Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniChiesa29 giugno: Cetara festeggia San Pietro. Fuochi a mezzanotte / PROGRAMMA

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Chiesa

29 giugno: Cetara festeggia San Pietro. Fuochi a mezzanotte / PROGRAMMA

Scritto da (Redazione), domenica 28 giugno 2015 12:04:02

Ultimo aggiornamento domenica 28 giugno 2015 17:12:28

Cetara è pronta a festeggiare San Pietro, patrono del borgo marinaro. Per domenica 28 e lunedì 29 giugno (giorno delle festa) sono confermati i consueti momenti di festa fino alla tradizionale ed attesa processione del simulacro del Santo, su una base dalla forma dello scafo di una barca, per le vie del centro cittadino. Alla celebrazione sono stati invitati, oltre ad una rappresentanza della comunità gemellata di Sète (Francia) i sindaci di Maiori, Minori, Ravello, Tramonti, Vietri sul Mare, comuni con i quali sono in corso interessanti esperienza di gestione associate dei servizi (Polizia Municipale e Protezione civile).

Anche quest'anno l'iniziativa denominata Visioni e Sapori: I fuochi di San Pietro dalla Torre Vicereale . Il tradizionale spettacolo dei fuochi d'artificio di mezzanotte che chiude le celebrazioni potrà essere assaporato da un particolare punto di osservazione. Dalle 21 e 30 le porte della torre si apriranno ad un numero limitato di persone per assistere ai suggestivi giochi pirotecnici direttamente dalle terrazze dell'antica struttura difensiva, definita sentinella dell'identità locale, famosa per il suo panorama mozzafiato. Un evento unico ed esclusivo organizzato dal Comune di Cetara, in collaborazione con l'associazione Terramare ed altre associazioni del territorio. Mentre il mare della Costiera farà da sfondo ai bagliori dei giochi luminosi, nella Torre, un luogo singolare, l'arte e la cultura si sposeranno alla gastronomia. Gli ospiti avranno modo di visitare il Museo Civico inaugurato nel marzo 2012, al quale appartengono importanti opere di Manfredi Nicoletti (1927-1964), Amici Maioresi. Artisti della Costa di amalfi del XIX-XX Secolo, Ugo Marano Museo Vivo. Il tutto sarà accompagnato da vini campani e degustazioni di prodotti tipici locali a cura del ristorante Vinile di Salerno, e presentazioni a cura di Cetaria di Salvatore Avallone (per prenotazioni: terramarecetara@gmail.com). Menù composti di gustose ricette preparate a base di prodotti cetaresi.

«Riproponiamo questa iniziativa - spiega l'assessore al Turismo Angela Speranza - per proseguire un percorso fatto di eventi che tendono alla valorizzazione della struttura museale, abbinata alla promozione della gastronomia del nostro territorio».

Si replica inoltre quest'anno nella giornata del 29 giugno, il sistema di mobilità sostenibile, già sperimentato negli ultimi anni e che ha consentito di gestire i flussi veicolari limitando i disagi. L'arrivo dei visitatori, attratti soprattutto dalla caratteristica processione e dallo spettacolo di fuochi d'artificio, potrà avvenire anche ‘via mare'. Sono state attivate per questa giornata alcune corse di trasporto marittimo, a cura della società Battellieri di Amalfi, con la seguente articolazione:

Nel pomeriggio: Andata: partenza da Piazza della Concordia, dalle 18,00 ogni mezz'ora fino alle 21,00;

- Ritorno: da Cetara, molo di terra (Madonnina), dalle 00,30 e a seguire fino a smaltimento dei passeggeri.

Per assicurare migliori condizioni per la salvaguardia della sicurezza e dell'ordine pubblico, sotto la direzione della Questura di Salerno, sono stati predisposti specifici servizi con l'intervento di tutte le forze dell'ordine, Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Provinciale, Corpo Forestale e Polizia Municipale di Maiori, Minori e Cetara. Verrà attuato un rigoroso servizio di controllo della statale 163. Sul tratto di Statale che va da località Fuenti, fino ad Erchie (comune di Maiori), è stato disposto il divieto di sosta, con rimozione carro gru, per evitare il parcheggio incontrollato, principale causa del blocco della circolazione.

Inoltre dalle 23,00 del 29 alle 2,00 del 30 giugno, per favorire il deflusso dei visitatori, con ordinanza dei sindaci di Vietri e Cetara è stato disposto il divieto di accesso sulla statale 163, in direzione Amalfi, dal Bivio di Raito in comune di Vietri sul Mare fino a Cetara, Corso Umberto I. Con tale dispositivo il Comune di Cetara, con la collaborazione di tutte le forze dell'ordine e dei nuclei di protezione Civile della Costa d'Amalfi, intende contrastare i rischiosi blocchi sulla viabilità della statale amalfitana, più volte riscontrati in passato nella serata del 29 giugno, specie in corrispondenza dello spettacolo di fuochi pirotecnici delle ore 24,00. L'ultima corsa del trasporto pubblico SITA subirà una deviazione (via Nocera Valico di Chiunzi) per evitare l'attraversamento della tortuosa viabilità nel territorio comunale.

In considerazione della scarsa capacità dei parcheggi sul territorio comunale, chi proviene da Salerno in auto o moto potrà parcheggiare a Cetara, fino ad esaurimento posti. Mentre chi proviene da Amalfi, potrà utilizzare i parcheggi privati in località Erchie e fruire della navetta gratuita per raggiungere il paese. Per l'incolumità pubblica saranno attivi i volontari della Protezione Civile di Cetara, Maiori, e delle altre associazioni del territorio, mentre un'ambulanza e un gommone attrezzato per il trasporto via mare della Croce Rossa Italiana assicureranno eventuali interventi di soccorso.

«Siamo ben lieti di accogliere gli amanti della nostra festa patronale - dichiara il sindaco Secondo Squizzato - Invitiamo tutti coloro che intendono raggiungere il paese per partecipare ai festeggiamenti a tenere conto delle indicazioni fornite e ad utilizzare i servizi predisposti. Coloro che festeggiano con noi il nostro San Pietro potranno farlo in condizioni di sicurezza, trascorrendo una bella serata e vivere il senso della nostra identità locale».

FESTIVITA' SAN PIETRO APOSTOLO

28 e 29 giugno 2015

P R O G R A M M A

Domenica 28 giugno: La vigilia della Festa

ore 11,00: Preghiera per i caduti del mare e Deposizione Corona in mare

(con motovedetta della Capitaneria di Porto di Salerno)

ore 19,00: S. Messa della vigilia

ore 20,00: Processione del "Corpus Domini" per le vie cittadine.

Lunedì 29 giugno: Il Giorno della Festa

ore 11,00: Messa solenne celebrata dal S.E. Mons. Orazio Soricelli;

ore 19,00: Santa Messa con i portatatori.

ore 20,00: Solenne Processione per le vie cittadine del simulacro di San Pietro Apostolo

ore 24,00: Spettacolo fuochi d'artificio

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Chiesa

Ravello festeggia la Madonna del Carmine: storia di un culto secolare

di Salvatore Amato Anche quest'anno, il 16 luglio, presso il Duomo di Ravello, la Confraternita del SS. Nome di Gesù e della Beata Vergine del Monte Carmelo, fondata il 1° giugno del 2008, celebrerà, insieme alla comunità ravellese, la festa della Madonna del Carmine, uno dei culti più popolari dell'Europa...

Santa Trofimena, domenica 8 luglio la Santa Messa su Rai Uno in diretta da Minori

Domenica 8 luglio la Santa messa della 10 e 30 su Rai Uno sarà trasmessa dalla Basilica di Santa Trofimena a Minori. La celebrazione, nell'ambito del 225esimo anniversario del secondo ritrovamento delle Reliquie della Santa, sarà presieduta dall'arcivescovo Orazio Soricelli. Concelebreranno il parroco...

Le reliquie di Santa Trofimena a Maiori e Cetara

In occasione del 225esimo Anniversario del Secondo Ritrovamento delle Sacre Reliquie di S. Trofimena, procede - dopo la tappa a Ravello - la Peregrinatio della Statua e delle Venerate Reliquie della Santa Martire in tutte le Parrocchie dell'Arcidiocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni. Anche la Città di Maiori...

Ravello, "Incontro" di luglio introduce alla festa patronale

È disponibile, in allegato, il numero di luglio 2018 di "Incontro per una Chiesa Viva", Periodico della Comunità Ecclesiale di Ravello. Questa edizione si apre con due articoli sul tema del martirio che preparano il nostro animo alla prossima celebrazione della Festa Patronale di San Pantaleone Medico...

Le reliquie di Santa Trofimena in peregrinatio a Ravello

La Comunità di Ravello si prepara ad accogliere con gioia le Sacre Reliquie di Santa Trofimena nel 225° anniversario del secondo rinvenimento, sulla scia di una nobile tradizione che unisce le due Città nella devozione dei rispettivi Patroni. Animata da uno spirito di autentica condivisione, Ravello...