Piazza Umberto I per la "Grotta di Masaniello", si potrà ammirare lo splendido...

Monsignor Michele Fusco, 4 gennaio ordinazione episcopale in Duomo Amalfi. Da Molise e Abruzzo 130 fedeli

C'è grande attesa ad Amalfi per l'ordinazione episcopale di Don Michele Fusco, chiamato alla guida della Diocesi di Sulmona-Valva. Domani, giovedì 4 gennaio, alle 16 e 30, la Cattedrale di Amalfi sarà gremita in ogni ordine di posto dai fedeli di tutta la Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni che vorranno...

Incontro per una Chiesa Viva, il primo numero del 2018

E' pubblicato il primo numero del 2018 (nel 14esimo anno) di "Incontro per una Chiesa Viva", il periodico diretto da Mons. Giuseppe Imperato, che dedica ampio spazio al mistero del Natale. Per approfondire il senso autentico dell' Incarnazione e della umanizzazione di Gesù, figlio di Dio e Salvatore...