Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàNaspi lavoratori stagionali: ok per il 2015 ma non è finita

Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Attualità

Il gruppo Facebook si è 'sostituito' ai sindacati

Naspi lavoratori stagionali: ok per il 2015 ma non è finita

Il governo Renzi è intervenuto correggendo il tiro per l'anno in corso: per il 2016, però, restano i problemi evidenziati fin dal principio

Scritto da (admin), mercoledì 24 giugno 2015 08:18:29

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 gennaio 2019 21:11:58

La vicenda relativa alla Naspi dei lavoratori stagionali ha trovato una soluzione "tampone" almeno per il 2015, come abbiamo annunciato nelle scorse settimane. A partire da maggio, la questione ha tenuto con il fiato sospeso migliaia di lavoratori in tutta Italia ed ha visto la mobilitazione spontanea in rete tramite un apposito gruppo Facebook che, in poco tempo, è divenuto il riferimento del comparto. La rete è riuscita, paradossalmente, a fare una pressione paragonabile a quella dei sindacati (dei tempi d'oro!), spingendo il governo Renzi verso una parziale marcia indietro. La circolare INPS attuativa, che avrebbe dovuto mettere una pezza, però, non era chiara ed univoca per tutti così che è stato necessario un nuovo intervento dell'esecutivo per tutelare coloro che avevano usufruito del sussidio con requisiti ridotti nel 2011 e della Mini Aspi nel 2012. Non tutti, infatti, potevano fruire a pieno del sussidio in quanto le nuove regole avrebbero impedito a chi ha già beneficiato di altri assegni analoghi di godere della disoccupazione intera per quest'anno. L'Istituto di Previdenza, poi, emanerà a breve un'ulteriore circolare correttiva di quella precedente per salvaguardare i lavoratori che hanno usufruito dell'Aspi nel 2011.

La soluzione-ponte per il 2015

Nel testo del decreto legislativo licenziato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 11 giugno, che dovrà essere esaminato dalla Commissione Lavoro prima di entrare in vigore ad agosto, è prevista esplicitamente una deroga al D.lgs. 22/2015 che all'articolo 5 stabilisce i criteri per calcolare la durata della Naspi. In pratica, coloro che dal 1° maggio al 31 dicembre faranno domanda di disoccupazione, potranno usufruire dei periodi di contribuzione che già hanno portato all'erogazione delle "vecchie" Aspi e Mini-Aspi.

La battaglia dei lavoratori non finisce qui

In un'intervista a Il Tirreno Giovanni Cafagna, uno dei fondatori del gruppo "Lavoratori Stagionali" - che è intervenuto, insieme agli altri, anche su Il Vescovado - ha parlato di «risultato storico» raggiunto grazie alla mobilitazione partita sul web, annunciando il prosieguo della positiva esperienza. «Come gruppo Facebook - ha dichiarato - abbiamo chiesto sostegno più volte ai sindacati tradizionali, ma sia Cgil che Cisl e Uil ci hanno sempre risposto picche. Perciò siamo andati avanti da soli, fino ad arrivare a dialogare, in modo costante, negli ultimi due mesi con le istituzioni».

Cafagna guarda già al prossimo anno, quando bisognerà fare di nuovo i conti con le nuove regole della Naspi: «Una volta che avremo risolto le questioni sulla disoccupazione legate al 2015, dovremo riprendere il dialogo sul lavoro stagionale perché dobbiamo far comprendere che è diverso dal precariato e, quindi, necessita di una tutela sociale differente».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Castiglione, la spiaggia del cuore nelle immagini del videomaker Mattia Barbato

La Costiera Amalfitana, si sa, ha un fascino particolare. Per questo è meta turistica ambita ad ogni latitudine. Da ogni dove, giungono visitatori, con l'intento di ammirarne ogni suo scorcio, catturarne il ricordo da ogni angolazione. Dal mare alle montagne, dagli stretti vicoli alle piazzette di paese,...

Ravello, le offerte del funerale di Vincenzo per la ricerca

Partecipazione e commozione ieri a Ravello ai funerali di Vincenzo Criscuolo, il 72enne ex impiegato Enel consumato dalla malattia invasiva contro la quale combatteva da circa un anno. La moglie Elisa e i tre figli, Michele, Massimo e Diego, ringraziano, attraverso Il Vescovado, le numerose persone che...

Prevenzione incendi: norme restrittive anche per bed and breakfast e case vacanza. Ma chi le applica?

Le vigenti norme di prevenzione incendi prevedono che "Alberghi, pensioni, motel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, studentati, villaggi turistici, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù, rifugi alpini, bed & breakfast, dormitori, case per ferie, con oltre 25 posti-letto" siano...

Sorrento, rischio incendi: dal Comune regole per la prevenzione

Il territorio comunale di Sorrento ospita patrimoni arborei di particolare pregio che, nel corso degli anni, sono stati costantemente sottoposti a rischio incendio, con danni sia dal punto di vista ambientale e paesaggistico, che da quello dell'incolumità pubblica. «Per questa ragione, soprattutto in...

"Tenet": dopo Ravello ciak anche sul mare di Amalfi e Maiori [FOTO]

di Giovanni Bovino Continuano a largo di Maiori le riprese di "Tenet", l'atteso film del regista Christopher Nolan prodotto da Warner Bros Picture. Dopo i ciak a Ravello e alla Darsena di Amalfi, in questi giorni la troupe del regista britannico si è spostata alla spiaggetta di Bella Baia, meglio conosciuta...