Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 34 minuti fa S. Lucia vergine

Date rapide

Oggi: 13 dicembre

Ieri: 12 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniChiesaPapa Francesco benedice Internet "dono di Dio se promuove solidarietà"

A Praiano la ‘Festa della Birra’: 22 dicembre musica e divertimento con il Forum dei Giovani

Positano, riecco attivo il servizio di Pediatria

Elezioni politiche 2018, si vota il 4 marzo

La notte di Santa Lucia non è la più lunga dell'anno

Libri. Maurizio De Giovanni presenta a Sorrento "Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone"

Di qua e di là dall'Atlantico, a Scala Incontra New York si discute di modelli popolari, mercati culturali, nuovi immaginari

Ad Amalfi arriva la lampada con la luce di Betlemme

"Natale in Riserva", la rappresentazione della Natività nel verde di Valle delle Ferriere

Il cane che fiuta i tumori prima delle analisi mediche

Non solo Dna, per vivere a lungo ci vuole carattere. La ricerca su anziani del Cilento

Arriva Giracostiera, il "concierge" online della Costa d'Amalfi

Dimissioni Maffettone San Carlo, no ripercussioni su Fondazione Ravello

A Cetara si consegna il Premio inpace 2017 ad Amnesty International Italia

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per donne gravide

Tramonti: divertimento e beneficenza alla Tombolata dell’Associazione Gete [PROGRAMMA]

Ufficiale: Colantuono nuovo tecnico della Salernitana. Domani primo allenamento

Vietri sul Mare: nuovi traguardi per i fratelli Dorothy e Gabriele Manzo

Un amaro ispirato a Sant’Alfonso, lo produce Carlo Mansi di Minori

L'Istituto Nautico di Salerno nelle scuole medie della Costiera per "orientare" i comandanti del futuro [VIDEO]

Tramonti, domenica 17 a Gete il ritorno del quadro trafugato 25 anni fa [VIDEO]

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Chiesa

Papa Francesco benedice Internet "dono di Dio se promuove solidarietà"

Scritto da (Redazione), giovedì 23 gennaio 2014 16:53:26

Ultimo aggiornamento venerdì 24 gennaio 2014 10:20:01

"Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona, è un dono di Dio". Papa Francesco conferma ed amplia l'atteggiamento positivo della Chiesa cattolica nei confronti del web già avviato da Benedetto XVI. Nel messaggio per la 48esima Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali (1 giugno) intitolato "Comunicazione al servizio di un'autentica cultura dell'incontro" e presentato oggi in Vaticano, Jorge Mario Bergoglio non manca di rilevare i rischi e le sfide rappresentati da social media e nuove tecnologie della comunicazione, ma pone soprattutto l'accento sugli aspetti positivi e sulla possibilità, in particolare, che anche tramite internet si possano raggiungere, con "tenerezza" le "periferie esistenziali".

"Oggi - scrive il Papa argentino nel suo primo messaggio per questa giornata ormai tradizionale della Chiesa cattolica - viviamo in un mondo che sta diventando sempre più 'piccolo' e dove, quindi, sembrerebbe essere facile farsi prossimi gli uni agli altri". Eppure permangono le "divisioni", la "scandalosa distanza tra il lusso dei più ricchi e la miseria dei più poveri", il "contrasto tra la gente che vive sui marciapiedi e le luci sfavillanti dei negozi": "Ci siamo talmente abituati a tutto ciò che non ci colpisce più".

In questo mondo, "i media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri; a farci percepire un rinnovato senso di unità della famiglia umana che spinge alla solidarietà e all'impegno serio per una vita più dignitosa", scrive il Papa, e "in particolare internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona, è un dono di Dio". Il Papa riconosce che ci sono "aspetti problematici" come, ad esempio, il fatto che "la velocità dell'informazione supera la nostra capacità di riflessione e giudizio e non permette un'espressione di sé misurata e corretta" o che "il desiderio di connessione digitale può finire per isolarci dal nostro prossimo, da chi ci sta più vicino", senza dimenticare "che chi, per diversi motivi, non ha accesso ai media sociali, rischia di essere escluso".

Eppure, questi "limiti reali - sottolinea Bergoglio - non giustificano un rifiuto dei media sociali; piuttosto ci ricordano che la comunicazione è, in definitiva, una conquista più umana che tecnologica". Da qui l'invito del Papa a "recuperare un certo senso di lentezza e di calma" per "capire chi è diverso da noi" e "ascoltare gli altri". La "testimonianza cristiana", scrive Bergoglio, "non si fa con il bombardamento di messaggi religiosi", ma - e qui il Papa cita Benedetto XVI nel suo messaggio dell'anno scorso - con "la disponibilità a coinvolgersi pazientemente e con rispetto" nelle "domande" e nei "dubbi" altrui. Il Papa argentino indica l'icona del buon samaritano: "La nostra comunicazione sia olio profumato per il dolore e vino buono per l'allegria. La nostra luminosità non provenga da trucchi o effetti speciali, ma dal nostro farci prossimo di chi incontriamo ferito lungo il cammino, con amore, con tenerezza". Immagine, quella del buon Samaritano, che gli permette di mettere anche in guardia dai rischi della comunicazione quando "ha il prevalente scopo di indurre al consumo o alla manipolazione delle persone", perché in quel caso si tratta di "un'aggressione violenta come quella subita dall'uomo percosso dai briganti e abbandonato lungo la strada, come leggiamo nella parabola". Per questo, "occorre che la connessione sia accompagnata dall'incontro vero" e "non sono le strategie comunicative a garantire la bellezza, la bontà e la verità della comunicazione". Per questo "la testimonianza cristiana, grazie alla rete, può raggiungere le periferie esistenziali".

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, in Vaticano, monsignor Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni sociali, ha tra l'altro risposto a una domanda dei giornalisti circa il rischio che un passaggio del messaggio papale venga letto come un'affermazione di relativismo: la sfida della comunicazione, scrive Bergoglio, "richiede profondità, attenzione alla vita, sensibilità spirituale. Dialogare significa essere convinti che l'altro abbia qualcosa di buono da dire, fare spazio al suo punto di vista, alle sue proposte. Dialogare non significa rinunciare alle proprie idee e tradizioni, ma alla pretesa che siano uniche ed assolute".

Celli, che ha rilevato come a volte i discorsi del Papa vengano letti con "clichè", ha sottolineato che questo passaggio è "in sintonia con tutto l'insegnamento della Chiesa", compreso un discorso pronunciato a Lisbona da Benedetto XVI, che pure "a volte veniva accusato di essere dogmatico", e invece scriveva che "la Chiesa deve imparare a saper dialogare con la verità degli altri". Quello odierno di Papa Francesco, più in generale, è "un documento profondamente francescano", ha detto l'arcivescovo Celli.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Ad Amalfi arriva la lampada con la luce di Betlemme

Nella Chiesa della Natività a Betlemme vi è una lampada ad olio che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall'olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra. Ogni anno, nel mese di dicembre, da quella fiamma ne vengono accese altre per essere diffuse su tutto il pianeta come...

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per donne gravide

Oggi, 13 dicembre, si venera il culto di Santa Lucia Vergine e Martire. La protettrice degli occhi e della vista venne martirizzata il 13 dicembre del 304 d.C. sotto Diocleziano, ai tempi delle persecuzioni ai cristiani, dopo aver subìto l'asportazione degli occhi e la successiva decapitazione. L'antica...

Tramonti, domenica 17 a Gete il ritorno del quadro trafugato 25 anni fa [VIDEO]

Tornerà domenica 17 dicembre, nella chiesa di San Michele Arcangelo a Gete, la tela raffigurante della Madonna del Rosario. Dopo 25 anni dal trafugamento la parte centrale dell'opera, abilmente trasformata, sarà restituita al culto. L'opera, ritrovata nel maggio scorso in vendita presso una casa d'aste...

10 dicembre, Ravello festeggia la compatrona Santa Barbara

Domenica 10 dicembre la comunità ecclesiale di Ravello celebra la memoria liturgica di Santa Barbara da Nicomedia, Vergine e Martire, compatrona della città. Una figura venerata per antica tradizione popolare e sempre presente nella storia religiosa di Ravello, come attestano le numerose testimonianze...

Minori: restaurata la statua San Nicola, 6 dicembre festa grande

di Angelo Sammarco C'è grande attesa per la funzione del sei dicembre presso la Basilica di Santa Trofimena per i festeggiamenti in onore di San Nicola Vescovo e per il restauro della scultura dopo oltre sessanta anni di abbandono. L'associazione Ora et Labora ha provveduto per la riparazione della statua...