Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniAttualitàDate a Cesare quel ch'è di Cesare

Costiera in fiamme, la denuncia dello scrittore Antonio Scurati: «De Luca trovi una soluzione»

Maiori: non si placano gli incendi, Sindaco posticipa spettacolo pirotecnico di San Rocco

“Ditegli sempre di sì”, 18 agosto a Conca dei Marini in scena la compagnia teatrale di Valdobbiadene

Amalfi, concessione stalli sosta: City Sightseeing non è servizio pubblico, Consiglio di Stato dà ragione al Comune

Maiori: l'incendio in zona Demanio si espande in località Colle della Selva [FOTO]

Maiori: 24-25 agosto sapori e tradizioni alla "Fagiolata"

Il cartellone estivo di Amalfi apre al teatro: 17-18 agosto va in scena “Il Baciamano” di Esposito

Al Ravello Festival un concerto per il Burkina Faso: giovane Lahav Shani sul podio con la Rotterdams Philharmonisch Orkest

Nuovo incendio a Maiori: si attende canadair in località Demanio [FOTO - VIDEO]

Dove si va stasera? Ecco gli eventi di mercoledì 16 e giovedì 17 agosto in Costa d'Amalfi

"Taranta d'Amore": giovedì 17 a Ravello lo spettacolo di Ambrogio Sparagna

Serena Autieri in concerto a Minori: giovedì 17 le canzoni napoletane tra tradizione e modernità

Maiori: notte di fuoco sulle colline a ridosso dell'abitato, fiamme anche oggi [FOTO / VIDEO]

Ferragosto in Costiera alla deriva: finisce il carburante, 7 beneventani soccorsi in mezzo al mare [FOTO]

Maiori a fuoco durante la festa patronale: fiamme già vicine alle case [FOTO]

Tragedia a Tramonti: auto investe e uccide un pedone a Cesarano [FOTO]

"Festa del Fior di Latte": 16-17 agosto a Tramonti si celebra l'arte casearia locale

Incendio su colline di Croce e San Liberatore, fumo invade la A3: traffico in autostrada tra Vietri e Cava [FOTO]

Perché si festeggia Ferragosto?

Tramonti, 18-19 agosto a Figlino è 'Borgo da Favola' con i sapori tipici e gli artisti di strada [VIDEO]

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Attualità

Date a Cesare quel ch'è di Cesare

Scritto da (Redazione), giovedì 26 luglio 2012 09:18:13

Ultimo aggiornamento martedì 25 settembre 2012 08:03:54

di Salvatore Sorrentino* - Sono abituato a dare a Cesare quel ch'è di Cesare. E, stavolta, il Cesare è il sindaco Vuilleumier, senza nulla voler togliere ai suoi colleghi di Atrani e di Scala, persone e amministratori di grande operosità e rispetto.

Andiamo con ordine, per tirare, in fondo, le conclusioni.

Sto parlando, ovviamente, delle strisce blu a Castiglione.

Sono stato il primo a criticare, negativamente, la prima ordinanza sindacale ravellese sulla nascita delle zone di sosta a pagamento a Castiglione, durante l'amministrazione di Secondo Amalfitano e collaborai con gli amministratori pro tempore di Scala e Atrani, perché potessero ottenere determinate agevolazioni.

Intervenne la Provincia e ne venne fuori una seconda ordinanza, quella che prevedeva la creazione di tre tipi di zona, per i Ravellesi, gli Atranesi e gli Scalesi.
Come spesso succede, il rimedio fu peggiore del male; perché? Perché, lungo tutto l'ultimo chilometro e più, potevano parcheggiare solo i proprietari d'auto dei tre comuni, muniti di autorizzazione (1ª auto). Per tutti gli altri c'era divieto assoluto di sosta.

Cioè. Se un abitante di Castiglione, proprietario di una seconda auto, perché figlio di famiglia, voleva parcheggiare, non poteva farlo; non c'era nessun'area, nemmeno a pagamento, dove poter parcheggiare.

Non solo. A Ravello viviamo pure di fitto di case per l'estate, di B & B, di Agriturismo. Ebbene, i clienti di questi esercizi non potevano parcheggiare.

Altrettanto dicasi per quei Castiglionesi che, proprietari di case nel loro paese, hanno dovuto emigrare per trovare e ottenere lavoro; quando tornavano a casa loro, nei week end e durante le vacanze, non potevano parcheggiare nella loro terra, nella loro patria, perché l'intera strada era riservata ai cittadini residenti a Ravello, o a Scala, o ad Atrani. A loro Castiglionesi era vietato; essi dovevano andare a trovare un posto molto lontano; con tutte le immaginabili conseguenze.

Il tutto, senza contare dei diritti di tutti gli altri cittadini italiani e, perché no, anche stranieri, che vengono a portare danaro al nostro Comune.

Sono certo che pure Scalesi e Atranesi siano d'accordo che questo stato di cose non era per niente giusto.
Allora, guardiamo la situazione nuova. I Ravellesi delle zone alte, non hanno perso niente; anzi ci hanno guadagnato, perché trovano più facilmente posto per parcheggiare.
I Castiglionesi che svolgono un'attività turistica secondaria, ci guadagnano: i loro clienti trovano da parcheggiare, ancorché a pagamento.
I Castiglionesi emigrati trovano da parcheggiare. Così pure i proprietari di seconde case. Con la viva soddisfazione delle casse del comune.

Solo Atranesi e Scalesi ci hanno perso. Ma, un momento. Il Sindaco di Ravello dice che la sua G.M., «Considerato che ... lungo tratti della stessa strada (la ex S.S. 373) ubicati nel territorio comunale di Ravello, si sono consolidati negli anni usi e consuetudini relativi alla manutenzione ed all'utilizzo degli stessi tratti, regolamentati solo in parte con atti ed accordi formali tra i comuni di Ravello, Scala ed Atrani; ha delegato il sindaco a sottoscrivere specifici accordi circa la regolamentazione dei rapporti intercorrenti tra il comune di Ravello, Scala ed Atrani relativamente all'uso e manutenzione dei tratti di strada insistenti sul territorio del comune di Ravello, nonché per eventuali ulteriori esigenze del comune di Scala ed Atrani».

Ma, scusate. E che altro chiedete al nostro Sindaco? Addirittura si parla di... eventuali ulteriori esigenze del comune di Scala ed Atrani! Suvvia!
E vengo alle conclusioni, annunciate in apertura.

Da persone civili quali siete, e lo sappiamo e riconosciamo tutti (almeno tutti quelli non prevenuti), senza prevenzione (appunto), con reciproca fiducia, voi tre, sindaci dei tre comuni, anche con un fischio, ... sentitevi, ... sedetevi a tavolino, ... pure davanti ad un bar, ... e trovate la soluzione.

Però! Attenti. C'è un però, forte, pesante, duro. Non solo da parte dello scrivente, ma da parte di tutti, dico TUTTI, gli utenti di questo servizio, Ravellesi, ma pure Atranesi e Scalesi: si eviti, nella maniera più assoluta, che questa strada diventi parcheggio per 24 ore su 24, per 90 giorni su 90, di alcune poche auto. Questi automobilisti non considerino una strada pubblica un garage privato! No! E ciò, nell'interesse di tutti gli altri, quelli che, correttamente, considerano la pubblica via un mezzo di temporanea sosta per la propria auto e non un deposito di autovetture.

I nostri tre sindaci sono abbastanza bravi per trovare la soluzione ai vari problemi; io, se richiesto, posso esporre le mie idee in proposito.
Buon lavoro, amici, e ... vogliamoci bene, TUTTI!

*ex sindaco di Ravello

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Scuola, ad oggi 23 istituti salernitani senza reggenza: ci sono anche Ravello e Vietri

Ventitrè istituti della provincia di Salerno senza reggenza. A darne notizia il quotidiano Il Mattino in edicola oggi secondo cui le scuole potrebbero restare senza un dirigente almeno fino ai primi di settembre. Disagi in vista dell'apertura dell'anno didattico che si preannuncia ricco di scadenze,...

Scala presenta la sua nuova CityApp, una guida intelligente alle bellezze di un paese da riscoprire

Scala, il centro più antico della Costa d'Amalfi, presenta la sua CityApp, scaricabile dallo "store" del proprio cellulare o tablet. Una vera e propria guida turistica per il turista che nasce allo scopo di fornirgli tutte le informazioni necessarie per conoscere e visitare al meglio Scala. Uno dei principali...

Ravello, “svendita” hotel Palumbo: base d’asta a 8,5 milioni

E' stata fissata per il 4 ottobre prossimo, presso il Tribunale di Salerno (Giudice Istruttore dottor Alessandro Brancacci), la vendita senza incanto dell'hotel Palumbo di Ravello. Base d'asta calata a 8,5 milioni di euro. Nel caso di mancato interesse, l'udienza per la vendita con incanto è fissata...

Gelate e siccità hanno dimezzato la produzione di limoni in Costiera Amalfitana [VIDEO]

Prima le gelate, poi la siccità hanno messo in ginocchio la produzione dei limoni in Costiera Amalfitana. Il 9 agosto scorso, nel corso dell'edizione Telegiornale regionale della Campania delle 14, il giornalista Enzo Ragone ha intervistato il presidente del Consorzio Limone Costa d'Amalfi IGP Angelo...

Scarso segnale a Tramonti: sempre più clienti TIM passano ad altro operatore

Si infiamma la polemica a Tramonti sulla carenza del segnale della rete telefonica mobile TIM. Cresce infatti il numero degli utenti che manifestano amarezza e malumori in seguito ai disagi a cui sono costretti a far fronte da ormai un anno. Esasperati per la continua mancanza di un adeguato servizio...