Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesaAtrani 7 e 8 settembre è festa a Santa Maria del Bando

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Chiesa

Atrani, 7 e 8 settembre è festa a Santa Maria del Bando

Scritto da (Redazione), lunedì 7 settembre 2015 13:02:03

Ultimo aggiornamento lunedì 7 settembre 2015 14:00:15

E' sempre capace di assumere un fascino esclusivo il Santuario di Santa Maria del Bando, la chiesetta aggrappata alla roccia del Monte Maggiore che sovrasta l'abitato di Atrani. Specie in questi giorni d'inizio settembre, in cui la bianca facciata del complesso e le attigue grotte di Masaniello sono artisticamente illuminate con fasci di luce dai differenti colori per ogni sera.

Uno spettacolo straordinario che si riesce ad ammirare da diversi punti della costa e della Valle del Dragone e che annuncia i festeggiamenti della natività di Maria Vergine, previsti per martedì 8 settembre, quando non basterà ammirare il santuario da lontano: sarà l'occasione per visitare uno dei luoghi più interessanti della nostra Costiera, non sempre aperto al pubblico. Dopo aver percorso i 750 scalini che dalla piazzetta di Atrani portano alla "Grotta di Masaniello", si potrà ammirare lo splendido panorama che si gode dall'eremo arroccato sullo sperone che domina l'abitato.

Martedì 8 la Santa Messa delle 19, la piccola processione del nuovo simulacro della Vergine, i fuochi d'artificio (ore 20,30), concluderanno i festeggiamenti (programma a lato).

Novità di quest'anno lo spettacolo pirotecnico di mezzogiorno, unico nel suo genere, dallo specchio d'acqua antistante l'abitato di Atrani.

CENNI STORICI (a cura del prof. Giuseppe Gargano) La Chiesa di Santa Maria del Bando di Atrani è documentata per la prima volta nel 1187.

Essa fu edificata alle falde del Monte Maggiore, in un luogo dal quale veniva emesso il "bando" ai tempi della Repubblica Marinara (839 - 1131).

Questo bando era rivolto sempre alla popolazione dei rioni sottostanti.

La chiesa evidenzia il caratteristico orientamento medievale che prevede l'altare maggiore ad est, cioè verso il posto da quale sorge il sole, simbolo di Cristo e dell'eternità.

La sua architettura è ascrivibile a quella delle chiese costruite sulle rocce e presso le grotte.

Una leggenda racconta che la chiesa sarebbe stata costruita come voto fatto da un condannato a morte miracolato dalla Madonna.

Accanto alla chiesa si trova la "Grotta di Masaniello" che, secondo la tradizione, sarebbe stato l'ultimo rifugio del capopopolo napoletano, Tommaso Aniello, la cui madre era Antonia Gargano di Atrani, prima di essere ucciso nell'attentato del 16 luglio 1647, avvenuto nella Chiesa del Carmine di Napoli.

La sottostante abitazione, anch'essa dalla caratteristica colorazione bianca, posta in una pittoresca posizione, come la Chiesa del Bando, sarebbe stata la casa della famiglia materna di Masaniello.

Molti viaggiatori stranieri riportano in proposito la notizia, a partire da qualche decennio dopo la morte del celebre eroe napoletano.

La Chiesa fu sottoposta ad un intervento di restauro nei primi anni del XI secolo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Ravello: al via le prove dei Battenti, una tradizione consolidata

di Salvatore Amato Sabato 17 febbraio, alle 19.30, presso la Pinacoteca del Duomo di Ravello, avranno inizio le prove dei tradizionali canti dei Battenti. Un'occasione, questa, che offre lo spunto per ritornare su un tema caro alla storia sociale e religiosa del territorio, perché idealmente la processione...

Sambuco, Comitato Feste rischia scioglimento: «Ridotti al lumicino, ci arrendiamo»

A Sambuco, frazione di Ravello, rischia di sciogliersi il Comitato per i festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Pomice. A darne notizia alla cittadinanza il presidente Daniele Cioffi con gli ultimi superstiti, Luigi Cioffi (cassiere), Vincenzo Ferrara ed Emilio Ruocco che attraverso un manifesto...

Don Luigi De Martino nuovo parroco di Vettica, domenica 18 l'ingresso

Sarà don Luigi De Martino il nuovo parroco della chiesetta di San Michele Arcangelo di Vettica Minore, frazione di Amalfi. A darne notizia la cura arcivescovile che annuncia, su Fermento, l'ingresso del giovane sacerdote di Positano, che sostituisce don Angelo Mansi chiamato a guidare il Duomo di Ravello,...

Don Angelo nuovo parroco di Ravello: «Non voglio collaboratori ma persone corresponsabili. Chiesa non è palcoscenico di Sanremo»

«Accanto a me non voglio collaboratori, non mi servirà la collaborazione perché è qualcosa di transitorio. Non richiederò da voi la collaborazione perché è offensiva verso chi è chiamato a svolgere qualcosa solo se il parroco ne ha bisogno. Voglio, invece, accanto a me, persone corresponsabili». È senza...

L'abbraccio di Positano a Don Nello Russo, festa grande per il ritorno a casa

Don Nello Russo è la nuova guida della Chiesa di Positano. Si è svolta ieri (sabato 10 febbraio), nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta a Positano, la Celebrazione liturgica durante la quale il sacerdote positanese ha accolto dalle mani dell'arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de'Tirreni,...