Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa Gesu Cristo Re

Date rapide

Oggi: 20 novembre

Ieri: 19 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniChiesaIl viaggio del Papa in Egitto e quello di San Francesco del 1219

Blitz di Lotito in Costiera Amalfitana: cena al Mammato di Maiori col pensiero al futuro della Federcalcio [FOTO]

“La gazza golosa”, al contest de La Gazzetta dello Sport i panettoni di Sal De Riso

La Costa d'Amalfi dice addio a Maria Lampo, la donna che ha contribuito alla creazione del mito della "Moda Positano"

Christoph Bob, la sua stella una scommessa d'amore (vinta)

Ambasciatore Rydberg: «Scala è parte della lunga amicizia tra Italia e Svezia» [VIDEO]

“La fede trasfusa nell’immagine”, ad Amalfi una mostra dedicata al busto argenteo di Sant'Andrea

Ravello, rinnovate le cariche al Forum dei Giovani

Il Costa d'Amalfi ferma la capolista: con Agropoli prezioso pareggio

«Vi saremo eternamente grati»: a Scala c’è ancora un pezzo del cuore di Svezia dopo 70 anni [FOTO-VIDEO]

Andare per treni e stazioni

“Le Malaparte impossibili” di Cherubino Gambardella

Ricomincia Gomorra, "Stann turnann" (gli spoiler!)

Andrew Zimmern estasiato dalla semplicità della cucina di Mamma Agata a Ravello

Opportunità per l'agricoltura in Costiera, se ne discute ad Amalfi con i responsabili del PSR Campania

Il personaggio letterario del momento: Colson Whitehead, ospite nel 2010 a Capri

Eco-turismo, sindaco Ferraioli chiede una legge per sentieristica di Costiera e Monti Lattari

Manovre salvavita, domenica volontari Croce Rossa in strada ad Amalfi

Sapori d'autunno: il vino e le castagne di Tramonti su Telenuova [VIDEO]

Salerno, gli studenti del Nautico protagonisti a Linea Blu [FOTO]

Zucchero in tour, 8 marzo live al PalaSele di Eboli

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Chiesa

Il viaggio del Papa in Egitto e quello di San Francesco del 1219

Scritto da (Redazione), giovedì 20 aprile 2017 13:07:40

Ultimo aggiornamento giovedì 20 aprile 2017 13:07:40

di Padre Enzo Fortunato (per il Corriere della Sera)

Il prossimo viaggio del Papa in Egitto in un contesto di tensioni diplomatiche, di guerre e atti terroristici ne richiama un altro. Quello di san Francesco. Nel mese di giugno del 1219 Francesco d’Assisi si imbarcò per l’oriente e, giungendo a Damietta, incontrò il Sultano d’Egitto Melek-al-Kamel, nipote del Saladino, nome con il quale è conosciuto in occidente Salh al-Din, il fondatore della dinastia Ayubbide e sultano dell’Egitto e della Siria negli ultimi decenni del XII secolo. Fu lui a conquistare Gerusalemme nel 1187, ricordato per essere non solo un grande condottiero ma anche per essere stato un abile politico riuscendo a raggiungere un compromesso con le forze cristiane sconfitte in Palestina. Ma una domanda potrebbe sorgere spontanea, Francesco e il Sultano si sono davvero incontrati?

Fonti francescane - e non solo - lo confermano: la Historia occidentalis del vescovo di San Giovanni d’Acri Giacomo da Vitry; il cronista Ernoul, continuatore della Cronaca di Guglielmo di Tiro; il cronista Bernardo il Tesoriere; e infine l’epigrafe funeraria di Fakhr ad-Din Muhammad ibn Ibrahim Fârîsi al cimitero di Qarâfa al Cairo, che a Francesco sembra alludere. Queste testimonianze corroborano quella di Tommaso da Celano e quelle di Giordano da Giano e di Bonaventura che potrebbero altrimenti venir sospettate di aver fondato la leggenda dell’incontro per ragioni e scopi interni all’Ordine o relative alla sua immagine.

Cosa abbia maturato poi Francesco, oltre al netto rifiuto della crociata e dei modi belligeranti, sta nel testo della regola non bollata del 1221 e rivista e approvata dal Pontefice nel 1223 dove dice in che modo il Francescano debba andare tra i Saraceni: «Perciò qualsiasi frate che vorrà andare tra i Saraceni [...], vada con il permesso del suo ministro e servo. Il ministro poi dia loro il permesso e non li ostacoli se vedrà che sono idonei ad essere mandati; infatti dovrà rendere ragione al Signore (Cfr. Lc 16,2), se in queste come in altre cose avrà proceduto senza discrezione. I frati poi che vanno fra gli infedeli, possono comportarsi spiritualmente in mezzo a loro in due modi. Un modo è che non facciano liti o dispute, ma siano soggetti ad ogni creatura umana per amore di Dio (1Pt 2,13) e confessino di essere cristiani. L’altro modo è che quando vedranno che piace al Signore, annunzino la parola di Dio».

Questi atteggiamenti dettati da Francesco indicano due linee guida del suo pensiero: quello della presenza e quello della testimonianza. Non è la strada dell’imposizione ma quella della contaminazione. L’Assisiate era uomo di pace: quello che egli sognava, l’ha dimostrato con la vita e in tutti i modi, raggiungendo il Sultano annunciandogli la pace del Cristo, che non è quella che dà il mondo. Non era lì solo per il sultano: ma anche per i crociati, che avevano un estremo bisogno di esempi di vita cristiana. Presenza e testimonianza: queste le limpide linee spirituali e storiche d’un gesto che non apre la strada a fraintendimenti. Se si esce da queste concrete e chiarissime coordinate interpretative - annota lo storico Franco Cardini - si fanno solo chiacchiere inutili.

Ed è su questa scia che si muove ora papa Francesco. Un viaggio che desta la massima attenzione della famiglia francescana. Questo incontro apre simbolicamente l’ottocentesimo anniversario della stretta di mano, dell’abbraccio tra cristiani e musulmani. Un incontro che sembra calarsi, purtroppo, in un "nuovo medioevo" in cui si tagliano teste e si combatte in nome di Dio. Noi, non vogliamo ripiombare nel medioevo, ma vogliamo aprire le porte e percorrere le strade ancorati al dialogo e al rispetto reciproco.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Maiori celebra il Patrocinio di Santa Maria a Mare: 18-19 novembre si festeggia la "Madonna di Notte"

Con l'inizio del Solenne Novenario, il 10 novembre, a Maiori hanno preso il via i festeggiamenti per il Patrocinio di Santa Maria a Mare, patrona della città. È una festa tutta maiorese, che ogni anno, nella terza domenica di novembre, riesce a suscitare nel cuore dei fedeli un'intensa emozione e profonda...

Tramonti: Campinola accoglie con gioia il nuovo parroco, Don Jean Jacques Luzitu

A Campinola di Tramonti ieri sera, 12 novembre, si sono ritrovati numerosi fedeli di Dragonea, frazione di Vietri sul Mare, giunti per salutare Padre Jean Jacques Luzitu, loro pastore per otto anni, incaricato dall'Arcivescovo della Diocesi di Amalfi - Cava de' Tirreni Orazio Soricelli, della reggenza...

Amalfi: al via i festeggiamenti per i 30 anni del Centro "Mons. Marini"

Il centro di solidarietà Mons Ercolano Marini festeggia i 30 anni dalla sua fondazione con una serie di eventi che si svolgeranno dal 13 al 19 novembre. Il Tema principale di questa settimana di festeggiamenti e di riflessione sarà il mistero della SS.Trinità che ha accompagnato il cammino di Mons Marini...

Salerno: domenica 12 una messa in ricordo delle 26 donne morte sul barcone della speranza

Una messa in ricordo delle ventisei donne rinate in cielo nell’ultimo viaggio della speranza, a 7 giorni dalla morte. Domenica 12 novembre, alle 10, presso la chiesa di san Domenico in Largo S. Tommaso D'Aquino, Salerno, sarà celebrata una messa di suffragio per le migranti giunte morte a Salerno lo...

Padre Jean Jacques lascia Dragonea, sarà parroco a Tramonti e Maiori

È ufficiale: Padre Jean Jacques Luzitu lascerà il Santuario di San Vincenzo Ferreri di Dragonea di Vietri sul Mare per essere trasferito nella parrocchia di S. Giovanni Battista nella frazione Campinola di Tramonti, e a Maiori, nella parrocchia di S. Maria del Principio e S. Martino Vescovo sul territorio...