Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàImu 2013: prima rata 17 giugno chi paga e chi non paga. Guida completa

Legambiente presenta il dossier "Mare Monstrum", Campania maglia nera

Ravello, regolamento sui fuochi d'artificio era già in vigore

Operaio idraulico si ferisce sulle montagne di Gragnano, necessario soccorso in elicottero

Furore: sabato 23 la notte romantica tra poesia e gastronomia

Maiori: mare sporco durante lavori di riparazioni alla fogna sottomarina. Scoppia la polemica [FOTO]

Laurea da 110 e lode in Fisica per Gaetano Vitagliano di Maiori

Ravello: sabato 23 i pianisti Federica Monti e Fabio Bianco si esibiscono all'Annunziata

Cetara, apre il nuovo Infopoint bilingue

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Ravello: stasera Ruopolo e Russo portano Mozart, Grieg ed Elgar all’Annunziata

Fondazione Ravello, 30 giugno il Consiglio d’Indirizzo precede la “prima” del Festival

Atrani: stasera i premi “Marchio Italy” a Vince Tempera, Vittorio Perrotti, Iasa e TostaCafè

Ravello: segnale debole da due giorni, disagi per clienti Tim

Scoperta la prima opera di Leonardo Da Vinci: appartenne a una famiglia nobile di Ravello

Cava de’ Tirreni: cinquantenne aggredita mentre festeggia il compleanno

Ceramiche Pascal di Ravello cerca due figure

Valle delle Ferriere, selezione di tre operai agrari e forestali per servizio antincendio

Enel, 25 giugno interruzione fornitura elettrica a Scala

“That's Amore!”: al Cinema Iris di Amalfi il musical che fa rivivere la Dolce Vita

Amalfi: corse speciali via mare nel giorno di Sant’Andrea [ORARI]

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Imu 2013: prima rata 17 giugno, chi paga e chi non paga. Guida completa

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 giugno 2013 16:03:49

Ultimo aggiornamento lunedì 10 giugno 2013 08:52:00

Imu 2013: il 17 giugno bisogna versare la prima rata, ecco chi paga e chi no. Si avvicina la data fatidica del primo acconto dell'Imu 2013 e molti sono portati a pensare, guardando la tv e leggendo i giornali, che l'Imu è stata abolita o perlomeno sospesa praticamente per tutti. Invece ci sono 28 milioni di immobili che dovranno pagare regolarmente la tassa sulla casa.

La Repubblica ha pubblicato una guida per il contribuente fatta dalla Uil (servizio politiche territoriali). Il Sole 24 Ore ha dedicato all'Imu 2013 uno speciale di 24 pagine. Abbiamo incrociato i dati forniti dai due quotidiani per cercare di rispondere a tutte le domande.

CHI NON PAGA IL 17 GIUGNO. La prima casa, l'abitazione principale non di pregio. Non deve pagare niente il 17 giugno chi possiede, è residente e dimora con la sua famiglia in un'abitazione principale classificata nelle categorie catastali che vanno da A/2 ad A/6. Per questi proprietari la prima rata, il 50% dell'Imu 2013, è stata sospesa dal decreto del governo Letta.

Le abitazioni esentate sono quelle di: classe A/2 (Abitazioni di tipo civile), A/3 (abitazioni di tipo economico), A/4 (abitazioni di tipo popolare), A/5 (abitazioni di tipo ultrapopolare), A/6 (abitazioni di tipo rurale)

Sono esonerate dal pagamento del 17 giugno le case (con relative pertinenze) delle cooperative edilizie a proprietà indivisa, che i soci assegnatari usano come abitazione principale.

Non devono pagare la prima rata dell'Imu 2013 neanche i proprietari di case popolari (con relative pertinenze): sia che si tratti di alloggi regolarmente assegnati dall'Istituto autonomo case popolari (Iacp), sia che siano stati assegnati da altri istituti di case popolari, con qualsiasi denominazione.

Casi particolari. Coniugi separati: se il giudice ha assegnato una casa alla moglie, anche se l'abitazione è del marito, risulterà come abitazione principale dell'assegnatario. Quindi la moglie non pagherà l'acconto Imu il 17 giugno.

Coniugi con residenze diverse: moglie e marito hanno la residenza in due Comuni diversi. Entrambe le case risulteranno come abitazioni principali e pertanto non è dovuta la prima rata Imu.

Anziani e disabili. Una casa sfitta, se di proprietà di un anziano o disabile ricoverato in pianta stabile in un istituto di cura o in un ospizio, risulta come abitazione principale, quindi niente da pagare il 17 giugno.

Case costituite da due alloggi. Le case costituite da due unità abitative accatastate insieme, da due alloggi "uniti di fatto a fini fiscali" sono considerate abitazione principale.

Pagamento sospeso, non eliminato: occhio alla scadenza. Il discorso è solo rinviato al 16 settembre: se il governo Letta non riformerà l'Imu entro il 31 agosto, l'acconto andrà versato con le regole attualmente in vigore.

CHI PAGA LA PRIMA RATA IL 17 GIUGNO. Chi possiede e risiede con la sua famiglia in un'abitazione di pregio. Si tratta degli immobili accastati nelle seguenti categorie:

A/1 (abitazioni di tipo signorile o di lusso); A/8 (abitazioni in ville); A/9 (castelli e palazzi storici).

Seconde case o "abitazioni a disposizione". Il 17 giugno i proprietari di seconde case devono pagare la prima rata. Nella categoria rientra anche chi ha una sola casa di proprietà, ma non vi risiede.

Case affittate. Chi ha una casa data in affitto deve pagare l'acconto Imu 2013, eventualmente con l'aliquota differenziata stabilita dal Comune.

Case in prestito ai parenti. Chi possiede una casa data in prestito a un parente deve comunque pagare la prima rata dell'Imu 2013.

Case invendute dai costruttori. Pagano l'acconto Imu 2013 anche i "beni merce", gli alloggi rimasti invenduti.

Militari e appartenenti alle forze dell'ordine. I militari e i membri delle forze dell'ordine che hanno la residenza in caserma pagano l'Imu sulla casa che possiedono come fosse una seconda casa.

Coniugi separati di fatto. Finché non viene ufficializzato con un provvedimento la separazione consensuale o la separazione giudiziale, i coniugi restano tali e la casa assegnata di fatto ad uno dei due sarà seconda casa per l'altro, che quindi dovrà pagare l'Imu.

Immobili produttivi e non categoria D. Devono pagare la prima rata tutti i possessori di "immobili produttivi", ad eccezione di chi ha un fabbricato rurale strumentale classificato nella categoria D/10. Ecco quali sono le classi che pagano:

D/1 (Z/1): Capannoni, opifici D/2 (Z/4): Alberghi, pensioni e residences (con fini di lucro) D/3 (Z/5): Teatri, cinema, sale per concerti e spettacoli e simili (con fine di lucro) e spettacoli e simili (arene, parchi-giochi) D/4 (V/5): Case di cura ed ospedali (con fini di lucro) D/5 (Z/3): Istituti di credito, cambio e assicurazione (con fine di lucro) D/6 (V/6): Fabbricati, locali ed aree attrezzate per esercizio sportivi (con fini di lucro) D/7 (Z/1): Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze di un'attività industriale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni D/8 (Z/2): Fabbricati costruiti o adattati per le speciali esigenze di un'attività commerciale e non suscettibili di destinazione diversa senza radicali trasformazioni D/9 (Z/8): Edifici galleggianti o sospesi assicurati a punti fissi del suolo, ponti privati soggetti a pedaggio D/11 (T/7): Scuole e laboratori scientifici privati D/12 (Z/8): Posti barca in porti turistici e stabilimenti balneari.

Devono pagare la prima rata anche i fabbricati di categoria D senza rendita, cioè non censiti dal catasto ma appartenenti ad imprese.

Altri immobili o fabbricati categorie A e C (negozi, uffici, box auto, cantine, magazzini). Pagano la prima rata dell'Imu 2013 tutti gli immobili diversi dalle case classificati nei gruppo A e C e tutte le pertinenze classificate nel gruppo C, a meno che non siano pertinenze di un'abitazione principale. L'elenco completo:

A/10 (T/7): Uffici e studi privati C/1 (T/1): Negozi e botteghe C/2 (T/2): Magazzini e locali di deposito (cantine e soffitte disgiunte dall'abitazione principale e con rendita autonoma) C/3 (T/2): Laboratori per arti e mestieri C/4 (T/3): Fabbricati e locali per esercizi sportivi (senza fine di lucro) C/5 (V/2): Stabilimenti balneari e di acque curative (senza fine di lucro) C/6 (R/4): Box o posti auto pertinenziali C/6 (T/5): Autosilos, autorimesse (non pertinenziali), parcheggi a raso aperti al pubblico C/6 (T/6): Stalle, scuderie e simili C/7 (T/2): Tettoie chiuse od aperte (non pertinenze di abitazione principale)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Ravello: segnale debole da due giorni, disagi per clienti Tim

Disagi per i clienti di Telecom Italia Mobile sono stati riscontrati negli ultimi due giorni (da ieri, 20 giugno) tra Ravello e Scala. A causa dello scarso servizio di rete offerto da TIM, con ogni probabilità a causa di qualche guasto ad antenne o ripetitori provocati dall'acquazzne di ieri pomeriggio,...

Solstizio d'Estate, 21 giugno è giorno più lungo dell'anno

Il 21 giugno inizia l'estate astronomica. Si celebra infatti, nella giornata più lunga dell'anno, il solstizio d'estate, che ufficializza l'arrivo della bella stagione. Sarà il giorno più lungo dell'anno per tutte le zone a nord dell'equatore, dove rappresenterà il solstizio d'estate. E sarà il giorno...

Maturità 2018: Giorgio Bassani, dal 'Giardino'. De Gasperi e Moro per tema storico

Al via la maturità 2018. Gli esami sono iniziati alle 8.30 con la prova di italiano. Lo scrittore Giorgio Bassani è stato scelto per una delle tracce. Si tratta di un brano del suo più famoso libro, Il giardino dei Finzi Contini, pubblicato nel 1962 da Einaudi. Il testo scelto per la maturità è ispirato...

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

di Miriam Bella Se dovessi stilare una classifica delle frasi che ho sentito dire più spesso dagli abitanti del nostro territorio, riguardanti il nostro territorio, sul podio non potrebbe mancare la sempreverde: "In Costiera non si fa mai niente!" Espressione ripresa in più contesti e da più generazioni,...

Campania: tutti NEET?

In questi giorni sono stati resi noti i dati analizzati dal'Istat nel suo Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile: in Campania abbondano i Neet. Chi sono i Neet? Quasi tutti i cittadini si interrogano su questa sigla particolarissima: si tratta di giovani che non studiano né cercano lavoro. Possibile...