Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàRadon, il gas naturale cancerogeno: a Ravello la più alta concentrazione della Costa d'Amalfi

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Attualità

Radon, il gas naturale cancerogeno: a Ravello la più alta concentrazione della Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), mercoledì 19 febbraio 2014 11:26:28

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 febbraio 2014 11:26:28

C'è un killer silenzioso che si annida nel sottosuolo e provoca ogni anno dai 3000 ai 5000 morti da tumore polmonare: si chiama radon, è un gas naturale, radioattivo, che appartiene alla famiglia dell'uranio e viene classificato tra le sostanze cancerogene nel gruppo «Uno», insieme all'amianto, il benzene, le diossine, il benzopirene, i policlorobifenile e altre sostanze. Di radon si è parlato qualche giorno fa all'Ordine dei medici di Salerno a margine di un interessante convegno sulle patologie ambientali in Campania, organizzato dall'associazione culturale «Luigi Gaeta», presieduta da Rosaria Gaeta, relatori d'eccezione il virologo Giulio Tarro e il fisico ambientalista Erasmo Venosi.

E proprio da Venosi è giunta la notizia che ha destato una certa preoccupazione nell'uditorio: con 568 Bq/m3 la provincia di Salerno è in Campania quella con la più alta concentrazione di gas radon. A Napoli il dato si ferma a 171 Bq/m3, mentre Avellino si attesta a 297, Benevento a 271 e Caserta a 186.

In Costa d'Amalfiè proprio Ravello a vestire la maglia nera: in alcune zone si registrano finanche 4324 Bq/m3. Un dato allarmante che in passato è stato collegato alle numerose e inspiegabili morti per tumore concentrate in aree urbane ben circoscritte.

Essendo un gas, il radon fuoriesce dalle porosità e dalle crepe del terreno e da alcuni materiali da costruzione e, in misura generalmente minore, dall'acqua; mentre si disperde rapidamente in atmosfera, si accumula facilmente negli ambienti chiusi. Il radon può penetrare nelle abitazioni attraverso fessure, giunti di connessione, canalizzazioni degli impianti idraulici, elettrici e di scarico. Oppure può essere presente in alcuni materiali da costruzione, come cementi, laterizi, graniti o tufi. Chi nella Città della musica si è fatto un cultura di questo fenomeno è Leonardo Conte che per la propria abitazione di via Roma ha commissionato dei rilievi ad hoc, a una ditta specializzata, la Geoex di Roma, che effettua la misurazione per un costo complessivo annuo di 80 euro.

Conte ha scoperto che la presenza di gas radon nella propria abitazione di attestava nel periodo invernale. La ditta ha suggerito le modalità di bonifica dell'ambiente che ha portato al raggiungimento di concentrazioni più basse (media di 273 Bq/m.c.).Da una prima mappatura dell'Istituto Superiore di Sanità, la media nazionale delle concentrazioni di radon è di circa 70 Bq/m3. «Oggi - ha spiegato Venosi - c'è purtroppo una sottostima del problema da parte sia del legislatore nazionale che regionale. La prima arma di prevenzione resta il monitoraggio. A Bolzano, ad esempio, sono state varate precise linee guida per affrontare il rischio radon. Ma anche la Regione Veneto ha messo in atto una complessa campagna informativa. Mentre dagli anni '80 molti paesi europei hanno adottato politiche sanitarie volte alla riduzione del rischio radon».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Lavori a Cetara: strada chiusa fino a 29 maggio, poi senso alternato

In merito ai lavori al costone roccioso, con la parziale chiusura al traffico della Statale 163 Amalfitana, tra i chilometri 44,950 e 45,050, nel centro abitato di Cetara, il sindaco Roberto Della Monica precisa che l'intervento non è stato programmata dall'ANAS, «ma è eseguito dal Genio Civile di Salerno,...

Non c’è tempo e partorisce nel portone con l'aiuto del marito

Non riesce a raggiungere l'ospedale più vicino e partorisce nell'androne del palazzo. È accaduto mercoledì scorso a Battipaglia, con l'ingegnere Gabriella Pizzolante, già in forze all'ufficio tecnico del Comune di Ravello, che, in preda alle doglie, appena uscita di casa, alle 16 e 30, ha dato alla luce...

La Costiera Amalfitana nel secondo trailer di "Tenet" [VIDEO]

di Giovanni Bovino E' online il secondo trailer di Tenet, l'atteso film del regista Christopher Nolan prodotto da Warner Bros Picture, girato in Costiera Amalfitana e che, salvo sorprese, dovrebbe uscire al cinema a luglio 2020 nonostante l'emergenza Coronavirus. Rispetto al primo, distribuito lo scorso...

Imprese in Costiera al tempo del Covid, Aceto di Lemon Tour: «È necessario ripartire insieme»

Cosa sta succedendo in Costa d'Amalfi in questa fase di ripartenza post lockdown? Come stanno reagendo le aziende? Ci sono imprenditori della Divina che pur nell'incertezza del momento, si stanno reinventando, reagendo con tutte le loro forze a questo tsunami chiamato Covid-19 che ha travolto tutti....

Pesca e Covid: a Cetara domanda crollata dell'80%. Ne parla RAI News 24 [VIDEO]

L'emergenza Covid-19 ha dato un duro colpo anche al settore della pesca. In Costiera Amalfitana la domanda è calata dell'80%. I pescatori sono fermi e l'indotto di uno dei prodotti tipici e conosciuti in tutto il mondo, ovvero la colatura di alici di Cetara, rischia di fermarsi. Il giornalista di Rai...