Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàMinori fuochi Santa Trofimena: si doveva sparare o no?

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Attualità

Minori, fuochi Santa Trofimena: si doveva sparare o no?

Scritto da Angelo Sammarco (Redazione), mercoledì 3 dicembre 2014 17:41:24

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 dicembre 2014 18:34:47

di Angelo Sammarco - A Minori in occasione dei festeggiamenti in onore della Santa Patrona qualcuno ha chiesto spiegazioni sul perché fossero stati svolti i festeggiamenti dato che il giorno prima si era verificata la prematura scomparsa di Veronica.

Fermo restando che sia nel giorno della vigilia che nella prima parte della giornata della ricorrenza non è stato esploso un solo botto o petardo, nel rispetto doveroso della cerimonia funebre che doveva celebrarsi e della trisitezza che ha pervaso la popolazione, non vedo dove sia lo scandalo per i fuochi pirotecnici, così come per l'esibizione della banda musicale e l'accensione delle luminarie natalizie alla sera.

Gli organizzatori, ed io ne sono uno di essi, se dovessero assumere gli impegni a secondo degli umori dei componenti stessi allora non ci sarebbe mai niente da festeggiare.

Siamo arrivati a questo solenne appuntamento con lo sconforto nel cuore, in solo anno abbiamo perso Peppe Di Lieto, l'indimenticabile storico zampognaro, Angela, e qui ci vorrebbero venti pagine di scritto quindi non aggiungo altro al suo nome, don Pasquale, parroco di Minori per tredici anni. E queste sono persone che per anni hanno costruito e costituito l'anima di ciò che avveniva nella nostra Chiesa. E adesso il dispiacere per Veronica.

Ce ne sarebbe per annullare non solo gli eventi patronali, ma anche manifestazioni natalizie e finanche oltre.

La ragione che spinge un comitato a confermare un evento, a meno che questo non sia impedito dalla proclamazione di un lutto cittadino per catastrofiche tragedie, è dettata da una forte e granitica fede.

Ci hanno insegnato ed abbiamo imparato dalla dottrina, spero quasi tutti, che la morte non è altro che il passaggio alla vita eterna. Una circostanza che ci rattrista perché subiamo un violento distacco fisico ma allo stesso tempo auspichiamo che ai nostri cari si spalanchino le porte del Paradiso e da Lì veglino su di noi e ci restino accanto.

All'abbattimento iniziale ci diamo forza nella consapevolezza che i nostri "affetti" gioiscono nel Regno dei Cieli.

Sant'Agostino scriveva: "La morte non è niente [...] "Non sono lontano, sono dall'altra parte, proprio dietro l'angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata. Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace."

Questo si cerca di donare quando arriva la festa: omaggiare la Patrona, donare un sorriso, anche a chi in quel momento è preso dall'avvilimento. Allo stesso tempo dedichiamo tutto ciò a chi non c'è più e guarda dall'Alto. Nessun minorese vorrebbe che alla propria dipartita, in qualsivoglia momento o situazione, fossero cancellati gli ossequi alla Protettrice. L'amore per Santa Trofimena è incommensurabile.

Questa non vuole essere una giustificazione ma una motivazione, perchè c'è chi è andato oltre la facile strumentalizzazione chiedendo spiegazioni in proposito ed è giusto rispondere. Può essere che questa illustrazione non piaccia e non basti ma guai se non ci fossero le critiche. Sempre mosse nel rispetto reciproco e con educazione.

Piuttosto, e concludo, vorrei porgere una domanda io:" Perchè tanto accanimento e malanimo a causa del "rumore" e non vi indignate, non vi moblitate allo stesso modo e non vi preoccupate che Minori ha perso l'ennesimo figlio per un tumore?

Il Natale è vicino, ci sono tante cose da fare, da preparare. Alla mia domanda nessuno risponderà, ne sono sicuro, perché forse fa meno rumore dei fuochi.

dal blog www.minori1.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Il cellulare torna in classe: ecco le 10 regole della Fedeli

Dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca via libera all'utilizzo responsabile degli strumenti digitali nella didattica. Già quale tempo fa, il ministro Fedeli aveva annunciato che una commissione costituita ad hoc avrebbe studiato delle linee guide su come utilizzare virtuosamente...

SMS e messaggi Whatsapp sono prove documentali

Con la sentenza numero 1822/2018, la quinta sezione penale della Suprema Corte di Cassazione sancisce che i messaggi Whatsapp e gli SMS ricevuti sul cellulare sono da considerarsi come prova documentale ai sensi dell'articolo 234 del codice di procedura penale che recita: «1. È consentita l'acquisizione...

Arriva WhatsApp business, ecco cosa si può fare con la nuova applicazione per le aziende

WhatsApp entra in ufficio. La chat di messaggistica di proprietà di Facebook, che conta oltre 1,3 miliardi di utenti, si sdoppia in una versione business, dedicata a piccole aziende e attività professionali. WhatsApp Business aggiunge funzioni a quelle della app normale, tra cui rispondere ai clienti...

Sorrento, istituita la Consulta Comunale sulla Sanità

Il Comune di Sorrento ha varato l’istituzione della Consulta Comunale sulla Sanità. L'organismo opererà nei seguenti ambiti: tutela della salute, diritti del malato, servizi sanitari ed ospedalieri, edilizia sanitaria, campagne di sensibilizzazione e di prevenzione, igiene del lavoro e degli alimenti,...

Quello show di Beppe Grillo nel 1994 a Ravello, contro politici e luoghi comuni [VIDEO]

Si pubblica pezzo d'archivio, de "Il Mezzogiorno" datato 7 agosto 1994, a firma del giornalista Antonio Nastri (figlio di Sigismondo), cronaca dello show che il comico Beppe Grillo tenne nella piazza Vescovado di Ravello la sera del 5 agosto. In basso il video di integrale dell'esibizione. Non ha gradito...