Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Epilazione indolore Laser 808, le tue gambe liscie in modo permanente e indolore

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiParcheggio Sal Lorenzo a Scala, Servizio Navetta gratuito, Parcheggi Custodito e videosorvegliato

Tu sei qui: SezioniChiesaDon Nello saluta Ravello: «Qui ho provato la bellezza di camminare tra la gente e seminare la speranza»

Frai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Con il Cuore: aiuta i Francescani in Italia e nel Mondo dal 1 giugno al 1 luglio 2019 telefonando al 45515Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Chiesa

Don Nello saluta Ravello: «Qui ho provato la bellezza di camminare tra la gente e seminare la speranza»

Scritto da (Redazione), venerdì 9 febbraio 2018 20:42:43

Ultimo aggiornamento lunedì 12 febbraio 2018 12:34:06

A poche ore dal passaggio di consegne tra Don Nello Russo e Don Angelo Mansi alla guida della Chiesa di Ravello abbiamo salutato il nuovo parroco di Positano. Nello studio che affaccia su piazza Vescovado la scrivania è occupata da documenti e da faldoni sparsi. «Devo mettere in ordine le ultime carte» ci dice visibilmente indaffarato. Nella nuova canonica, nell'ultimo anno la sua casa, la valigia è sul letto, quella di un breve - quanto mai desiderato - viaggio.

Don Nello, allora, pronto a partire? Si aspettava di lasciare Ravello così presto?

Personalmente avevo pensato di trascorrere alcuni anni nella comunità ecclesiale di Ravello ma i nostri pensieri non sono quelli di Dio. Pertanto, resasi vacante la parrocchia che mi ha visto battezzato e generato alla fede e poi alla vocazione sacerdotale, il richiamo dei miei luoghi e della mia gente mi hanno portato ad accettare con viva gioia ed emozione la proposta di monsignor Soricelli all'indomani della nomina vescovile di Don Michele Fusco.

Quattordici mesi a Ravello sono stati pochi ma qual è stata la sua impressione circa "lo stato di salute" della nostra comunità religiosa?

Ravello non la conoscevo, poi ho imparato a conoscerla grazie alle persone, tante, che mi hanno manifestato la loro sete di speranza che alberga nei loro cuori e che ha bisogno di essere alimentata. Tanta buona gente. Ecco: qui ho provato la bellezza di camminare tra la gente e seminare la speranza nel nome del Signore. Mi piace, inoltre, ricordare il mio saluto alla Città di Ravello all'atto del mio insediamento: il richiamo a un'immagine a me molto cara e anche a San Giovanni XXIII: "la parrocchia, la chiesa locale, possa sempre essere come la fontana del villaggio dove tutti possono attingere acqua". In questi 14 mesi posso dire che sono stati in molti ad essere stati desiderosi di abbeverarsi a questa fonte e per questo ho cercato un'apertura totale di questa chiesa che non può permettersi di rimanere chiusa.

Può spiegarsi meglio?

Questa Chiesa di pietre dal passato glorioso oggi deve essere Chiesa viva, in cui ogni battezzato è chiamato ad essere pietra su pietra, unite dalla malta della grazia di Dio. Il mio ringraziamento va comunque a tutti e a ciascuno i quali hanno permesso ciò. Nella Città della Musica ho cercato di essere in armonia con tutti, mi spiace solo per qualche nota stonata, pur comprensibile, ma non in linea con il cammino della Chiesa di papa Francesco.

Probabilmente a Ravello una parte più conservatrice ha "opposto resistenza" rispetto a questo programma di Chiesa viva?

Io direi l'ha resa più ferma, ingessata, non consentendo la possibilità di una Chiesa aperta a tutti.

Quella di Ravello, cittadina conosciuta in tutto il mondo, è una chiesa prestigiosa perché capace di accogliere il mondo che passa da qui. Don Angelo, seppur ravellese, troverà una "casa" totalmente differente da quella che conosceva. Quale il suo "suggerimento"?

Questa parrocchia ha un ruolo prestigioso e importante: viene scelta per tanti matrimoni da coppie di tutto il mondo. Poi il legame con la chiesa Ortodossa attraverso San Pantaleone, venerato come San Nicola subito dopo Sant'Andrea, la rendono chiesa universale, punto d'incontro di diverse razze, lingue e religioni. Per questo deve essere aperta prima ai Ravellesi! E Don Angelo potrà proseguire questa tradizione sotto la protezione di Dio e di San Pantaleone.

Cosa augura Don Nello a Ravello e ai Ravellesi?

Vorrei innanzitutto continuare a sentirmi a casa qui augurando che la società ravellese possa sempre crescere con l'aiuto della comunità ecclesiale. I nostri paesi a forte vocazione turistica rischiano di perdere troppo facilmente la bussola della fede pensando unicamente al progresso economico. Ma è la fede che ci arricchisce realmente!

Grazie Don Nello, buon cammino nel suo ritorno a casa in cui potrà essere maggiormente apprezzato per le sue qualità.

Leggi anche:

Ravello pronta ad accogliere il suo nuovo parroco, domenica 11 doppia festa per Don Angelo

Chiesa Ravello, Don Nello verso la partenza: fedeli scrivono all'Arcivescovo

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Chiesa

Tramonti, al via l’Oratorio estivo di Pietre: un’importante esperienza di crescita

Da lunedì 17 giugno scorso, a Tramonti, ha preso il via per il terzo anno consecutivo l'Oratorio estivo organizzato dalla Parrocchia di San Felice di Pietre e diretto da Don Justin con i suoi volontari. La preghiera di quest'anno chiude il cammino di due anni fa. «Con "detto fatto" abbiamo riconosciuto...

Amalfi festeggia la SS. Trinità adempiendo il voto di Mons. Ercolano Marini

Nel ricordo di monsignor Ercolano Marini, domenica 16 giugno Amalfi si appresta a celebrare la festa della Santissima Trinità, adempiendo un voto che, immediatamente prima di lasciare Amalfi, aveva espresso in una lettera inviata il 24 settembre 1945 all'arcidiacono del Capitolo Cattedrale, monsignor...

Maiori: lunedì 10 giugno il pellegrinaggio all'Avvocata, tra fede e tradizione [VIDEO]

Si rinnoverà lunedì 10 giugno l'appuntamento per i devoti della Madonna dell'Avvocata sull'altopiano del Monte Falerzio, nel comune di Maiori. Una tradizione che si tramanda da secoli, l'indomani di Pentecoste, quando di buon'ora si giunge al santuario posto sull'altopiano a 866 metri sul livello del...

Papa Francesco: «Un politico non deve mai seminare odio e paura, ma speranza»

Papa Francesco torna dalla Romania e, dopo aver fatto uno storico «mea culpa» per le discriminazioni di cui anche la Chiesa si è macchiata nei confronti della popolazione Rom, sul volo di ritorno verso Roma esprime tutta la sua preoccupazione per il presente e il futuro del vecchio continente. Mentre...

[INCONTRO 6.19] L'amore supera le barriere e crea ponti

Il Vescovado continua a sostenere la diffusione di "Incontro per una Chiesa Viva", periodico della Comunità ecclesiale di Ravello. È disponibile da oggi (scaricabile in basso) il numero di Giugno 2019 In prima pagina si riporta il testo di Papa Francesco all'Angelus di domenica 19 maggio, che riassume...