Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa Assunzione di Maria vergine

Date rapide

Oggi: 15 agosto

Ieri: 14 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàGiapponesi a Ravello per riprese di spymovie

Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Giapponesi a Ravello per riprese di spymovie

Scritto da Iolanda Mansi (redazione), venerdì 6 febbraio 2009 14:44:50

Ultimo aggiornamento venerdì 6 febbraio 2009 14:44:50

Appena sveglia stamane, la ridente Città della Musica ha aperto le porte alla cinepresa del regista giapponese Nishitani e prestato la sua incantevole scenografia per le riprese di "Amalfi: 50 Seconds of a Goddess", la cui uscita nelle sale del Sol Levante è prevista per la fine del 2009. Si tratta di un atteso Spymovie, che narra la storia del rapimento di una ragazza giapponese,

su le cui tracce si muove un diplomatico nipponico, di stanza a Roma durante il G8.
Rimasto folgorato dalla bellezza dei luoghi e dagli scorci mozzafiato, il regista ha subito deciso di spostare in costiera alcune scene del poliziesco, articolandole in un susseguirsi di suspense tra Amalfi, Ravello, Atrani, Caserta e Roma. E’ nella Divina, infatti, che le indagini, condotte dai servizi segreti, porteranno i protagonisti, poiché è qui che si scoprirà essere stata trasferita in gran segreto la ragazza.
Le riprese del poliziesco sono iniziate l’altro ieri mattina tra l´hotel Santa Caterina e il suggestivo borgo di Atrani. Qui la produzione, per ricreare un’atmosfera invernale, ha chiesto di non rimuovere le luminarie natalizie ( la storia si svolge in quel periodo). Ecco, dunque, spiegato il motivo per cui, a ridosso di carnevale, il centro storico è ancora addobbato con le luci e con l´enorme albero di natale collocato ai piedi della scala. Oggi è toccato a Ravello, dove una leggera pioggia ha accompagnato il lavoro della troupe, che tra 120 membri del cast, tecnici e attrezzisti, vede moltissimi protagonisti provenienti dal Giappone, giunti in Italia dai primi di Gennaio.
Nel cast anche un italiano, l’attore Rocco Papaleo, che in Costiera girerà numerose scene del poliziesco "Made in Japan". Indiscrezioni fanno trapelare che c’è moltissima attesa per questo film, inteso come la risposta giapponese a Tom Cruise- con la quale la Fuji TV festeggia il 50° anniversario.
Sicuramente, dunque, una grande pubblicità per Ravello e la Costiera Amalfitana che non smettono mai di incantare. E che dire della visibilità immensa, che un titolo come "Amalfi: 50 Seconds of a Goddess" potrà regalare alla Divina, ponendosi come sicuro ponte di interesse tra Occidente e Oriente.
Dopo aver prestato i suoi luoghi più incantevoli a pellicole come

"I Pirati Di Capri" (titoli originali "It Captain Sirocco" per gli USA e "The Masked Pirate" per UK 1949) c on Louis Hayward, Binni Barnes, Mariella Lotti e Massimo Serato, le cui scene furono filmate in piazza Duomo e nella Torre di Villa Rufolo;
"Il Tesoro dell’Africa" (titolo originale "Beat the Devil" 1954), film di John Huston con Gina Lollobrigida ed Humphrey Bogart;
"Carmela è una bambola" (1958) con Nino Manfredi;
"Decameron" (1971) film di Pierpaolo Pasolini che affidò al ravellese Vincenzo Amato la parte dell’ortolano che si finge sordomuto per entrare in un convento ambientato presso la chiesa dell’Annunziata;
"Fatalità" (1991) dove Nino D’Angelo, impiegato come cameriere al Bar San Domingo salva un facoltoso cliente da due malviventi interpretati da Alessandro Calce e Salvatore Di Palma. Il film termina con il cavaliere Andrea Carrano che a bordo della sua Mercedes, in una corsa contro il tempo, conduce D’Angelo alla stazione di Vietri dove riabbraccia la sua piccola;
"La croce di Santa Caterina" (1996) con il nostro Alfonso Adinolfi nelle vesti di un sinistro monaco pronto a far paura;
"Ninfa plebea" (1996) ambientato a Villa Cimbrone, con Raoul Bova;
"A good woman" (2004) girato in piazza Duomo, con Helen Hunt e Scarlett Johansson; "Life Acquatic" (2004) ambientato a Villa Rondinaia con Owen Wilson ed Anjelica Huston;
la parte conclusiva di "Mr.& Mrs. Smith" che mai fu concessa al grande schermo, girata il 30 ed il 31 di ottobre del 2004 nei giardini della Principessa di Piemonte. Di lì a poco Brad Pitt e Angelina Jolie avrebbero ufficializzato al loro relazione;
"Amar Luna" (2007-2008), cortometraggi prodotti dal cav. Andrea Carrano ed ambientati a piazza Fontana Moresca.

Ravello come Hollywood, si offre come set per quella macchina creatrice di sogni che è il cinema. E come il cinema, continua ad incantare.

www.ioleinfashion.blogspot.com

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Sorrento: appaltati i lavori per il restauro di Sedil Dominova

Sono state espletate nei giorni scorsi le procedure della gara di appalto per il restauro di Sedil Dominova a Sorrento, uno dei più importanti monumenti della cittadina costiera, situato nel centro storico. La ditta vincitrice è stata la Veri Restauri srl di Favara, in provincia di Agrigento, per un...

Governo pensa al ritiro immediato della patente per chi viene trovato al cellulare mentre guida

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli pensa al "ritiro immediato della patente" per chi viene sorpreso a utilizzare il cellulare mentre è alla guida. La misura si inserisce nel quadro di un "ragionamento sull'inasprimento delle sanzioni" per queste tipologie di violazione del codice della strada...

Elogio della diversità (non solo bio)

di Raffaele Ferraioli* Ci vuole un notevole coraggio per inserire in un programma tendenzialmente ludico come quello dell'evento denominato "Calici di Stelle", svoltosi il 10 Agosto scorso a Tramonti, un convegno sul tema: "La biodiversità della viticoltura eroica, tra sperimentazione e riscoperta del...

Buon compleanno Vincenzo. E perdonaci

di Antonio Schiavo Buon compleanno Vincenzo. Tu non mi conosci ed io so di te solo le cose che ci hanno raccontato le cronache di quella maledetta mattina di luglio. Ho visto una tua foto: sei sorridente. Di un sorriso pulito. Specchio dei sogni che si sognano quando si ha la tua età, dei progetti che...

Minori: Campanile dell’Annunziata di nuovo visitabile grazie al lavoro dei volontari

Ci sono volute quattro ore di lavoro, 24 scout di Termini Imerese, nove volontari di Make it Blue (di Acarbio Costiera Amalfitana e Campi di Volontariato Internazionale YAP Italia) per far diventare di nuovo visitabile il bel Campanile dell'Annunziata del XII secolo che svetta con le sue bifore e decorazioni...