Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa B. Vergine Maria regina

Date rapide

Oggi: 22 agosto

Ieri: 21 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniChiesaAmalfi Sant'Andrea: quando la Manna non c'è...

Terremoto a Ischia, paura tra la gente che scende in strada

Sicurezza, Prefetto Salerno convoca Sindaci: innalzare livello di guardia nei comuni

I Sindaci approvarono: Ravello-Costa d’Amalfi Capitale Cultura 2020 con supporto del Centro Universitario Europeo

Fiordo di Furore: continuava a fittare sdraio e ombrelloni senza autorizzazione, denunciato [FOTO]

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di lunedì 21 e martedì 22 agosto in Costa d'Amalfi

Agerola: 22 agosto un omaggio a Rino Gaetano con Claudia Campagnola e Marco Morandi

"The butterfly effect", 23 agosto il "Minori in White" per la prima volta a Maiori

Il "Boss delle Torte" a Positano: Buddy elogia la pasta del ristorante "La Tagliata"

Pericolo caduta massi dopo l'incendio, chiusa la spiaggia del Fiordo di Furore [FOTO]

Gusto, tradizione e spettacolo: riecco ad Atrani la rivolta di Masaniello

Fiorella Mannoia in concerto ai Templi di Paestum col suo "Combattente Tour"

Rissa nella notte ad Amalfi: regolamento di conti tra giovani a piazza Flavio Gioia

Il nuovo dolce di Sal De Riso ora ha un nome: Cabochon d’Amalfi

Incendi: i sindaci della Costiera chiedono intervento della Procura. Si teme rischio frane

Accendere per spegnere 2: le truppe di terra

“Poesia sotto le stelle...”, a Cetara otto poeti campani in un viaggio dentro l’anima

Imprenditoria femminile, tutte le agevolazioni per le start-up in rosa

Minori, altre 6 telecamere a potenziare il sistema di videosorveglianza pubblico

La grande impresa di Minori

Incendi: Salerno seconda provincia più colpita

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Chiesa

Amalfi, Sant'Andrea: quando la Manna non c'è...

Scritto da Raffaele Dipino (redazione), mercoledì 28 novembre 2012 17:10:01

Ultimo aggiornamento sabato 1 dicembre 2012 09:57:56

di Raffaele Dipino - La devozione degli Amalfitani verso il loro patrono, Sant' Andrea, l'apostolo e il primo dei chiamati da Gesù, è strettamente collegata al segno della "Manna". Il termine manna deriva dell'espressione "Man Hu" "che cos'è" che gli Ebrei, come la Bibbia indica, esclamarono al loro risveglio quando, affamati ed assetati, chiesero a Dio un segno della sua presenza e protezione verso il loro popolo.

La Manna quindi si può descrivere come una sostanza che sembra quasi difficile poter descrivere, verrebbe proprio da dire: "Che cos'è?" in quanto essa appare incolore, insapore, a volte sembra leggera, a volte corposa. È proprio così che appare la Manna di Sant' Andrea, un liquido che otto volte l'anno (sette in forma solenne ed una in modo più intimo) viene raccolta presso la tomba dell'Apostolo, nella Cripta del Duomo di Amalfi.

Da più di sette secoli il popolo amalfitano crede che il Santo manifesti la sua presenza e la sua protezione verso il popolo che lo ha adottato, con questo segno che la fede locale interpreta non come un miracolo ma come un segno. Eh sì, proprio il segno della sua vivente presenza in mezzo a noi. Andrea veglia infatti sull'antica Repubblica dal lontano 1208, quando le sue reliquie vennero introdotte ad Amalfi dal Cardinale Pietro Capuano che trovò il corpo dell'Apostolo a Costantinopoli e lo portò ad Amalfi, convinto di colmare il cuore di gioia del popolo di marinai e pescatori che già veneravano l'Apostolo quale protettore della pesca.

Ebbene, non vogliamo chiamarlo miracolo, ma appunto... un segno perché è il Signore che si manifesta in quella Manna, attraverso la protezione dell'Apostolo e lascia, di volta in volta, tutti stupiti.

A volte il segno c'è, altre volte no. Nessuno può spiegarlo. I più scettici parlano di fenomeni legati all'umidità, chi ha fede, invece, collega il segno alla qualità della propria vita: una vita spesso segnata da peccati e sempre meno spesso espressione di amore verso il prossimo.

Lo scorso 21 novembre, inizio della novena in onore dell'Apostolo, dopo diversi anni di costante presenza, il segno della Manna non si è verificato. Estratto il primo piatto argenteo, che copre il pozzetto dove è sospesa l'ampolla di cristallo, si vide che era tutto asciutto. Gli sguardi di don Luigi Colavolpe (che aveva estratto il piatto) e quello di don Andrea Colavolpe che con cura e attento silenzio analizzava la situazione, erano eloquenti. Si passò ad estrarre il secondo piatto, che in misura impercettibile, recava qualche goccia piccola piccola, il terzo piatto era completamente arido.

Giunti all'estrazione dell'ampolla, la stessa si mostrava arida, asciutta, con una goccia di infinitesimale consistenza su una parte della stessa. Con tristezza porsi il microfono a Don Andrea, al quale spetta il compito di dire: "Abbiamo la manna" oppure "Non abbiamo la Manna". Quegli attimi sembravano infiniti, il cuore batteva forte, gli sguardi dei fedeli presenti erano tutti fissi su quell'ampolla. "Il segno non è così evidente, non ci farà male chiedere perdono al Signore per i nostri peccati, le nostre mancanze nella vita di tutti i giorni. Non abbiamo la Manna".

La voce di don Andrea risuonava solenne, ferma, forte....in una Cripta così affollata ma così vuota perché senza gioia ed esultanza.

E allora......dopo tanti anni mi è toccato, ahimè, intonare il "Parce Domine"; dopo diversi anni di assenza, le note di quell'inno hanno echeggiato nella Cripta, nei cuori di tutti i fedeli presenti e, sono certo, in quello delle persone ammalate e sole che, non avendo sentito suonare la campana a distesa, avranno immaginato che S. Andrea non ci aveva donato la Manna.

Personalmente, ho voluto interpretare il segno anche come una lezione per gli increduli. In quei giorni l'umidità non mancava, aveva piovuto, l'aria era umida in modo evidente.....eppure la Manna non c'è stata, quindi? Umidità? Tutt'altro!

Grazie al segno della Manna la devozione all'Apostolo Andrea è sempre viva. In quella goccia, in quelle gocce, in quell'ampolla ognuno di noi ripone il proprio futuro ma un futuro costruito sul presente. Se amiamo il nostro prossimo, se ci riconosciamo peccatori e professiamo senza paura la nostra fede in Dio, la Manna non mancherà mai.

Cosa ci chiediamo ora? Che questa sera il Signore, attraverso la protezione dell'Apostolo Andrea, non ci faccia mancare il segno della sua benevolenza! Sta a noi vivere da veri cristiani, affinchè ciò avvenga! Vi aspettiamo domani sera (29 novembre) per pregare insieme!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Chiesa

Centenario di Fatima: la Madonna Pellegrina a Praiano dal 20 al 27 agosto [PROGRAMMA]

Domenica 20 Agosto 2017, alle 19.00, la Statua lignea della Madonna Pellegrina di Fatima arriverà a Praiano in piazza San Gennaro. La Madonna sarà esposta alla venerazione di devoti e fedeli nella Chiesa di S. Gennaro fino al 27 agosto. Un evento unico ed eccezionale, nell'anno in cui si celebra il Centenario...

13 agosto: Marina di Vietri festeggia i Patroni S. Antonio da Padova e S. Francesco di Paola

È festa patronale il 13 agosto a Marina di Vietri, nella parrocchia di S. Maria di Portosalvo. Già stasera, 12 agosto, alle 19, i Santi Antonio da Padova e Francesco di Paola saranno portati in processione dalla chiesa alla spiaggia libera, dove sarà eseguita la benedizione del mare e dei marinai. Domenica...

Erchie: il 14 agosto si festeggia la Patrona Maria SS. Assunta in Cielo

Fervono i preparativi per la festa patronale in onore dell'Assunta, nel borgo di Erchie, frazione di Maiori. Anche quest'anno don Francesco Della Monica e il Comitato Festa si stanno organizzando al meglio per offrire forti momenti di preghiera e di intrattenimento in uno dei posti più suggestivi della...

Maiori festeggia l'Assunta: processione e fuochi delle 23,00 in diretta sul Vescovado [PROGRAMMA]

Anche quest'anno, Maiori sta vivendo intensamente la Festa Patronale in onore della sua Patrona, Santa Maria a Mare. Il tutto è iniziato il 15 luglio scorso, quando il suono festoso delle campane e lo sparo dei fuochi d'artificio i quali hanno annunciato l'inizio del "Mese della Madonna", per poi proseguire...

A Scala in mostra le icone sacre (Sacred Room) di Gregorio Sgarra per i festeggiamenti di San Lorenzo

di Padre Vincenzo Loiodice* Il 9 e 10 Agosto potremo venerare l'eroe della carità, San Lorenzo e lasciarci interrogare dall'offerta della sua vita nel martirio: avuto l'ordine di consegnare i tesori della Chiesa, mostrò al tiranno, prendendosene gioco, i poveri, che aveva nutrito e sfamato con dei beni...