Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàVettica ricorda la tragedia del '24 rischio idrogeologico in Costiera sempre attuale

Roberto Pontecorvo a “Uno Mattina”, a Franco Di Mare racconta il progetto di Praiano che ha colpito Obama [VIDEO]

"I suoni del Natale": sabato 25 a Minori la prima rassegna di zampogne

Arte: a Sorrento torna la rassegna "Diversabilarte"

Amalfi: 1° dicembre presentazione del volume di Marco Merlini sul monastero “anomalo” del Monte Athos

Pompei: dai nuovi scavi in corso affiora un deposito di anfore intatte

Ambiente: due progetti sui rifiuti per gli studenti di Sorrento

Maiori: opposizione chiede Consiglio comunale su depuratore e regolamento entrate

Gusto: all'Excelsior di Sorrento cena a quattro mani "stravagante" Montefusco-Gualtieri

Amalfi: annunciate tariffe ascensore cimitero, polemiche tra i residenti

Amalfi: cassonetti in fiamme a Lone, residenti evitano il peggio [FOTO]

Tibia e perone rotti durante partita di calcetto, risarcimento da 40mila euro per giovane della Costa d'Amalfi

Gelate del periodo 5-25 gennaio 2017: incontro divulgativo per compilazione domande di aiuto

Giuseppe Longo direttore del Ruggi d'Aragona, l’appello dei Sindaci della Costa d’Amalfi: «Potenziare Ospedale Ravello»

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

"Violenza e Codice Rosa": sabato 25 a Sorrento un convegno sulla parità di genere

Amalfi: venerdì 24 in biblioteca le stratificazioni dell'ambiente naturale e costruito della Costiera nel libro di Maria Russo

Atrani: sabato 25 alla Casa della Cultura Antonio Sinagra, il compositore che ha scritto per le Stelle

“Angelina e le altre”: venerdì 24 allo Yachting Club di Salerno il libro del minorese Alfonso Bottone

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Minori: sabato 25 il Banco Alimentare per chi è meno fortunato

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Attualità

Vettica ricorda la tragedia del '24, rischio idrogeologico in Costiera sempre attuale

Scritto da (Redazione), giovedì 27 marzo 2014 09:58:45

Ultimo aggiornamento giovedì 27 marzo 2014 10:03:59

Piani di emergenza, task force con rocciatori e presidi territoriali di tecnici, una rete di pluviometri e un grande progetto di telerilevamento dei corsi d'acqua. La Regione investe in Costiera sulla sicurezza e sulla prevenzione del dissesto idrogeologico: il più pericoloso dell'intera regione se si considera l'alta classificazione di rischio per gran parte delle zone della Divina. Tutto questo per evitare ulteriori catastrofi che dal secolo scorso e fino all'alluvione di Atrani hanno seminato morte e distruzione.

L'attenzione per un territorio a rischio è stata ribadita ieri mattina a Vettica, frazione alta alle porte di Amalfi, dove la comunità ha commemorato i 90 anni della frana che uccise 61 persone distruggendo una trentina di abitazioni. I primi soccorsi giunsero il giorno successivo via mare attraverso le navi della Regia Marina.

Il 28 marzo anche Re Vittorio Emanuele III giunse sul luogo del didastro. Commosso, sotto uno scosciante acquazzone, si recò presso il Seminario dove erano alloggiati i superstiti evaquati. Nei giorni seguenti il cadavere di una donna fu trovato nello specchio d'acqua antistante la scogliera.

"Purtroppo in questo territorio eventi di piccola e grande portata possono ripetersi in qualsiasi momento ma abbiamo il dovere che questi non generino più morte né danni - ha esordito l'assessore regionale Edoardo Cosenza - La Costiera ha un assetto delicatissimo e per questo, oltre a qualche intervento di messa in sicurezza, occorre lavorare sulla prevenzione affinché durante le emergenze si possa decidere sulla scorta di informazioni corrette".

Il riferimento è alle attività di monitoraggio che di qui a poco saranno attivate in Costiera e che si affiancheranno alla rete di pluviometri che da sola è capace di garantire la trasmissione di dati in tempo reale. A breve infatti saranno attivati sia la task force di rocciatori, che contribuiranno ad implementare con un monitoraggio costante delle rocce le informazioni in possesso dell'autorità di bacino, sia il presidio territoriale composto da un geologo e da un ingegnere che lavoreranno in supporto alle autorità locali.

"Siamo partiti dalla Costiera perché è una zona di allertamento 3 - ha poi aggiunto Cosenza - tra le più pericolose e per le quali prevediamo a breve di attivare un sistema di telerilevamento dei tratti tombati, ovvero quei corsi d'acqua chiusi che attraversano i centri abitati".

Alla commemorazione, organizzata dal parroco don Angelo Mansi e conclusasi col ricordo delle vittime sul luogo dove il 26 marzo 1924 si staccò la frana (sono state installate anche due opera del compianto scultore Mao) hanno partecipato anche il presidente della Provincia Antonio Iannone, gli assessori provinciali Bottone e Pierro e alcuni i sindaci della zona.

"Siamo consapevoli che l'antropizzazione talvolta è avvenuta in modo selvaggio - ha detto il sindaco di Amalfi, Alfonso Del Pizzo - Per questo la natura va governata non solo da chi amministra ma anche dai cittadini".

E mentre il sindaco di Maiori ha ricordato come la sua città a ottobre commemorerà i 60 anni dell'alluvione del 1954, il segretario dell'autorità di bacino Stefano Sorvino ha annunciato che entro il prossimo autunno sarà appaltato il progetto di messa in sicurezza di alcuni punti critici che si affacciano sulla statale 163 oltre agli interventi già definiti nei territori di Amalfi, Furore e Tramonti.

La giornata della memoria si è chiusa col ricordo dell'arcivescovo Orazio Soricelli all'impegno della chiesa amalfitana in occasione della tragedia per il tramite del parroco dell'epoca don Giuseppe Apuzzo e dell'indimenticato presule mons. Ercolano Marini.

Mario Amodio - Il Mattino

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Amalfi: annunciate tariffe ascensore cimitero, polemiche tra i residenti

È stato inaugurato il 28 ottobre scorso l'ascensore del cimitero di Amalfi, che finalmente va ad alleviare la fatica che soprattutto i più anziani non riuscivano a sostenere: circa 400 gradini in salita. Per l'intero mese di novembre il suo utilizzo è gratuito per tutti, dopo di che sono previste tariffe...

Minori: sabato 25 il Banco Alimentare per chi è meno fortunato

In tutta Italia, anche quest'anno, si svolgerà la "colletta alimentare" attraverso la quale il Banco Alimentare, sostenuto dai recenti provvedimenti legislativi nazionali, invita la gente che fa la spesa a donare per chi è meno fortunato. Un'iniziativa contro la povertà ma anche contro lo spreco, che...

Virgo Fidelis, Carabinieri Amalfi: «Ricompensa a nostro lavoro il "grazie" dalle persone che aiutiamo»

Si è celebrata stamani, nella chiesa di San Luca, a Praiano, la Santa Messa in onore della "Virgo Fidelis", patrona dell'Arma dei Carabinieri, in occasione del 75esimo anniversario della Battaglia di Culqualber e della "Giornata dell'Orfano". Alla presenza del comandante della Compagnia dei Carabinieri...

Salerno e Costiera: quando il gioco si combatte

Nel nostro territorio si continua a far fronte alla ludopatia con tantissime iniziative.Qualche giorno fa una interessante iniziativa portata avanti dall'associazione Giorgio Ambrosoli Salerno, con il patrocinio della Provincia di Salerno, dell'Ordine degli avvocati di Salerno, del Dipartimento di Scienze...

A Sorrento col crowdfunding restaurato il quadro "La morte di San Giuseppe"

Obiettivo raggiunto per il progetto di crowdfunding "Dona@Surriento: recuperiamo il quadro di San Giuseppe", finalizzato al restauro di un antico dipinto su tela, ospitato a Sorrento, nella chiesa nota come del "Santissimo Rosario". L'operazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione del Comune...