Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniAttualitàTramonti Make it Green: raccolte 5 tonnellate di rifiuti grazie a 13 volontari da tutto il mondo

Incidente tra scooter a Maiori, due giovani in ospedale

'In viaggio con Francesco', su Rai Radio1 una nuova rubrica radiofonica a cura di padre Enzo Fortunato da Assisi

‘Malversazione e appropriazione indebita’: sequestrati 75mila euro a presidente Riferimenti – Gerbera Gialla

Colto da infarto 72enne di Conca dei Marini salvato a Castiglione

Isola ecologica di Furore, dopo 7 anni giustizia per il sindaco Ferraioli

Laurea da 110 e lode in Beni culturali per l'amalfitana Luana Dipino

Ravello, proiezioni mappate a Villa Rufolo: spettacolo gratuito per studenti della Costiera

Salerno, cambio alla Capitaneria di Porto: Menna nuovo comandante, Angora a Napoli

Da Mamma Agata ecco Fred Whitfield, presidente dei Charlotte Hornets

Ucciso durante Seconda Guerra Mondiale, ritornano a Minori le spoglie del marinaio Salvatore Amatruda [FOTO]

Amalfi, controlli sanitari a due ristoranti del centro storico

Internet down a Maiori e Minori, on line solo clienti Connectivia Wireless Solution

A Castel San Giorgio settima edizione del Premio giornalistico "Mimmo Castellano"

Sequestri piscine, hotel San Pietro di Maiori chiede dissequestro

Ordine Giornalisti Campania al voto, domenica 1° ottobre seggio anche a Salerno

Salernitana, anche a Vercelli manca l'appuntamento con la vittoria: 4 punti in 5 gare [VIDEO]

Nuove scoperte a Villa Rufolo, precisazioni e curiosità

Maiori, Cico's pub cerca aiuto cuoco

Terremoto in Messico, sisma di magnitudo 7.1: 248 morti

Ceramiche Casola, opere d'arte destinate ad arredare dimore di lusso

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Attualità

Tramonti, Make it Green: raccolte 5 tonnellate di rifiuti grazie a 13 volontari da tutto il mondo

Scritto da (Redazione), giovedì 4 settembre 2014 12:02:18

Ultimo aggiornamento venerdì 5 settembre 2014 15:42:07

Più di cinque tonnellate di rifiuti sono stati raccolti fra i valloni e nelle strade di Tramonti, dai giovani volontari del progetto "Make it green" arrivati da Francia, Germania, Spagna, Hong Kong, Giappone, Russia, Ucraina, Bielorussia, Turchia, Polonia e Ungheria, per il "Campo di lavoro estivo" nei Monti Lattari.

Una pulizia radicale, anche di aree naturalisticamente di pregio, resa possibile anche grazie al contributo del volontariato locale, come la Protezione civile di Maiori e Tramonti, oltre a comuni cittadini e alla stessa amministrazione comunale, che ha messo a disposizione i mezzi di trasporto per la raccolta ed ha fornito la logistica.

Dal 20 agosto al 2 settembre, il comune della Costiera amalfitana si è trasformato così in un vero e proprio "laboratorio ambientale", fatto sia di azioni concrete (come la raccolta dei rifiuti abbandonati in modo indiscriminato), sia di sensibilizzazione della collettività attraverso flash mob, e incontri con cittadini e istituzioni.

Tutto ciò grazie al progetto messo in piedi dall'Associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera (Acarbio), che da anni sta lavorando anche alla candidatura Mab Unesco.

"Questo progetto - dichiara Vincenzo Sannino, presidente di Acarbio - è stato fortemente voluto per cercare di sensibilizzare il più possibile soprattutto i giovani e creare nella popolazione, non solo curiosità verso ciò che si stava facendo, ma anche una riflessione sulla tutela della propria terra, e le azioni possibili da fare tutti insieme con le associazioni locali. 'Make it Green' ha suscitato un notevole interesse da diverse parti della regione, e la nostra associazione farà da supporto a iniziative simili".

La risposta al progetto, realizzato in collaborazione con Yap (Youth Action for Peace Italia) è stata molto forte, considerando l'impatto creato dalla stessa presenza dei volontari arrivati da altre nazioni. Giovani che hanno scelto di trascorrere le proprie vacanze - per due settimane - mettendo a disposizione sei ore quotidiane per lavorare gratuitamente alla rimozione di oggetti che invadevano e deturpavano valloni e strade.

"Purtroppo questo problema non riguarda solo Tramonti - ha dichiarato il sindaco Antonio Giordano, durante il saluto ai volontari - ma noi vogliamo fare in modo di risolverlo non nascondendolo, e anzi appoggiando progetti simili come questo proposto da Acarbio.

È stata un'esperienza molto importanteche ha dimostrato quanto forte è la volontà e la capacità del nostro Comune. Bisogna continuare a preservare il nostro territorio, partendo innanzitutto dall'educazione dei nostri figli, che rappresentano il nostro futuro. Solo così possiamo mantenere pulita la Natura che il Buon Dio ci ha donato".

E così sono state raccolte più di 5 tonnellate di rifiuti, bonificando aree come il vallone in frazione Campinola (che necessita però di altri interventi per la sicurezza idrogeologica) e quello in frazione Gete. E' stata data una ripulita alla Strada Provinciale da Ponteprimario a Chiunzi, e fatto "respirare" gli antichi bastioni del Castello di Santa Maria la Nova del 1458 (oggi sede del cimitero).

Quasi la metà di tutto ciò che è stato raccolto è stato recuperato e inviato a riciclo. Scorrendo la lista dei rifiuti trovati e redatta da Nicola Giuseppe Giordano (che per due settimane ha smesso di vestire "panni da ingegnere" per indossare quelli di "volontario"), escono fuori numeri incredibili: 2500 bottiglie, 600 lattine, 800 chili di vetro sparpagliato nei valloni, 900 chili di ferro disseminato lungo il verde, 200 chili di plastica (ora interamente riciclati). E poi 3 frigoriferi, una lavatrice, uno scaldabagno, un pezzo di cucina con lavabo, e poi, immancabili, sedie, divani, poltrone e materassi. Una valanga di oggetti pericolosamente buttati via (e non portati nei centri di raccolta) e che i giovani volontari arrivati da Tokyo a Istanbul, hanno sottratto ad un ambiente che stava soffocando sotto il peso di queste 5 tonnellate.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Razzista: basta la parola!

di Paolo Russo Nell'intervallo della partita, ieri sera al bar, si discuteva tra amici (tutte persone serie e perbene, lavoratori e professionisti rispettabili) dei recenti bruttissimi fatti di cronaca: in particolare del "presunto" stupro attuato a Firenze da due carabinieri. Le virgolette entro cui...

Giornalismo e le incognite della rete: per Damilano la rivoluzione è solo all’inizio

«La verità, quando è venuta al mondo, venne crocifissa».Marco Damilano, per il suo esordio al Cortile di Francesco, nell'incontro con i giornalisti sul futuro - ma soprattutto il presente - dell'informazione, sceglie i riferimenti della sua formazione cattolica. Dalla Sala Stampa del Sacro Convento di...

Unione Europea approva modifiche a disciplinare Limone Costa d'Amalfi IGP

Dopo un iter durato poco più di un anno è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea n.230 del 6/09/2017 il Regolamento di Esecuzione (2017/1523) che approva le modifiche al Disciplinare di Produzione dell'Indicazione Geografica Protetta "Limone Costa d'Amalfi", avanzate dal Consorzio...

Amalfi, da comitato ‘Basta Incendi!’ primo documento per i ‘canadair di Stato’

Si è svolto regolarmente ieri ad Amalfi - nonostante le avverse condizioni meteo - il confronto tra le associazioni del comprensorio amalfitano per fare un punto della situazione dopo gli incendi boschivi che nei mesi di luglio e agosto ne hanno devastato il territorio, per provare a fare un bilancio...

Maiori: la spiaggia di Bella Baia pervasa dai rifiuti, è polemica tra i cittadini

di Maria Abate È interdetta al pubblico la spiaggetta di Bella Baia, meglio conosciuta come "spiaggia del cavallo morto" per l'uso un po' macabro, nel passato, di gettarvi le bestie da soma senza vita. Ma, nonostante il divieto d'accesso che vige dal 2010, qualcuno vi è giunto per depositarvi rifiuti...