Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàPrevenzione degli incidenti sul lavoro: il corso di Giuseppe Mormile

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Attualità

Prevenzione degli incidenti sul lavoro: il corso di Giuseppe Mormile

Scritto da Emiliano Amato (redazione), mercoledì 6 maggio 2009 10:35:47

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 maggio 2009 10:35:47

Basta con la filosofia della sicurezza. Adesso occorre realmente agire con un atteggiamento improntato non più ad un mero adempimento burocratico, ma volto a cercare soprattutto una vera cultura della sicurezza, ponendo in primo piano la salute e la sicurezza di chiunque svolga un’attività lavorativa.

Si riscontrano numerosi datori di lavoro convinti che con la sistemazione della documentazione richiesta dalla vigente normativa, abbiano fatto sicurezza all’interno della propria azienda. Così pure parecchi pseudo - consulenti che "vendono la sicurezza come chili di carta", depositando eleganti faldoni ricchi di visioni teoriche, staccate dalla cruda realtà.

La sicurezza sul lavoro è uno dei temi drammatici che la cronaca mette in evidenza. Ogni anno mediamente il 6% dei lavoratori italiani subisce un incidente sul lavoro. Si tratta quasi di un milione di incidenti, diversi per natura e gravità: circa seicentomila con esiti di inabilità superiore a tre giorni; oltre ventisettemila con invalidità permanente; più di milletrecento casi di morte. Ciò significa che ogni giorno tre persone perdono la vita per incidenti legati alla propria attività lavorativa.

A volte ci rassegniamo all'idea che gli incidenti siano una fatalità. Questo non è affatto vero. Sembra di aver messo in penombra la parola "prevenzione". Al datore di lavoro, forse quasi mai, vengono evidenziate le problematiche penali, civili ed economiche, relative al prevenire un evento lesivo e al dover agire dopo il verificarsi dell’evento stesso.

Con un unico provvedimento, il D.Lgs. n.81/08 in vigore dal 15 maggio 2008, è stata riscritta in pratica a 360° la disciplina della sicurezza e protezione dei luoghi di lavoro. Sono stati infatti abrogati una serie di provvedimenti che finora hanno dettato i principi per la tutela sul lavoro, a partire dal D. Lgs. 626/94, fino alla legge n.123/2007.

Le nuove disposizioni hanno fatto si che l’elenco degli obblighi a carico dei datori di lavoro si ampliasse, ridisegnando la mappa delle responsabilità in materia di sicurezza.

Il decreto estende l’applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro a tutti i settori di attività e a tutte le tipologie di rischio, nonché a tutti i lavoratori, indipendentemente dalla qualificazione del rapporto di lavoro (compresi pertanto i lavoratori parasubordinati, autonomi ed equiparati). Anche i lavoratori autonomi e "parasubordinati" vengono pertanto considerati beneficiari di tutela quando presenti in un ambiente di lavoro di cui il datore abbia disponibilità, indipendentemente dal tipo di contratto o dal titolo per cui prestano opera.

Il titolare dell’impresa deve pertanto adempiere ad una serie di prescrizioni per il miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro (valutazione rischi - informazione e formazione - nomine dei responsabili ed degli addetti alla sicurezza - adeguamento dei luoghi e delle attrezzature di lavoro - verifiche periodiche, ecc)

Con il Testo Unico viene affidato un ruolo fondamentale alla formazione come strumento di prevenzione e di tutela. Su questa direttiva opera la GM Engineering S.r.l. del Dott. P.I. Giuseppe Mormile Ingegnere Industriale.
Per iniziativa del Dott. Mormile e con il beneplacito del prof. Francesco Capobianco, direttore della Biblioteca S. Francesco in Ravello, è stato intrapreso un percorso formativo incentrato sulla divulgazione della cultura della sicurezza, della protezione e prevenzione dei posti di lavoro.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Ravello, le offerte del funerale di Vincenzo per la ricerca

Partecipazione e commozione ieri a Ravello ai funerali di Vincenzo Criscuolo, il 72enne ex impiegato Enel consumato dalla malattia invasiva contro la quale combatteva da circa un anno. La moglie Elisa e i tre figli, Michele, Massimo e Diego, ringraziano, attraverso Il Vescovado, le numerose persone che...

Prevenzione incendi: norme restrittive anche per bed and breakfast e case vacanza. Ma chi le applica?

Le vigenti norme di prevenzione incendi prevedono che "Alberghi, pensioni, motel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, studentati, villaggi turistici, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù, rifugi alpini, bed & breakfast, dormitori, case per ferie, con oltre 25 posti-letto" siano...

Sorrento, rischio incendi: dal Comune regole per la prevenzione

Il territorio comunale di Sorrento ospita patrimoni arborei di particolare pregio che, nel corso degli anni, sono stati costantemente sottoposti a rischio incendio, con danni sia dal punto di vista ambientale e paesaggistico, che da quello dell'incolumità pubblica. «Per questa ragione, soprattutto in...

"Tenet": dopo Ravello ciak anche sul mare di Amalfi e Maiori [FOTO]

di Giovanni Bovino Continuano a largo di Maiori le riprese di "Tenet", l'atteso film del regista Christopher Nolan prodotto da Warner Bros Picture. Dopo i ciak a Ravello e alla Darsena di Amalfi, in questi giorni la troupe del regista britannico si è spostata alla spiaggetta di Bella Baia, meglio conosciuta...

Strada chiusa a Maiori, appena iniziati gli interventi di bonifica: sganciati massi e tronchi [FOTO]

Grosse pietre e tronchi stanno venendo giù dalla dorsale sovrastante la Strada Statale Amalfitana chiusa dopo l'incendio di ieri pomeriggio. Sono cominciate da pochissimi minuti i lavori di bonifica e messa in sicurezza ai costoni rocciosi di Capo d'Orso. I rocciatori dell'impresa "Domina" di Ravello,...