Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàTramonti: Leggere che passione premiati gli alunni dell'Istituto Comprensivo

Minori, fino all’11 settembre attivo il servizio navetta urbano estivo [ORARI]

Vietri sul Mare: fino al 23 giugno via Mazzini chiusa al traffico per rifacimento manto stradale

Basket Under 14, terzo posto per il G.S. Minori nel campionato regionale

Louis Cole, il videoblogger che gira per il mondo a Positano: «È il luogo più pittoresco in cui sia stato»

Qualcuno ha il coraggio di rimanere umano?

Il babà di Sal De Riso, la storia di un dolce capolavoro della tradizione napoletana

"Mediazione civile e commerciale al servizio della pacificazione sociale", 19 giugno convegno a Maiori

Ravello, al sito archeologico della Trinità tornano le lezioni di Yoga al tramonto

Abbandono rifiuti, a Maiori telecamere mobili e nascoste a sorprendere i trasgressori

Ravello Concert Society, gli appuntamenti infrasettimanali con quartetto d'archi e pianoforte

Prima il sole poi l’improvviso acquazzone: fuga dalle spiagge della Costa d'Amalfi, caos e disagi

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

Ad Atrani il Premio Rossellini di ...incostieraamalfitana.it a Roberto Lombardi

Vacanze in Costiera per la modella Gabriella Lenzi, ex fiamma di Neymar

Campania: tutti NEET?

Laura Benanti: per l'attrice di "Supergirl" vacanza al largo di Positano

Controlli dei Carabinieri tra Erchie e Positano per contrasto a guida in stato di ebbrezza

Costiera: dove il turismo si fa bene

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Tramonti: Leggere che passione, premiati gli alunni dell'Istituto Comprensivo

Scritto da (Redazione), lunedì 5 dicembre 2011 07:53:02

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2011 10:07:27

Si è svolta nei giorni 1 e 2 dicembre presso l'Aula Consiliare del Comune di Tramonti la quindicesima edizione della Manifestazione "Leggere che passione", che ha visto protagonisti tutti gli alunni dell'Istituto Comprensivo "G.Pascoli" di Tramonti. Si tratta di un percorso progettuale a tema, che la scuola mette in cantiere come uno dei "fiori all'occhiello" della propria Offerta Formativa.

Il progetto, infatti , è indissolubilmente legato all' Unità Tematica del POF dal titolo "Noi, la Parola, la Storia".

Coordinatori e Responsabili della Manifestazione sono stati i docenti Rosalinda Carretta e Stefano Giuliano. La manifestazione è stata corredata dall'allestimento di uno stand del libro in collaborazione con la Libreria Feltrinelli di Salerno, nei giorni 1 e 2 dicembre, dalle ore 10,30 alle ore 15,00 presso la sede centrale dell'Istituto.

"Ogni anno - ha spiegato soddisfatta la Dirigente Scolastica, prof.ssa Luisa Patrizia Milo - gli alunni dell'Istituto, dai cinque ai quattordici anni, sollecitati entusiasticamente dai loro Docenti, si cimentano sul tema assegnato e, a seconda dell'ordine delle classi di appartenenza, realizzano disegni, poesie, racconti, fotografie attinti dalla storia e dalla tradizione folkloristica locale (proverbi, aneddoti, racconti fiabeschi, fatti storici, ecc.) che presentano al Concorso 'Leggere che Passione'".

Quest'anno la scuola ha voluto dare una connotazione diversa alla XV edizione sulla linea intenzionale del POF, che prevede la massima apertura della scuola al territorio, creando numerose occasioni di uscite/esplorazioni/scoperte degli spazi e dei luoghi sui quali insiste la scuola. Le due giornate dedicate alla manifestazione sono state, infatti, organizzate e realizzate presso il Comune di Tramonti "in quanto - ha continuato la Dirigente - occorre che gli alunni acquisiscano padronanza dei propri luoghi e consapevolezza delle risorse territoriali, vivano il proprio territorio attraverso esperienze guidate e significative e sviluppino e consolidino l'amore per la propria terra, il senso di identità ed appartenenza ad essa e costruiscano in questa direzione le premesse del proprio futuro".

Grazie alla disponibilità del Sindaco, dott. Antonio Giordano, sempre attento e sollecito ad accogliere le richieste della scuola, presso l'elegante Aula Consiliare, dotata di significativi riferimenti (biblioteca , quadri e sculture) alla Storia, alla Cultura e all'Arte, sono stati ospitati nell'arco delle due giornate circa 250 alunni.

La prima giornata, salutata con slancio dal Primo cittadino. che augurando ai ragazzi un buon lavoro di ascolto, di riflessione e soprattutto di rielaborazione relativamente agli interventi di autorevoli esperti, ha ricordato loro che il Comune di Tramonti è e sarà sempre a favore e promotore di iniziative che ineriscono la crescita e la formazione delle giovani generazioni.

A supporto della asserzione del Primo Cittadino è intervenuta l'alunna Maria Alessia Fortunato, e, in qualità di Sindaco dei Ragazzi, ha chiesto formalmente al Sindaco Giordano, il Patrocinio del Comune di Tramonti in merito ad un'altra pregevole iniziativa della scuola, che si integra opportunamente con il percorso "Leggere che passione", sorta nell'ambito del PON Campania con il modulo "Percorsi Animati " indirizzato alla classe III B della scuola primaria, elaborato e realizzato dal prof. Maurizio Salucci in qualità di Docente Esperto e guidato dalla Insegnante Maria Salsano in qualità di docente tutor del modulo.

Nell'ambito di percorsi animati è nata l'idea "Tramonti, paese mio" con lo scopo di andare alla riscoperta del territorio, per imparare a vederlo attraverso gli occhi dei bambini ed esplorarne la realtà storico-culturale evitando le stereotipie proprie degli adulti.

Con l'obiettivo di rendere accessibile a tutti e dare la massima divulgazione ai materiali raccolti, i bambini hanno progettato il coinvolgimento diretto , grazie anche al massiccio impiego dei mezzi tecnologici ed informatici e con l'aiuto del Comune, di tutti i Tramontani che vivono e lavorano al di fuori dei confini del paese, somministrando loro una semplice intervista che consentirà, a percorso concluso, la formulazione di uno slogan che sintetizzi le emozioni, i sentimenti, le nostalgie dei Tramontani per la loro terra, magicamente sospesa tra il cielo e il mare.

Pregevole , concreto ed efficace è stato, a seguire, l'intervento del professor Vincenzo D'Onofrio, Dirigente Scolastico dell'istituto Comprensivo di Ravello, nonché President del Teatro Pubblico Campano, Presidente dell' Artec , Associazione Regionale Teatrale Campana, e, nel recente passato, amatissimo Docente di Latino e Greco, il quale, con estrema chiarezza dialettica, ha descritto ai ragazzi il sottile filo conduttore che lega Noi, essere umani e ci distingue per questo dagli altri animali, come affermava Aristotele, alla Parola e alla Storia. L'intervento si è concluso con l'esortazione a coltivare costantemente l'abilità a leggere nelle cose che ci circondano, che nascondono, e al contempo raccontano, il nostro passato , conducendoci alle radici della nostra identità.

Del medesimo calibro e spessore, anche se con modalità espositive differenti, è stato l'intervento della Prof.ssa Maria Carla Sorrentino, ricercatrice di topografia antica , collaboratrice del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, cultrice della materia presso la cattedra di Topografia dell'Italia antica all'Università degli Studi di Salerno, la quale con ausili multimediali, ha coinvolto gli alunni in una "deliziosa passeggiata", secondo la definizione della Dirigente Scolastica, nel territorio di Tramonti lungo l'itinerario "Tramonti dall'antichità al modello urbano contemporaneo".

Ha accompagnato il "fecondo" percorso di questa giornata il Prof. Lino Scannapieco, Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo di Minori, la cui preziosa presenza è stata testimonianza tangibile dello scambio reciproco di esperienze formative sul territorio della costiera, operato dalla Rete di scuole della costiera amalfitana di cui L'istituto Comprensivo di Tramonti è Capofila.

La seconda giornata, non meno intensa e produttiva della prima, è stata introdotta dall'illustre intervento del Professore Antonio Trucillo, docente di Lettere della scuola secondaria di 1° di Tramonti e autore del libro di poesie "la Nuvéla", il quale illustrando la funzione della parola nel testo poetico, ha lanciato significativi messaggi agli alunni. Incisivo è stato l'invito a leggere qualsiasi cosa, di qualsiasi genere, anche "stralci presi qua e là, senza timore di non comprendere perché prima o poi sarà la forza della parola a prevalere , a coinvolgere e a generare passione per la lettura, stimolo fondamentale ai fini della crescita e della maturazione personale".

La giornata ha avuto poi prosecuzione con il tradizionale rito delle premiazioni relative ai concorsi Artistico-Letterario "Letteratura, arte e tradizione. Immagini e parole per raccontare una storia" e "Tu, la Tua Storia, la Tua Cultura: Conoscere per Salvaguardare" (Concorso Fotografico).

I partecipanti al primo sono stati divisi in base all'età in "pulcini" (alunni di 5 anni della scuola dell'infanzia, alunni di prima e seconda della scuola primaria); "piccoli" (alunni terza, quarta e quinta della scuola primaria); "giovani" (alunni prima, seconda e terza della scuola secondaria di primo grado). La giuria, composta dalla Dirigente scolastica, dall'Insegnante Rosalinda Carretta e dal Professore Antonio Trucillo ha premiato i primi due classificati di ciascuna categoria.

Al secondo hanno partecipato gli alunni della scuola secondaria di 1° fotografando siti d'interesse storico-architettonico di Tramonti, in stato di degrado, che vanno tutelati e recuperati per salvaguardarne l'identità.

Il rituale della premiazione è stato moderato da Emiliano Amato, giornalista e Direttore del quotidiano online "Il Vescovado" che ha seguito con massima diligenza il percorso "Leggere che Passione" ricoprendo il ruolo di Presidente di giuria del concorso fotografico e lavorando ininterrottamente per due giorni consecutivi presso la scuola di Tramonti, insieme agli altri membri della giuria composta da due operatrici del servizio civile del Comune di Tramonti (informa giovani), Celeste Tagliamonte e Maddalena Savastano, dalla professoressa Concetta Lambiase docente di scuola secondaria di 1°a Tramonti e Funzione Strumentale per il Territorio e dal Professor Maurizio Salucci, docente di scuola primaria a Tramonti e collaboratore Vicario della Dirigente Scolastica.

Insieme hanno esaminato un considerevole numero di foto, tutte accuratamente realizzate, per cui, come ha affermato lo stesso presidente di giuria, è stato difficile operare la selezione dei vincitori del 1° e del 2° premio. Tutti i premi sono stati corredati da motivazioni lette in seno alla manifestazione alternativamente dalla Dirigente e dal Direttore Amato e ai vincitori sono stati consegnati targhe e coppe di riconoscimento. Di seguito l'eleco dei premiati:

CONCORSO ARTISTICO LETTERARIO

PULCINI
1° premio: AMATO MAFALDA (II B primaria);
2°premio: AMATO MARIA MICHELA (Scuola Infanzia-Gete)

PICCOLI
1° premio: AMATO VITTORIO (III A primaria);
2°premio: SOCCI MATTEO (IV B primaria)

GIOVANI

1° premio: ELENA D'APUZZO (III A secondaria di 1°);
2°premio: PISACANE GIUSEPPINA (I A secondaria di 1°)

CONCORSO FOTOGRAFICO
1° premio: ANTONIO e MARIO DE ROSA (III A e IB secondaria di 1°);
2°premio: VALENTINA SANTELLA e MARIAGRAZIA RUOCCO (III C secondaria di 1°)
ex aequo: GIORDANO ANNA DIAMANTE (III C secondaria di 1°)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

di Miriam Bella Se dovessi stilare una classifica delle frasi che ho sentito dire più spesso dagli abitanti del nostro territorio, riguardanti il nostro territorio, sul podio non potrebbe mancare la sempreverde: "In Costiera non si fa mai niente!" Espressione ripresa in più contesti e da più generazioni,...

Campania: tutti NEET?

In questi giorni sono stati resi noti i dati analizzati dal'Istat nel suo Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile: in Campania abbondano i Neet. Chi sono i Neet? Quasi tutti i cittadini si interrogano su questa sigla particolarissima: si tratta di giovani che non studiano né cercano lavoro. Possibile...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Dopo molti anni di dibattiti, di contrasti, di investimenti miliardari (in lire) e milionari (in euro), per complessivi 23milioni di euro circa (s.e.), di contenziosi, di accuse e di perdite di Bilancio, l'aeroporto dovrà (ri)partire da zero. Per la (ri)partenza, sono state indicate due condizioni: a)...

Sorrento, completati i lavori in via degli Aranci

Dopo il tratto del nuovo corso Italia, da piazza Tasso a piazza Veniero, anche in via degli Aranci sono stati portati a termine i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Alla redazione del progetto, a cura dell'associazione Sorrento Senza Barriere, hanno partecipato a titolo gratuito...

18 giugno scadenza per Imu e Tasi: chi deve pagare e quanto

Imu e Tasi, la scadenza è ormai vicina. Il giorno da segnare sul calendario - per non restare impreparati - è infatti il 18 giugno, entro il quale vanno versati sia l'acconto relativo all'Imposta Municipale Proprio (Imu) sia del Tributo per i servizi indivisibili (Tasi). Piccola buona notizia: quest'anno...