Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 secondi fa S. Gelasio I papa

Date rapide

Oggi: 19 novembre

Ieri: 18 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Villa Maestrale - Ravello Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàScala luogo geografico prezioso. Dello spirito e della cultura democratica

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Attualità

Scala luogo geografico prezioso. Dello spirito e della cultura democratica

Scritto da (Redazione), lunedì 10 settembre 2018 13:28:29

Ultimo aggiornamento martedì 11 settembre 2018 10:47:18

di Andrea Manzi

Se per un attimo, sabato scorso, il grande storico Fernand Braudel fosse tornato in vita e avesse assistito al racconto corale di pace che si è irradiato dal belvedere di Scala in occasione dell'One Day - Scala incontra New York avrebbe avuto la certezza della rinascita del Mediterraneo. Avrebbe, cioè, colto la rivoluzione profonda di un mare-mito che, da una sua postazione preziosa che presidia dall'alto la Costa più bella del mondo, si rivolge all'umanità per invocare nuovi destini di convivenza attraverso la costruzione di reti di dialogo e di solidarietà. Un mare-mito diventato mare-fucina, per rilanciare attraverso i binari della storia le vicende nascoste di una tradizione millenaria in grado di agganciare il futuro. Sono state così recuperate al presente le anime di un'antica civiltà, sepolte tra idiomi scomparsi, parlate costiere che incrociano una vita grama, narrazioni scolorite in lingue semi-scomparse e inattuali carte di naviganti.

La grande ricchezza della memoria è riemersa, sabato, operando una saldatura tra la prima e la seconda modernità, tra l'era della divisione netta tra realtà e natura e quella del capitale virtuale e delle idee-guida. Un'operazione che ha un ideatore convinto e sagace, padre Enzo Fortunato, comunicatore impareggiabile ma soprattutto portatore di istanze complesse tese al superamento del paradigma tecnologico nel quale appare compressa l'umanità. La tecnica non redime ma opprime, soprattutto non svela, non costruisce quei ponti di pace che a Scala sono stati invocati e rappresentati da artisti, intellettuali, giuristi, tutti autorevoli testimoni della contemporaneità. La conquista della pace, sembra volerci ricordare padre Enzo invitandoci a seguire la sua puntuale road map, transita per nuovi percorsi culturali, interroga le attese delle economie emergenti, stimola le residue energie di un capitalismo in affanno e stigmatizza l'avidità dell'uomo che insidia i legittimi bisogni del suo simile.

Dopo l'11 settembre, occorre perciò superare l'agonismo etico dei nostri giorni, che si sta rivelando più pernicioso dei totalitarismi dei secoli scorsi e sembra condurci verso un inesorabile crepuscolo dei legami di comunità. Una deriva che impaurisce e che talvolta priva anche il diritto del suo fondamento personalistico, degradandolo a strumento della politica o di lobbies avide. Dovremo, dunque, ribaltare la logica della nostra presenza del mondo, perché la storia evolve con una rapidità di cui spesso non abbiamo coscienza e che finiamo per subire. Il liberalismo non se la vede più con le lotte di classe ma con i limiti dello sviluppo, l'ecologia aspira a legami sempre più stretti con la democrazia perché riguarda tutti e il progresso non dovrà più rivoltarsi contro gli uomini, la destinazione universale dei beni come indiscutibile ipoteca sulla pur legittima proprietà privata è un appuntamento ormai irrinunciabile. Messaggi, questi, nei quali riecheggia l'ecologia integrale di Papa Francesco e del francescanesimo pulsante di cui padre Enzo Fortunato è animatore e apostolo. Una linea di impegno, che postula rapporti stretti e relazioni virtuose tra difesa del creato, ecologia umana, scienze esatte, politica, organizzazione sociale, antropologia, arte. Soltanto così la salvaguardia dell'ambiente e della pace transiterà per la costruzione della buona politica, di una economia riformata e di una finanza umanizzata.

Scala è un luogo geografico prezioso divenuto, quindi, luogo dello spirito e della cultura democratica: in esso brillano le premesse di un nuovo e atteso umanesimo. E sabato scorso questa realtà è apparsa evidente a tutti.

Nella foto Andrea Manzi, con Padre Enzo Fortunato, intervista Ermete Realacci

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Meteo, dal weekend anticipo d’inverno a causa di un ciclone freddo dalla Russia

L'inverno sta arrivando. Nel fine settimana correnti di aria fredda provenienti dalla Russia porteranno a un brusco calo delle temperature, con la colonnina di mercurio che farà segnare un ribasso anche di 10 gradi. Gli esperti parlano di un vero e proprio «ciclone invernale» tra lunedì 19 e martedì...

Sorrento, monitoraggio continuo per i fondali di Marina Grande

Dopo le pulizie dei fondali ora prende il via un'azione di monitoraggio continuo subacqueo a Marina Grande, a Sorrento, denominata "Adotta il sito località Tonnarella e scogliere del borgo marinaro". L'iniziativa, promossa dall'assessorato all'Ambiente del Comune di Sorrento, sarà realizzata in partenariato...

Ravello, quando il potere logora chi non ce l’ha (più)

«Dove è odio fa ch'io porti amore». Se ce lo avesse detto un frate francescano avremmo chinato, penitenti, la testa pur essendo, in coscienza, convinti di non essere tanto peccatori. Ma che la predica ci venga da uno dei più grandi seminatori di odio che la storia revellese ricordi ci pare francamente...

Il Consorzio Limone IGP alla filiera agrumicola del Ministero per le Politiche Agricole

Nella mattina di lunedì 5 novembre si è tenuta presso la Sala Cavour del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo la prima riunione della filiera agrumicola, convocata dal Sottosegretario Alessandra Pesce. Le esigenze segnalate da parte della filiera sono state quelle della...

Alberto Angela ad Amalfi: riprese di “Meraviglie” nel chiostro del Duomo [FOTO]

Telecamere Rai ad Amalfi per le riprese di "Meraviglie", il celebre programma culturale di Alberto Angela alla scoperta delle bellezze italiane, quelle della "penisola dei tesori". Dell'antica Repubblica Marinara, il celebre divulgatore storico-scientifico esalterà i rapporti commerciali e culturali...