Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 59 minuti fa S. Ignazio d'Antiochia

Date rapide

Oggi: 17 ottobre

Ieri: 16 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniAttualitàTuteliamo la salute dei bambini

Sorrento: a Marina Piccola Daspo urbano per gli "acchiappaturisti"

Minori, lavori alla condotta: giovedì 19 sospensione idrica nella parte alta del paese

Bonus verde, ristrutturazioni e caldaie, gli sconti fiscali per la casa nella manovra 2018

Ravello Lab 2017, da 19 a 21 ottobre si discute di progettazione integrata e imprese culturali

Ravello, controlli dei Vigili agli scuolabus: tutto in regola

Piano di Zona S2: al via bando per proposte progettuali di Sostegno all’Inclusione Attiva

La Saggezza di un Popolo (37)

Ravello, Adriana Giani verso una brillante carriera forense

A Maiori noto ristorante del Corso Reginna cede gestione

Praiano: 10 novembre la consegna dei Premi Amalfiguide Coast per l’Alto Impegno Culturale

Cetara: Forum dei Giovani organizza il Carnevale, si cercano volontari

“C’eravamo tanto amati”: all’Unisa convegno sulla società italiana degli anni '70 tra cinema, musica e televisione

Scala, giovedì 19 concerto a San Cataldo con artisti danesi

Enel, 20 ottobre interruzione fornitura elettrica a Praiano

Enel, 19 ottobre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Ministra Fedeli a colloquio con studenti del Marini-Gioia: recepisce loro istanze seduta su scale Duomo [FOTO]

Locali d'Autore cerca sviluppatori e Web Designer

Positano, sindaco De Lucia striglia i suoi e conferma Giunta: «Ultima parte di mandato con rinnovato slancio e impegno»

Valeria Fedeli da Scala: «Scuola fondamentale nei piccoli centri, determina comunità». Poi colloquio con i ragazzi [FOTO e VIDEO]

Piano di Zona S2: 17 ottobre incontro per il Sostegno per l’Inclusione Attiva

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Attualità

Tuteliamo la salute dei bambini

Scritto da (Redazione), giovedì 28 giugno 2012 15:20:57

Ultimo aggiornamento domenica 1 luglio 2012 08:51:08

di Salvatore Sorrentino - Noi adulti non abbiamo saputo difendere la nostra salute e ancora non abbiamo ben imparato a difenderla.

Forse, a furia di sentir parlare di buco di ozono, non conosciamo cosa tecnicamente succede sopra la nostra testa, ma abbiamo artigianalmente imparato che i fumi neri, che immettiamo nell'atmosfera, la danneggiano e provocano danni gravissimi, che provocano tanti tumori e che, fra alcuni decenni, potrebbero addirittura far finire la vita sulla terra.

Quello, purtroppo, che ancora la massa non ha capito riguarda l'uso indiscriminato di diserbanti nei nostri orti, nei giardini pubblici e privati, nei castagneti, soprattutto, anche e specialmente da parte di pubbliche amministrazioni, lungo le vie e strade pubbliche.

Analizziamo i danni che provochiamo a noi stessi.

Quando noi, o altri, irroriamo di diserbanti i muri e le macerine dei nostri terrazzamenti, cosa provochiamo?

Questi diserbanti sono sistemici. Questa parola sembra normale, si tratta di un sistema di pulizia. Invece no. Sistemico vuol dire che questo veleno (perché di veleno si tratta) viene assorbito dalle foglie, percorre tutto lo stelo della pianticella, scende fino alla radice e la brucia, l'ammazza.

Fin qui, il danno già non è poco, perché quella piantina non fiorirà, non produrrà più semi, non avrà radici salve, SCOMPARIRÀ PER SEMPRE dalle macerine, dai muri, dai cigli delle strade, eccetera, eccetera.

Ricordate quei bei fiorellini celesti, con la parte centrale simile ad un cerino, che, una volta, abbellivano i muri delle vie pubbliche (e private)? Bene, non se ne vedono più. LI ABBIAMO DISTRUTTI.

E stanno scomparendo pure le piante di capperi, e i finocchi selvatici, e tutte quelle erbe che, fino ad alcuni decenni addietro, usavamo per fare dei decotti (tisane), per lenire il mal di pancino dei bimbi. Oggi dobbiamo ricorrere a medicinali, cioè a prodotti chimici, ... cioè ad altri piccoli veleni, che, a lungo andare, diventano micidiali.

E gli oleandri che l'ANAS piantò lungo il bordo della "Curva delle Castagne", sulla Strada ex Statale 373 di Ravello? Che fine hanno fatto? E Tanti altri oleandri, sempre piantati dall'ANAS lungo il successivo rettilineo delle castagne? Tutto finito! Si sono salvati solo quelli, ancora e sempre piantati dall'ANAS, piantati un pò più su, nella proprietà di un signore che non facilmente permette che si agisca nel suo terreno!!!

Poi non ci spieghiamo perché tanti polipi all'apparato intestinale. Perché tanti tumori! E io, ne so qualcosa. E come!

E questo è uno dei danni. C'è un altro danno più materiale, che ci fa spendere tanto danaro: le radici delle erbe che crescono sulle macerine, sui nostri caratteristici muri a secco, si inerpicano nel terreno, vi si diramano e ... lo trattengono, lo imprigionano e non lo fanno cadere nemmeno se togliamo le pietre.

Se queste radici si bruciano, se le ammazziamo, allorché piove a dirotto, l'acqua penetra nel terreno, lo lava e, non trattenuto dalle radici delle erbe, questo terreno si scioglie e fa cadere le macerine. Con tutto ciò che ne segue, con tutto il danaro che occorre per ricostruirle.

Infine, voglio parlare anche del danno estetico, che produce l'uso indiscriminato dei diserbanti. I turisti che arrivano da noi s'incantano alla visione dei fiorellini delle nostre erbe, dei nostri cespugli selvatici, che infiorano e abbelliscono strade, muri, case; e si trattengono, e ritornano, e ... lasciano danaro del quale viviamo.

Recentemente si è levato, alto, forte, un grido di protesta da parte di una ragazza (per me è pur sempre una ragazza), nostra conterranea, ravellese e scalese: ANGELA CIOFFI.

Angela ha preso una coraggiosa iniziativa: combattere questo uso indiscriminato dei diserbanti da parte delle imprese appaltatrici dei servizi di pulizia delle strade pubbliche. Ha organizzato uno pubblica sottoscrizione, con il patrocinio de Il Vescovado. In vero, finora c'è stata una certa disattenzione all'iniziativa, che, invece, ha grande valore, educativo, di prevenzione, civile. OCCORRE FIRMARE!

Ma io mi chiedo pure se, nei disciplinari delle gare di appalto di questo tipo di servizi, non sia prevista una norma che vieti tale uso. Se è prevista, occorre intervenire subito e punire, economicamente, amministrativamente e per via giudiziaria, le ditte che vi contravvengono. Se non è prevista, la si preveda subito: ANCHE I NOSTRI AMMINISTRATORI PUBBLICI HANNO IL DOVERE DI TUTELARE LA SALUTE DEI LORO FIGLIOLETTI E NIPOTINI.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Valeria Fedeli da Scala: «Scuola fondamentale nei piccoli centri, determina comunità». Poi colloquio con i ragazzi [FOTO e VIDEO]

Bagno di folla ieri sera a Scala per il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Valeria Fedeli in visita privata nella Città del Castagno. Accolta da padre Enzo Fortunato e dal sindaco di Scala Luigi Mansi col suo vice Ivana Bottone, dopo una visita alla meravigliosa chiesa dell'Annunziata...

Prevenzione tumore femminile, ad ottobre monumenti della Costa d'Amalfi illuminati di rosa per la Lilt

In occasione della Campagna "Nastro Rosa 2017" che, come ogni anno, vede il mese di ottobre dedicato alla prevenzione del tumore femminile, in special modo quello del seno, la Sezione Provinciale della LILT di Salerno promuove diverse iniziative a tema in diversi Comuni della Costiera. Grazie alla disponibilità...

Costa d’Amalfi: mezzi pubblici off limits per disabili, la denuncia di Mario Ruggiero

Attraverso una lettera indirizzata al presidente della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi Giovanni Di Martino e per conoscenza a tutti i primi cittadino costieri, nonché al direttore regionale di Sita Sud Simone Spinosa, il vicesindaco di Maiori, Mario Ruggiero, esorta a garantire servizi per...

"Sguardi d’energia": dalla cura di sé, la forza per affrontare il tumore ovarico

La settimana è promossa dall'associazione Pazienti Acto onlus con il supporto di Roche e la partnership di Zao Cosmetics. Dal 16 al 20 ottobre 2017 l'Azienda Ospedaliera e Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno ospita presso il Plesso Ruggi di via San Leonardo "Sguardi d'energia",...

Due bombe d'acqua e nel torrente 500 metri cubi di fango. Ripulite briglie del Dragone ma problema resta a monte [FOTO]

Si sono conclusi i lavori di pulizia alle briglie collocate lungo l'alveo del torrente Dragone, in località Cigliano, al confine tra i comuni di Scala e Ravello. I lavori hanno avuto inizio lunedì 25 settembre scorso, sollecitati alla Regione Campania dal sindaco di Scala, Luigi Mansi, dopo le prime...