Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniAttualitàRavello, Bruno Mansi propone museo del viaggio a Villa Rufolo

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Ravello, Bruno Mansi propone museo del viaggio a Villa Rufolo

Scritto da (Redazione), martedì 15 marzo 2011 17:51:27

Ultimo aggiornamento giovedì 17 marzo 2011 08:57:03

Un museo del Viaggio a Villa Rufolo. E' questa la proposta avanzata dall'Associazione "Archivio Ravello Contemporanea" di Bruno Mansi, noto curatore di mostre e editore di Ravello, avanzata al residente della Fondazione Ravello, Fabio Cerchiai e per conoscenza al direttore di Villa Rufolo, Secondo Amalfitano (scarica proposta originale a lato).

Ravello, il suo proporsi quale luogo di una metafisica dimensione del Mediterraneo, continua ad essere una tappa obbligata della geografia del modern travel, del viaggio che artisti, musicisti, pittori, poeti, scrittori contemporanei rinnovano nel tempo, consegnando al futuro, dunque alla future generazioni, l'immagine di un borgo luminoso, raccolto in una spazialità simbolica che fa della realtà un qualcosa al di là del tangibile.

Il viaggio a Ravello o, meglio ancora, la sosta a Ravello nel lungo e magico tour del Mediterraneo ha una radice profonda nella storia del Novecento: da Valéry a Escher, da Vedova a Gore Vidal, sino ad annodare il tempo con le figure che oggi abitano la grande scena dell'arte internazionale, da Paladino a Mainolfi, da Lindström a Fletcher. Presenze che negli ultimissimi decenni, vale a dire dai primi anni Ottanta grazie alla sollecitante azione di Bruno Mansi e della Galleria "Il Punto", hanno segnato una nuova pagina di una storia 'narrata' da segni che hanno rinnovato il già vasto repertorio di immagini della Costa Amalfitana.

È un elenco vastissimo di artisti, documentato, in parte, dalle tre mostre ospitate, dal 2005, a Villa Rufolo ricostruendo le tappe di un lavoro che diviene oggi patrimonio della cultura italiana.

È a tale aspetto, cioè quello di rendere fruibile al grande pubblico dette opere, al quale mira la proposta di raccogliere ed esporre in una sede naturale (il luogo simbolo del 'viaggio a Ravello') e, al tempo stesso, prestigiosa qual è Villa Rufolo, l'intera collezione di dipinti, disegni ed incisioni che Bruno Mansi ha raccolto in questi ultimi decenni: oltre duecento opere realizzate da artefici dell'attuale dibattito artistico, i quali hanno soggiornato a Ravello interpretando le sue atmosfere, il mistero che avvolge i suoi spazi, le architetture ricamate in uno scenario naturale unico al mondo: tra questi, per citare solo alcuni nomi, Selim Abdullah, Angelo Casciello, Alik Cavaliere, Rudolph Distler, Simon Fletcher, Omar Galliani, Fathi Hassan, Innocente, Riccardo Licata, Bengt Lindström, Nino Mustica, Claudio Olivieri, Marco Nereo Rotelli, Errico Ruotolo, Nicola Salvatore, Emilio Tadini, Peter Willburger, Diana Wong, Luigi Mainolfi.

La sede della permanente sarebbe stata individuata nello spazio espositivo accolto nella struttura di Villa Rufolo, propriamente i locali posti al primo piano del complesso, mentre a curare la mostra sarebbe il prof. Massimo Bignardi, titolare della Cattedra di Storia dell'Arte Contemporanea dell'Università di Siena.

Il prestito dell'intera raccolta sarà regolato da un apposito comodato ed affidato alla gestione congiunta della Fondazione Ravello e dall'Associazione Archivio Ravello Contemporanea. Quest'ultima curerebbe, con la consulenza di un comitato scientifico, tutti gli apparati storico-critici, le pubblicazioni e la promozione.

La proposta di Mans, che è anche quella di proporre lo studio della collezione, unitamente alla grande messa di documenti - scritti, firme di soggiorno sui 'Libri degli ospiti', fotografie sparsi negli alberghi ravellesi e della Costa di Amalfi, era già stata presentata alla precedente amministrazione della Fondazione senza però sortire nessuna risposta.

E non è da escludere che il neo presidente Cerchiai, nell'anno in cui è proprio "il Viaggio" il liet motiv del Ravello Festival 2011, possa prendere in seria considerazione questa importante iniziativa che proviene dal territorio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

Ravello, Bruno Mansi propone museo del viaggio a Villa Rufolo
Progetto Museo del Viaggio.pdf

rank:

Attualità

Assicurazioni, da oggi in vigore la RC auto familiare

Entra in vigore oggi, 16 febbraio 2020, la nuova RC Auto familiare. Si tratta di un provvedimento assicurativo inserito nel Decreto Milleproroghe e può portare a un risparmio di oltre il 50% su una polizza assicurativa. Grazie a questo nuovo provvedimento, sarà infatti possibile attribuire a tutti i...

Con o senza Felicori a Ravello nulla sarà come prima

di Umberto Belpedio Era scontato che Mauro Felicori, chiamato nella giunta regionale dell'Emilia Romagna dal presidente Bonaccini lasciasse l'incarico di commissario della Fondazione Ravello. Il silenzio istituzionale che ha mantenuto anche al termine della riunione odierna, è conferma di uno stile e...

Danni ai limoneti della Costa d’Amalfi. Carlo De Riso: «Responsabilità e tutela del territorio, oggi come in futuro»

E' trascorso oltre un mese dai disastrosi eventi calamitosi dello scorso 21 dicembre che hanno messo letteralmente in ginocchio la Costiera Amalfitana, paralizzando non solo la principale arteria stradale ma un'intera economia. Ingenti i danni registrati ai terrazzamenti agricoli di limoni, con crolli...

Viabilità in Costiera Amalfitana, necessario il ripristino degli specchi convessi

Come ogni anno, in vista della stagione turistica, nei tornanti della Statale 163 Amalfitana, da Sorrento a Vietri sul Mare, è richiesto il ripristino, da parte dell'Anas, degli specchi parabolici, oramai indispensabili, utili a evitare pericoli e facilitare la viabilità dei mezzi pesanti. Spesso danneggiati...

Silenzio. La Costiera Amalfitana d’inverno, un lusso per pochi

La Costiera amalfitana d'inverno è come un prezioso tesoro nascosto che giace lì, sotto il mare, teoricamente alla portata di tutti. Ma non tutti si avventurano alla sua ricerca e pochissimi conquistano il privilegio di goderselo: quei temerari che, invece di seguire le consuete rotte dei vacanzieri...