Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàPerchè esagerare sempre?

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Perchè esagerare sempre?

Scritto da (Redazione), domenica 5 agosto 2012 10:39:36

Ultimo aggiornamento martedì 7 agosto 2012 09:40:10

di Salvatore Sorrentino - Signor Direttore.

Mi riferisco all'articolo apparso sul tuo giornale dal titolo "Ravello, 150 metri di strada abusiva da villa a via pubblica. Sequestrata".

Sono a conoscenza del fatto che anche altri giornali, cartacei, hanno riportato la stessa notizia.

L'abusivista di turno (di quelli insignificanti, che sono visibili, non di quelli grossi, che non si vedono) è un mio parente; perciò posso permettermi di intervenire. Ti prego, quindi, di accogliere questa mia verità.

A chi legge l'articolo sembra che la Guardia di Finanza abbia scoperto un grande abuso.

Di fatto si tratta di un "aggiustamento" (chiamiamolo pure "modifica", ma ufficialmente non lo è) di un sentiero preesistente nel fondo di questo mio parente, effettuato, SENZA MUNIRSI PREVENTIVAMENTE DI AUTORIZZAZIONE DELL'UTC, il lontano 2006.

L'articolo recita: "Il proprietario della villa panoramica, originario di Ravello, è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per violazione dei sigilli, danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali, oltre alle violazioni in materia urbanistica e paesaggistica".

Primo: chiarisco subito che non si tratta di una "villa", bensì di una semplice casa, inserita, dal Nuovo Catasto Edilizio Urbano, in Classe A2 - Abitazione di tipo Civile; la Villa appartiene alla Classe A8 (dalla A2 alla A8 ce ne passa!).

Per questo intervento, il mio parente è stato, già in passato, denunciato alla magistratura, la quale lo ha giudicato e lo ha ASSOLTO dal reato di danno all'ambiente con sentenza passata in giudicato del 07 aprile 2008.

Eccone il testo: ---------- -------- (cognome e nome),
Imputato

A) del reato di cui ....., per aver eseguito un tratto di strada ........................, senza la prescritta autorizzazione;
B) del reato di cui all'art. 734 c.p. per aver alterato, con le opere di cui al capo A), le bellezze naturali di località soggetta alla speciale protezione delll'autorità;
Acc. in RAVELLO il 27.04.2006
...........................

Letto l'art. 530 del c..p.p. assolve .................... .................. dal reato a lui ascritto in rubrica al capo B) perché il fatto non sussiste.
Amalfi, li 07 aprile 2008.

Per il capo A) è in corso la pratica di sanatoria; ne parlerò qui appresso; per il capo B), quello grave, assoluzione piena.

Secondo: chi legge che si tratta di "... lavori abusivi che hanno consentito il collegamento fra una proprietà privata e la strada comunale"capisce che il sentiero sbuca su una strada rotabile; invece chiarisco che esso sbuca su un viottolo pedonale fatto a gradini, abbastanza lontano dalla rotabile.

Terzo: che cosa è successo, ultimamente. La macerina, che divide la proprietà privata dalla pedonale Via Grotta Petina, è caduta. Si può pensare pure che l'interessato l'abbia fatta cadere; io non lo so, né sono tenuto a saperlo; ma, ammesso e non concesso che sia così, vi sembra un fatto così grave da giustificare quanto detto e fatto capire nell'articolo?

CONDANNATEMI, SE VI RIESCE: era il titolo, non ricordo, se di un film o di qualcos'altro, di quando ero ragazzo. Si addice proprio a questo caso: sono certo, innanzitutto, che nessuno condannerebbe una persona che avesse fatto cadere (ma non è detto che l'abbia fatto) una macerina, per permettere l'accesso alla via pedonale adiacente.
Ma la realtà, come sopra detto, è che il giudice ha assolto questo mio parente dal reato per il quale era già stato denunciato e per il quale sarebbe di nuovo denunciato.

Quarto: non basta. Siccome l'intervento eseguito è ammissibile dal Piano Regolatore e dal Piano Urbanistico Territoriale (P.U.T.), la Legge permette al mio parente di ottenere l'autorizzazione edilizia in sanatoria, pagando una piccola sanzione pecuniaria. L'interessato ha presentato l'istanza, gli è stata chiesta un'integrazione che presenterà a breve. Ben presto si arriverà alla sanatoria.

Quinto: come detto, il sentiero non collega la proprietà alla "strada" rotabile, ma ad una pedonale, con gradini. Una signora che abita nella zona ed è invalida civile, immobilizzata su una sedia a rotelle, ha chiesto, ai sensi della ben nota legge 104, al Comune di Ravello di sistemare questo tratto di via pedonale in modo che lei possa, in carrozzella per disabili, raggiungere un po' agevolmente la strada rotabile.

Risulta che l'Amministrazione, con deliberazione della Giunta Municipale, assunta all'unanimità di voti, ha dato incarico all'Ufficio Tecnico di redigere il progettino per eseguire i relativi lavori.

E questi, non li realizzerebbe il mio congiunto, bensì il Comune, come prescritto dalla legge.

Ecco i grandi reati commessi dal mio parente, stando a quanto si comprende dalla lettura dell'articolo.

Il colmo, infine, sapete qual è?

Se questo mio parente si sognasse di mettersi a ricostruire la macerina, state certi che si vedrebbe denunciato all'autorità giudiziaria per lavori abusivi. E dovrebbe, per legge, difendersi, e nominarsi, obbligatoriamente, un avvocato. Che costa. E come!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Gambling online: cos'è e come approcciarlo in modo protetto

Le piattaforme dedicate ai giochi di fortuna online, ovvero alla versione virtuale dei grandi classici da casinò come roulette, slot machine, poker e blackjack, vedono crescere in maniera ininterrotta il flusso di utenti che si collega ogni giorno, alla ricerca di qualche semplice momento di svago e,...

Climatizzazione: l'inverter che ti cambia l'estate

(MESSAGGIO PROMOZIONALE) Gli interventi di ordinaria manutenzione degli impianti termici domestici sono previsti per legge. Al di là della mera scadenza burocratica, bisogna prendersi cura dei propri impianti per assicurarne la massima efficienza. I condizionatori inverter permettono di ottimizzare i...

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

È riuscito, all'Ospedale di Salerno, il delicato intervento chirurgico in Ortopedia a cui questa mattina è stato sottoposto Vincenzo, il 17enne di Ravello vittima, mercoledì scorso, del grave incidente di Amalfi. L'operazione è durata circa sei ore e ha interessato soltanto la parte ortopedica. Dopo...

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

La finale tra Francia e Croazia del 15 luglio ha decretato la fine della Coppa del Mondo 2018, con la vittoria dei transalpini. Questa edizione del Mondiale in Russia è stato il trionfo del calcio europeo e la consacrazione di nuove realtà come quella del Belgio di Martinez, a cui forse sta anche stretto...

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Sono 14.897 i visitatori che, dal primo al 15 luglio, si sono recati presso il sito della Regina Giovanna. Questi i dati forniti dal servizio di hostess attivo da fine giugno presso il sito naturalistico ed archeologico del Capo di Sorrento, e che proseguirà fino a settembre. L'iniziativa, promossa dall'assessorato...