Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa Salerno-Reggio sarà A2 Autostrada del Mediterraneo itinerario turistico-culturale nella bellezza del Sud [FOTO e VIDEO]

Minori, fino all’11 settembre attivo il servizio navetta urbano estivo [ORARI]

Vietri sul Mare: fino al 23 giugno via Mazzini chiusa al traffico per rifacimento manto stradale

Basket Under 14, terzo posto per il G.S. Minori nel campionato regionale

Louis Cole, il videoblogger che gira per il mondo a Positano: «È il luogo più pittoresco in cui sia stato»

Qualcuno ha il coraggio di rimanere umano?

Il babà di Sal De Riso, la storia di un dolce capolavoro della tradizione napoletana

"Mediazione civile e commerciale al servizio della pacificazione sociale", 19 giugno convegno a Maiori

Ravello, al sito archeologico della Trinità tornano le lezioni di Yoga al tramonto

Abbandono rifiuti, a Maiori telecamere mobili e nascoste a sorprendere i trasgressori

Ravello Concert Society, gli appuntamenti infrasettimanali con quartetto d'archi e pianoforte

Prima il sole poi l’improvviso acquazzone: fuga dalle spiagge della Costa d'Amalfi, caos e disagi

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

Ad Atrani il Premio Rossellini di ...incostieraamalfitana.it a Roberto Lombardi

Vacanze in Costiera per la modella Gabriella Lenzi, ex fiamma di Neymar

Campania: tutti NEET?

Laura Benanti: per l'attrice di "Supergirl" vacanza al largo di Positano

Controlli dei Carabinieri tra Erchie e Positano per contrasto a guida in stato di ebbrezza

Costiera: dove il turismo si fa bene

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

La Salerno-Reggio sarà A2 Autostrada del Mediterraneo, itinerario turistico-culturale nella bellezza del Sud [FOTO e VIDEO]

Lunga 436 chilometri, inizierà da Fisciano (in provincia di Salerno), dove ha sede l’Università di Salerno, e terminerà a Villa San Giovanni (Reggio Calabria) porta di accesso alla Sicilia e naturale conclusione dell’itinerario internazionale E45

Scritto da (Redazione), giovedì 22 dicembre 2016 18:36:01

Ultimo aggiornamento venerdì 23 dicembre 2016 10:15:30

Dal prossimo anno la A3 Salerno-Reggio Calabria cambierà denominazione: diventerà A2 - Autostrada del Mediterraneo. Ad annunciarlo quest'oggi il presidente di Anas, Gianni Vittorio Armani, all'arrivo in Calabria.

«Abbiamo lavorato in questi mesi - ha spiegato da Villa San Giovanni - per trasformare l'A3 da simbolo negativo di eterna incompiuta d'Italia a esempio positivo di una grande autostrada moderna ed efficiente che sia anche una porta di accesso alla straordinaria scelta di mete turistiche offerte dalle aree che attraversa. Ecco perché si chiamerà Autostrada del Mediterraneo, una autostrada - itinerario che attraversa il cuore meridionale del Bel Paese divenendo essa stessa meta e luogo di sosta, in grado di generare circuiti di opportunità per il territorio. La nuova autostrada - ha concluso Armani - assumerà il nome di A2, come naturale prosecuzione dell'itinerario Nord-Sud che nasce a Milano con la A1».

L'itinerario Nord-Sud, originariamente identificato nella tratta A1 (Milano-Napoli), A3 (Napoli-Salerno) e A3 (Salerno-Reggio Calabria) oggi è di fatto composto da più segmenti autostradali, tra cui l'A1, la A30, il Raccordo Autostradale Salerno - Avellino RA02 e A3 Salerno Reggio Calabria, che non sono percepiti dal cliente stradale come un unico collegamento.

La A2-Autostrada del Mediterraneo, lunga 436 chilometri, inizierà da Fisciano (in provincia di Salerno), dove ha sede l'Università degli Studi di Salerno, e terminerà a Villa San Giovanni(Reggio Calabria) porta di accesso alla Sicilia e naturale conclusione dell'itinerario internazionale E45.

La Tangenziale di Reggio Calabria

In Calabria, nel tratto finale compreso tra lo svincolo di Campo calabro e il centro abitato di Reggio Calabria, denominato Tangenziale di Reggio Calabria, saranno realizzati interventi di manutenzione straordinaria per oltre 44milioni di euro. I lavori prevedono principalmente operazioni di restauro conservativo su alcune opere d'arte presenti lungo il tracciato, la sostituzione delle barriere di sicurezza esistenti, il rifacimento delle opere di regimazione idraulica e della pavimentazione degli strati superficiali della piattaforma stradale, interventi di mitigazione acustica attraverso l'installazione di barriere fonoassorbenti. I lavori, aggiudicati ieri, 21 dicembre, dureranno due anni.

L'Autostrada del Mediterraneo, arteria di itinerari turistico-culturali

L'Autostrada del Mediterraneo ha soprattutto l'obiettivo di valorizzare la bellezza del Mezzogiorno guidando l'automobilista verso una riscoperta consapevole dello straordinario patrimonio turistico e culturale del Sud d'Italia. Nei prossimi mesi, Anas avvierà una campagna per far conoscere le enormi potenzialità che questa autostrada può esprimere, valorizzando gli itinerari religiosi, culturali naturalistici, enogastronomici dei luoghi che percorre.

Anas, infatti, vuole farsi promotrice di un nuovo, dinamico e moderno modello di sviluppo, trainato dalla sinergia tra tutte le realtà locali interessate, per mettere in campo iniziative concrete di sviluppo, di conoscenza e di fruizione del territorio in grado di definire, nel loro insieme, la forza e il valore del Meridione. L'idea è quella di trasformare l'immenso patrimonio di beni culturali, di risorse paesaggistiche, di tradizioni culturali, enogastronomiche e artigianali in economia moderna e globale.

Alla base della filosofia del progetto c'è l'idea che la moderna infrastruttura, restituita pienamente alla fruizione, non sia solamente un segmento di collegamento tra Campania, Basilicata e Calabria, ma una retta policentrica orientata ad un'idea di sosta e non solo di attraversamento. Uno stimolo alla scoperta dei luoghi lambiti dalle acque del Mediterraneo, una chiave d'accesso ai sacri templi della storia, ai luoghi arcani del mito. Un'autostrada-itinerario che, attraversando il cuore meridionale del Bel Paese, diventi un generatore di opportunità e di sviluppo per il territorio.

In tal senso, il percorso di valorizzazione del Mezzogiorno è stato suddiviso in sette "Vie", che saranno richiamate dalla cartellonistica autostradale, in fase di allestimento:

La Via Dei Castelli

Una via di singolare interesse storico, turistico e culturale è la Via dei Castelli. Lungo l'Autostrada del Mediterraneo ce ne sono diversi: il Castello Medievale di Arechi Salerno, il Castello Svevo di Cosenza, Il Castello di Pizzo Calabro, Il Castello di Scilla, Il Castello Aragonese di Reggio Calabria.

La via dell'archeologia

L'itinerario prende in considerazione le seguenti aree: il Museo Archeologico provinciale di Salerno, Il Museo archeologico nazionale della Sibaritide, il Museo Archeologico Statale Vito Capialbi di Vibo Valentia, il Museo Archeologico di Medma, il Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria.

La Via del mito

La nuova Autostrada prende in considerazione i valori del territorio attraverso la conoscenza dei miti del luogo. Si tratta di un itinerario affascinante che conduce alla scoperta dei luoghi cari alle Sirene Partenope, Licosia e Ligea che raccontano stupende e fiabesche storie, incidendo fortemente sulle locali tradizioni.

La Via della fede

E' un itinerario turistico religioso di particolare valore. Esistono nel territorio tesori di fede e devozione che narrano la storia di forti spiritualità. Vengono ricordati i luoghi più significativi come la Certosa di Padula, il Santuario di San Francesco da Paola; la Certosa di Serra San Bruno; il Santuario alla Madonna di Paravati; il Santuario di San Gaetano Catanoso; il Santuario Maria SS Consolazione di Reggio Calabria.

La via del caffè

Lungo il percorso dell'Autostrada del Mediterraneo si incontrano ben sei torrefazioni che danno vita ad un itinerario speciale alla riscoperta del caffè italiano, attraverso una varietà di proposte e miscele. Tra queste: il caffe Castorino (Salerno), il caffè Trucillo (Salerno), il caffè Aiello (Cosenza), il caffè Guglielmo (Catanzaro), il caffè Cannizzaro (Cittanova), il caffè Mauro (Campo Calabro).

La via dello sport

Suggestive opportunità di pratica delle più variegate discipline sportive si incontrano lungo il percorso dell'autostrada. Dal Kitesurf del Cilento e dell'area salernitana, al rafting sulle cascate del Fiume Lao, al trekking nelle zone montuose, insieme allo sci sul Pollino, Sila ed Aspromonte.

Sulle Orme di Bacco e Cerere - La via enogastronomica

Una suggestiva via che porta alla conoscenza prelibata dei sapori della tavola del Sud è la via enogastronomica. Un posto in prima fila spetta, per citarne solo alcuni, alla cipolla rossa di Tropea, al peperoncino di Diamante, al tartufo nero di Pizzo Calabro.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

di Miriam Bella Se dovessi stilare una classifica delle frasi che ho sentito dire più spesso dagli abitanti del nostro territorio, riguardanti il nostro territorio, sul podio non potrebbe mancare la sempreverde: "In Costiera non si fa mai niente!" Espressione ripresa in più contesti e da più generazioni,...

Campania: tutti NEET?

In questi giorni sono stati resi noti i dati analizzati dal'Istat nel suo Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile: in Campania abbondano i Neet. Chi sono i Neet? Quasi tutti i cittadini si interrogano su questa sigla particolarissima: si tratta di giovani che non studiano né cercano lavoro. Possibile...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Dopo molti anni di dibattiti, di contrasti, di investimenti miliardari (in lire) e milionari (in euro), per complessivi 23milioni di euro circa (s.e.), di contenziosi, di accuse e di perdite di Bilancio, l'aeroporto dovrà (ri)partire da zero. Per la (ri)partenza, sono state indicate due condizioni: a)...

Sorrento, completati i lavori in via degli Aranci

Dopo il tratto del nuovo corso Italia, da piazza Tasso a piazza Veniero, anche in via degli Aranci sono stati portati a termine i lavori per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Alla redazione del progetto, a cura dell'associazione Sorrento Senza Barriere, hanno partecipato a titolo gratuito...

18 giugno scadenza per Imu e Tasi: chi deve pagare e quanto

Imu e Tasi, la scadenza è ormai vicina. Il giorno da segnare sul calendario - per non restare impreparati - è infatti il 18 giugno, entro il quale vanno versati sia l'acconto relativo all'Imposta Municipale Proprio (Imu) sia del Tributo per i servizi indivisibili (Tasi). Piccola buona notizia: quest'anno...