Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniChiesaDomenica la prima celebrazione di Don Giuseppe Milo

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Chiesa

Domenica la prima celebrazione di Don Giuseppe Milo

Scritto da Luigi Buonocore (redazione), sabato 26 settembre 2009 08:28:50

Ultimo aggiornamento sabato 26 settembre 2009 08:28:50

Domenica 27 settembre, alle 19, la Comunità Ecclesiale e Religiosa di Ravello si ritroverà in Duomo per prendere parte alla prima Concelebrazione Eucaristica presieduta dal novello Sacerdote Don Giuseppe Milo, ordinato nella Cattedrale di Amalfi lo scorso 11 settembre.

Agerolino, classe 1982, Don Giuseppe Milo dall’ottobre del 2007 ‘presta servizio’ presso la parrocchia di Santa Maria Assunta, una sorta di "tirocinio diretto" previsto dal progetto di formazione sacerdotale teso a favorire i rapporti tra il seminario e le parrocchie come segno di comunione nella responsabilità pastorale e come occasione di richiamo vocazionale.

Una vera e propria "esperienza di grazia" per il seminarista che nell’incontro con le comunità cristiane tocca con mano ciò che Dio continua ad operare con la sua presenza nel cuore di tanti credenti ma anche "esperienza di grazia" per la parrocchia che accoglie la testimonianza di un giovane che sta rispondendo alla chiamata del Signore.

La presenza di don Giuseppe, che proprio nel nostro Duomo ha ricevuto il ministero dell’accolitato il 3 agosto 2008, è stata (e spero possa esserlo anche in futuro) un’occasione straordinaria per le attività giovanili, per l’animazione liturgica, la catechesi di una città come Ravello aperta ad una vocazione internazionale. Una grazia valorizzata come motivo di riflessione vocazionale e accompagnata con la preghiera e l’incoraggiamento di tutta la nostra comunità.

Con i suoi modi gentili, affabili, il suo sorriso, la sua preparazione, don Giuseppe ha saputo conquistare l’attenzione di giovani e meno giovani provenienti dall’intero territorio cittadino, ispirato da quello spirito autentico di Comunione che pur dovrebbe animare il cammino ecclesiale della città ma che, ahimè, troppo spesso non va oltre qualche segno esteriore e finisce per frantumarsi innanzi alla rivendicazione di sterili e orgogliose autarchie-autonomie, capaci di vanificare anche i risultati di un lungo e faticoso impegno pastorale.

Un corso che pone dei seri interrogativi sulla nostra capacità di dialogo con il fratello della porta accanto, sulla nostra effettiva capacità di costruire ponti con chi ci è affine proprio nel momento in cui i grandi eventi ci propongono celebrazioni ecumeniche (lo spirito del "va’ e metti insieme" è forse definitivamente tramontato? Credo e spero di no).

Il giovane diacono ha così riversato nella nostra parrocchia la sua speranza, il suo entusiasmo, la freschezza di una esperienza di Dio forte e coinvolgente capace di risvegliare quelle potenzialità sopite o nascoste che attendono una nuova motivazione per tornare all’azione. Una testimonianza vera, infatti, intenerisce il cuore ed incoraggia chi, seppur nell’incertezza dei primi passi, sente il desiderio di seguire il Signore. Emblematico, a tal proposito, è stato l’instancabile impegno profuso nella formazione del nutrito gruppo di giovani che quest’anno hanno ricevuto il sacramento della confermazione.

Nello stesso tempo, l’esperienza maturata al fianco del parroco nelle normali attività pastorali, nel confronto sulle scelte piccole e grandi della vita parrocchiale, oltre ad essere un importante fattore di crescita umana e pastorale, costituirà per il giovane futuro sacerdote una preziosa dote cui attingere negli anni a venire.

Alla luce di questa esperienza appare evidente come la piena, sempre maggiore, collaborazione e la corresponsabilità sempre più consapevole, secondo le possibilità e le competenze di ciascuno, tra sacerdoti, seminaristi e laici, coltivate nel rispetto e nell’ascolto reciproco, possano portare frutti copiosi per l’intera comunità.

La Comunità ravellese augura al giovane presbitero di essere un autentico testimone del Vangelo, dispensatore instancabile, dolce e forte del messaggio gioioso della buona novella; sacerdote accogliente e disponibile.

Le fulgide testimonianze dell’apostolo Matteo, titolare della sua parrocchia battesimale, e del medico Pantaleone, patrono speciale della nostra Città, siano per lui un costante riferimento, lungo la strada della perfetta imitazione di Cristo.

Al termine della solenne liturgia seguirà un momento di Agape fraterna nella Pinacoteca del Duomo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Maiori celebra 250esimo anniversario incoronazione S. Maria a Mare con un anno straordinario mariano

Il 13 Agosto 2019 la Città di Maiori ricorderà con solennità e festeggiamenti il 250esimo Anniversario dell'Incoronazione della Statua lignea di S. Maria a Mare con corone d'oro, avvenuta il 13 Agosto 1769 su concessione del Reverendo Capitolo Vaticano. Per celebrare la fausta ricorrenza, l'Arcivescovo...

"La forza divina che cambia i cuori" in Incontro di agosto

È disponibile il numero di agosto 2018 di "Incontro per una Chiesa Viva", periodico della Comunità Ecclesiale di Ravello. Questa edizione si apre con una riflessione di Papa Francesco sullo Spirito Santo, "forza divina che cambia i cuori". In seconda pagina, si pubblica un articolo sulla: "Strada maestra...

10 agosto: Scala festeggia San Lorenzo, patrono della Città [PROGRAMMA]

di Alfonsina Amato Scala si appresta a celebrare San Lorenzo martire, protettore della Città del castagno, la cui festività rappresenta un momento di riflessione e, se possibile, di unione per l'intera comunità scalese. La liturgia della festività in onore di San Lorenzo vive il suo momento centrale...

Maiori festeggia Santa Maria a Mare, diretta streaming dalle 19,00 [PROGRAMMA]

Anche quest'anno, Maiori sta vivendo intensamente la Festa Patronale in onore della sua Patrona, Santa Maria a Mare. La festa di quest'anno segnerà l'inizio di un anno straordinario mariano dedicato a Santa Maria a Mare, in occasione del 250esimo Anniversario dell'Incoronazione della Statua lignea avvenuto...

Maiori festeggia il 524esimo anniversario della traslazione della statua di S. Maria a Mare

Il 4 agosto rappresenta per Maiori una data importante e significativa, perché si ricorda il 524esimo anniversario della miracolosa traslazione della statua lignea di Santa Maria a Mare dall'altare laterale all'Altare Maggiore. Prima dei solenni festeggiamenti del 15 agosto, c'è questa ricorrenza molto...