Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàRavello nuove schiere di cipressi per Villa Rufolo /FOTO

Ravello, al sito archeologico della Trinità tornano le lezioni di Yoga al tramonto

Abbandono rifiuti, a Maiori telecamere mobili e nascoste a sorprendere i trasgressori

Ravello Concert Society, gli appuntamenti infrasettimanali con quartetto d'archi e pianoforte

Prima il sole poi l’improvviso acquazzone: fuga dalle spiagge della Costa d'Amalfi, caos e disagi

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

Ad Atrani il Premio Rossellini di ...incostieraamalfitana.it a Roberto Lombardi

Vacanze in Costiera per la modella Gabriella Lenzi, ex fiamma di Neymar

Campania: tutti NEET?

Laura Benanti: per l'attrice di "Supergirl" vacanza al largo di Positano

Controlli dei Carabinieri tra Erchie e Positano per contrasto a guida in stato di ebbrezza

Costiera: dove il turismo si fa bene

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Asl Salerno: direttore generale Giordano trasferito a Napoli, per Sindaco di Positano «grande perdita»

Ad Amalfi un workshop di dizione e comunicazione

800 metri di nuovo asfalto sulla Sp 2 Maiori-Tramonti [FOTO]

All'Auditorium di Ravello il Music Art Food dei Giovani di Confindustria Salerno

La ciliegia e le sue proprietà antinfiammatorie

ASD Polisportiva Tramonti, al via le iscrizioni per il 1° torneo di calcio a 8

Conca dei Marini, revocato divieto di balneazione

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Ravello, nuove schiere di cipressi per Villa Rufolo /FOTO

Amalfitano: «Stiamo cercando di ripercorrere l’impostazione filosofica di Reid che protegga la villa sull’esempio della schiera di cipressi tra la torre d’ingresso e la cappella»

Scritto da (Redazione), venerdì 1 marzo 2013 18:53:22

Ultimo aggiornamento giovedì 7 marzo 2013 18:29:06

Nuovi cipressi per Villa Rufolo. Sono stati messi a dimora questa mattina diversi giovani esemplari che vanno a rimpiazzare le piante estintesi negli ultimi anni. Come le tre palme divorate dal punteruolo rosso.

Con ogni probabilità stamattina la piantumazione più significativa è stata quella del "gigante giovinetto" (per dirla alla Carducci) di fianco alla torre d'ingresso della Villa, che va a fare compagnia ali altri due "reduci" mesi a dimora da Luigi Cicalese, il giardiniere di fiducia di sir Francis Nevile Reid, il filantropo scozzese che acquistò e restaurò il complesso monumentale dal 1851.

In principio erano in cinque i cipressi che facevano bella mostra nelle foto scattate in più di un secolo da viaggiatori di tutto il mondo. La cartolina storica del primo centenario dalla visita di Richard Wagner nel 1980 ne riportava quattro, perché nel mezzo venne fatto spazio per l'apposizione della lapide commemorativa al Reid. Quello a ridosso della torre d'ingresso si seccò nei primi anni '90, l'ultimo, tra i due sopravvissuti tra il 2005 e il 2006.

«Stiamo cercando di ripercorrere l'impostazione filosofica di Reid - spiega il direttore di Villa Rufolo Secondo Amalfitano - che protegga la villa sull'esempio della schiera di cipressi tra la torre d'ingresso e la cappella. Sono almeno 15 anni che qui non vengono piantate alberi di grosso fusto: alberi bottiglia, invece, andranno a sostituire le palme attaccate dal punteruolo rosso».

E intanto, dopo il pino monumentale posto dietro la cappella, proseguono le operazioni di potatura di tutte le specie arboree dei giardini mentre proprio oggi ha avuto inizio il corso di perfezionamento- aggiornamento per giardinieri professionisti nelle sale della villa. Sono 30 gli iscritti alle lezioni tenute da docenti dell'Università Federico II di Napoli che mirano a formare i giardinieri locali operanti in ville private e alberghi, i responsabili dell'aspetto dell'intero territorio, nel solco della grande tradizione botanica impiantata a Villa Rufolo dal Reid nella metà dell'ottocento che incantò anche Richard Wagner che qui trovò il "suo" giardino di Klingsor.

L'intento è quello di dare vita ad una vera e propria scuola di giardinaggio con sede a Ravello che, oltre a tutelare e riscoprire le essenze autoctone, divenga un attrattore turistico - sull'esempio delle fortunate cooking class -, per i tanti visitatori che preferiscono la Costa d'Amalfi, specie stranieri, amanti della botanica e della natura.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

di Miriam Bella Se dovessi stilare una classifica delle frasi che ho sentito dire più spesso dagli abitanti del nostro territorio, riguardanti il nostro territorio, sul podio non potrebbe mancare la sempreverde: "In Costiera non si fa mai niente!" Espressione ripresa in più contesti e da più generazioni,...

Campania: tutti NEET?

In questi giorni sono stati resi noti i dati analizzati dal'Istat nel suo Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile: in Campania abbondano i Neet. Chi sono i Neet? Quasi tutti i cittadini si interrogano su questa sigla particolarissima: si tratta di giovani che non studiano né cercano lavoro. Possibile...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Dopo molti anni di dibattiti, di contrasti, di investimenti miliardari (in lire) e milionari (in euro), per complessivi 23milioni di euro circa (s.e.), di contenziosi, di accuse e di perdite di Bilancio, l'aeroporto dovrà (ri)partire da zero. Per la (ri)partenza, sono state indicate due condizioni: a)...

Sorrento, completati i lavori in via degli Aranci

Dopo il tratto del nuovo corso Italia, da piazza Tasso a piazza Veniero, anche in via degli Aranci sono stati portati a termine i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Alla redazione del progetto, a cura dell'associazione Sorrento Senza Barriere, hanno partecipato a titolo gratuito...

18 giugno scadenza per Imu e Tasi: chi deve pagare e quanto

Imu e Tasi, la scadenza è ormai vicina. Il giorno da segnare sul calendario - per non restare impreparati - è infatti il 18 giugno, entro il quale vanno versati sia l'acconto relativo all'Imposta Municipale Proprio (Imu) sia del Tributo per i servizi indivisibili (Tasi). Piccola buona notizia: quest'anno...