Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàL’arte di impossessarsi delle cose degli altri

Colatura Alici di Cetara Dop, adesso tocca alla Commissione del Parlamento Europeo

Incendio allo STIR di Battipaglia, è emergenza rifiuti a Vietri sul Mare

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

“Free Reeds”, il nuovo disco di Alfredo Di Martino

“Le vie dell’arte e del palato”: fino a settembre gli appuntamenti d’estate a Minori [PROGRAMMA]

Da Ornella Muti a Giancarlo Giannini: tanti ospiti alla finale di "Eccellenze a Capri"

Spettacolare tromba marina in Costiera Amalfitana, sfiorata imbarcazione [VIDEO]

Furti auto nel salernitano, pezzi venivano venduti online. Caso anche a Tramonti

Scala: domenica 22 è festa di sport, alimentazione e cultura per bambini e ragazzi

Incidente di Amalfi, ritirata la patente all'autista del bus

Costa d'Amalfi, anziana trasferita in eliambulanza all'Ospedale di Salerno. E' grave

Vacanza tra Capri e Positano per lo stilista Tommy Hilfiger

Amalfi, architetti e ingegneri bocciano il nuovo PUC. Ecco perchè

“Il solista con l’orchestra”: al Maiori Music Festival Vincenzo Paci, primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia

Sorrento: nominati i componenti della Consulta Comunale della Sanità

Nella Città della Musica la leggendaria voce di Kurt Elling

Cetara, "La Notte delle Lampare" prosegue con "Esercito d'Amore" e il "Festival del Mare"

Campania, stanotte vento e temporali. Allerta Gialla

Emma il 18 febbraio 2019 al PalaSele di Eboli con “Essere qui Tour”

Amalfi, sequestrati quattro stabilimenti balneari in piena estate. Sette giorni per rimuoverli

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

L’arte di impossessarsi delle cose degli altri

Scritto da (admin), lunedì 10 luglio 2017 12:18:30

Ultimo aggiornamento lunedì 10 luglio 2017 22:10:43

di Christian De Iuliis*

Mio cugino, l'altro giorno, ha quasi assistito ad un incidente stradale. Si è fermato e stava chiamando il 118, quando è arrivata l'ambulanza. Il ferito dalla barella non smetteva di ringraziarlo. Mio cugino però glielo ha detto: "scusi, ma non deve ringraziarmi, non l'ho chiamata io l'ambulanza, sarà stato qualcun altro che è passato prima di me".

Mio cugino poteva prendersi quella lode, ma non ce l'ha fatta: è un anacronista senza'arte. Perché oggi rubare le cose degli altri, impossessarsene per il proprio vantaggio è diventata una consuetudine. E non parlo solo di cose immateriali, come le idee, le parole e i meriti, ma pure di oggetti e soprattutto di spazio fisico, magari per guadagnarne denaro. E' la figura moderna dell'"impossessatore".

Quella dell'impossessatore non è solo una pratica professionale, ma è un'arte. Prevede certamente talento, ma anche preparazione, tenacia, arroganza, furbizia e maleducazione quanto basta. Inoltre prendere possesso delle cose degli altri è una disciplina dove la variabile tempo è fondamentale. L'impossessatore può agire rapidamente, dalla sera alla mattina, con un blitz e allora si parlerà più comunemente di furto, oppure avviarsi su un percorso lento, un centimetro per volta, passo dopo passo, che lo porterà a sottrarre le robe per sfinimento, a volte persino con il puntello della legge. Un mio amico mi ha raccontato che il suo vicino di casa ha avuto la costanza di parcheggiare per quindici anni sempre in un angolo del cortile, prima ha disegnato le strisce per terra, poi ha messo un birillo di plastica, infine due paletti con la catena. Alla fine il condominio glielo ha riconosciuto come posto auto di sua proprietà. Un vero artista della tenacia e dell'accuratezza.

L'impossessatore può dirigere la propria attenzione su beni privati o pubblici. Impossessarsi di un bene privato è più complicato: c'è maggiore sorveglianza e c'è bisogno di molta distrazione da parte del legittimo proprietario. Per questo motivo l'impossessatore contemporaneo si è specializzato sul bene pubblico, che è di "altri", ma essendo di "tutti gli altri" non è di qualcuno in particolare e quindi è più vulnerabile.

Per difendersi dall'impossessatore bisogna innanzitutto imparare a riconoscerlo.

Spesso si distingue dal look: veste bene, camicia e occhiali scuri, impugna un costoso smartphone che usa con maestria. Sorride moltissimo, stringe forte le mani, discute solo di cose che conosce ma parla poco e facile e solo al presente per non rischiare l'effetto "se sarebbe". Conosce i politici e ha molti amici e, si sa, ogni amico è un voto. E' sempre disponibile, ha tempo, molto tempo, e può usarlo per fare un sacco di cose che altri non hanno il tempo di fare. E infatti le fa lui, è sempre in giro, si sposta, viaggia, muove persone e cose. Quindi aiuta molta gente. Ad alcuni riesce persino a dare un lavoro. Non è solo un'artista, ma anche un benefattore, forse addirittura un Santo. Se ne è capace, l'impossessatore ricorre ad un altro talento, quello politico ad esempio. Si fa eleggere e da quel momento in poi diventa egli stesso controllore del bene pubblico e quindi teoricamente se ne è già impossessato; altre volte non serve che il politico sia egli stesso l'impossessatore, può esserlo anche per procura. L'importante è che il controllore ed il controllato siano le braccia di uno stesso corpo. Un'unica entità, riconducibile ad interessi comuni.

La massa, talvolta, assume una posizione ignava nei confronti dell'impossessatore. Così lui può agire, quasi indisturbato: approfittando di questo ventre molle sociale, può dar corso alla sua arte.

E mentre i cittadini sono là a chiedersi se riusciranno a risparmiare qualche euro di spazzatura, l'impossessatore li frega: mentre qualche nostalgico ideologista si affanna a chiedere spiegazioni, lui è già diventato il padrone di tutto. E' un'artista, è là, e produce arte (e denaro).

E' vero: in genere il politico dovrebbe difendere il bene pubblico, questo avveniva nel secolo scorso (oggi sono rari i casi). Chi ha la memoria lunga e sufficienti primavere riesce a ricordare sindaci, che si dichiaravano di sinistra, fare grandi battaglie per recuperare alla comunità pezzi di città, parchi, piazze sentieri, altrimenti preda degli impossessatori e dei prepotenti. Oggi la spiaggia è l'esempio più efficace, una volta era di tutti, oggi è solo di qualcuno. Mai, forse nemmeno nei peggiori incubi, avremmo immaginato che fosse espropriata ai cittadini. Invece è accaduto.

E' una delle prove che la sinistra non esiste più, che questa millantata è solo fuffa, un misto di prepotenza, strafottenza ed ignoranza, che dall'ideale del "comunismo" si è passati a quello volgarmente detto del "cazzinculismo", dove sono i cittadini a doversi difendere dalla politica e dalle sue emanazioni in camicia e smartphone.

Ovviamente i cittadini dovrebbero averne la voglia, il desiderio, l'energia, il tempo e, spesso purtroppo, anche i mezzi necessari per farlo. Ma raramente è così.

E' un mondo che va sottosopra. Dove gli impossessatori, i controllori e i capi fanno affari e foto insieme e i probi, muti, sottostànno.

*architetto e scrittore

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Incendio allo STIR di Battipaglia, è emergenza rifiuti a Vietri sul Mare

A seguito dell'incendio sviluppatesi il 10 luglio scorso all'interno dello Stir di Battipaglia, ad appena pochi giorni del rogo verificatosi alla Nappi Sud, azienda per il trattamento dei rifiuti, e in concomitanza del blocco tecnico di una sezione dell'inceneritore di Acerra, si profila una nuova e...

Spettacolare tromba marina in Costiera Amalfitana, sfiorata imbarcazione [VIDEO]

Dopo le piogge della notte scorsa, una spettacolare tromba d'acqua ha sfiorato, alle 5 e 40 di stamani, la Costiera Amalfitana. A pochi metri dalla costa di Marmorata, nel comune di Ravello, una colonna d'aria e acqua si è alzata dal mare fino al cielo, sfiorando persino un'imbarcazione da diporto ancorata...

Sorrento: nominati i componenti della Consulta Comunale della Sanità

Il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, ha proceduto oggi alla nomina dei componenti della Consulta Comunale della Sanità. Si tratta di Carlo Alfaro, pediatra, Carla Aprea, infermiera professionale, Giancarlo Arienzo, oculista, Costantino Astarita, cardiologo, Angela Crimi, rappresentante dell'associazione...

La carica dei 101 per Vincenzo: all’Ospedale di Castiglione boom di donazioni di sangue

Sono state 101 le donazioni di sangue effettuate stamani al presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi. Una vera e propria mobilitazione di massa specie da Ravello, Scala e Amalfi (ma anche da altri comuni della Costiera) per Vincenzo, vittima, mercoledì scorso, del grave incidente di Amalfi e le cui...

La Costiera unita per Vincenzo: per donazioni sangue ospedale Castiglione preso d’assalto [FOTO]

Come previsto il grande cuore della Costa d'Amalfi oggi batte solo per Vincenzo. Vera e propria invasione già dalle 8 di stamani all'ospedale della Costa d'Amalfi per le donazioni di sangue in favore del ragazzo vittima, mercoledì scorso, del grave incidente di Amalfi. Oltre sessanta persone (come testimoniano...