Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàSocial e Giochi nel Salernitano

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Attualità

Social e Giochi nel Salernitano

Scritto da (admin), lunedì 7 maggio 2018 08:09:44

Ultimo aggiornamento lunedì 7 maggio 2018 12:54:29

L'uso della tecnologia nella nostra vita quotidiana è andata crescendo in modo esponenziale. I vantaggi sono sotto gli occhi di tutti ma al contempo anche la provincia di Salerno è stata protagonista negli ultimi mesi di notizie di cronaca tutt'altro che positive legate all'utilizzo in particolare dei social media.

Dalle false chat pubblicate per deridere un diciassettenne del cilento con un atto di vero e proprio bullismo social al cyberfalsario che utilizzava Facebook come un intrigante catalogo per i suoi prodotti contraffatti senza tralasciare il cinquantenne di Sarno che adescava ragazzine sui social addirittura utilizzando le foto del figlio. E purtroppo di altre vicende simili la lista è ancora lunga.

Sia chiaro: potremmo prendere qualsiasi provincia d'Italia (ma forse anche d'Europa) e troveremmo storie simili da riportare. Bisogna sempre più prestare attenzione all'utilizzo che si fa della tecnologia ed in particolare salvaguardare le generazioni più giovani che ovviamente sono meno smaliziate e più facilmente circuibili da parte dei tanti malintenzionati sempre esistiti nella storia dell'umanità ma oggi con più strumenti a disposizione per mettere in pratica le loro cattive intenzioni.

Occhio dunque a mettere limiti di accesso ai vostri dispositivi se in casa c'è qualche minorenne anche per un altro fenomeno in rapidissima crescita nel salernitano e non soltanto: il gioco d'azzardo online. Il volume di affari dell'industria del gambling è andato crescendo costantemente negli ultimi tre anni in tutte le regioni d'Italia ad esclusione del virtuoso Piemonte ma le percentuali maggiori d'aumento si sono registrate proprio nel nostro sud.

Che sia per scommettere su eventi sportivi, giocare alla roulette online, provare le virtual slot o qualsiasi altro tipo di attività d'azzardo, il numero dei giocatori è in costante crescita. Tutti i siti di gioco d'azzardo sono ovviamente vietati ai minori di 18 anni e richiedono una registrazione con documenti d'identità. Ma se poi si lasciano disponibili i nostri PC, tablet o smartphone ai nostri figli, c'è poi il serio rischio che possano giocare anche loro più o meno inconsapevolmente su cosa stanno facendo.

Tornando alla provincia di Salerno, si gioca online e no soprattutto nella parte più a sud del territorio con in testa Sassano seguito da Sapri e Vibonati. Le cose invece vanno meglio a Sanza e Stio. Passando ad Amalfi invece nel corso del 2016, ogni abitante ha speso durante l'anno 833 euro contro i 687 dell'anno precedente. La somma spesa in totale durante l'anno è stata dunque 4.24 milioni di euro. Gli apparecchi in città sono 36 per una media di 7.1 ogni mille abitanti. Bisogna comunque capire quanto incidano su questi dati la massiccia presenza di turisti presenti quasi tutto l'anno sul territorio cittadino con i picchi nel corso dei mesi estivi.

Anche nel salernitano comunque vari comuni stanno prendendo provvedimenti per limitare la possibilità di giocare d'azzardo con regole più stringenti su orari ed ubicazioni delle sale slot. Tutto questo però non va ad incidere su quello che accade online dove, come già consigliato in precedenza, bisogna prestare massima attenzione quando c'è la presenza di un minore in casa.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Il ribellismo nella società assopita

di Raffaele Ferraioli "Chi dorme non piglia pesci" è un antico, saggio proverbio oggi più che mai trascurato da una società che sembra essersi appisolata, assopita, narcotizzata. Una società che sembra voler fuggire ai riflettori, che quasi si nasconde, che si rifugia in periferia per cercarvi un diverso...

Giffoni, “Cinedù School Movie Awards”: agli alunni di Maiori il premio "Miglior interpretazione"

GIFFONI VALLE PIANA - Alla vigilia dell'apertura della 49esima edizione del Giffoni Film Festival, cala il sipario su "Cinedù School Movie Awards", la rassegna cinematografica degli Istituti scolastici ideata da Enza Ruggiero, progetto alla settima edizione che quest'anno ha coinvolto le cinque le province...

De Masi rispolvera "Lo Spirito di Ravello": codice di comportamento e autodisciplina da estendere alla Costiera

Riceviamo e volentieri pubblichiamo lettera a firma del sociologo Domenico De Masi - in questi giorni a Ravello per le sue consuete vacanze estive - che, in questo momento di smarrimento identitario della Città della Musica e su sollecitazione di Raffaele Ferraioli, rispolvera il famoso "Spirito di Ravello",...

...incostieraamalfitana.it: a Giovanni Garufi Bozza il Premio costadamalfilibri, Serena Venditto e Francesca Gerla per i gialli-noir

È Giovanni Garufi Bozza con il saggio "Io sono un femminicida. Il maschile disperso nel terzo millennio, dal Patriarcato al Pariarcato" (Drawp) il vincitore della sezione Narrativa/Saggistica del Premio costadamalfilibri della 13esima edizione di ..incostieraamalfitana.itFesta del Libro in Mediterraneo....

Le ragioni di Domenico De Masi

di Raffaele Ferraioli* Non ho il privilegio di essere annoverato fra gli amici di Domenico De Masi. Nutro per lui grande stima, anche se non sempre condivido le sue idee. Ho letto sulle pagine del Corriere del Mezzogiorno di ieri (clicca qui) alcune sue affermazioni, non nuove ma sempre interessanti,...