Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàCosta d'Amalfi Giovani Democratici coprono scritte neofasciste con articoli della Costituzione

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Costa d'Amalfi, Giovani Democratici coprono scritte neofasciste con articoli della Costituzione

Scritto da (redazione), martedì 26 aprile 2011 08:44:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 aprile 2011 12:41:49

"Ripuliamo la città dall'ignoranza" è il titolo dell'azione dei Giovani Democratici della Costa d'Amalfi che ieri, 25 aprile, giorno della Festa della Liberazione, hanno simbolicamente "coperto" iscrizioni e gli slogan di matrice neofascista che continuano ad imbrattare i muri della statale 163 amalfitana.

Manifesti su cui sono riportati alcuni articoli della Costituzione italiana che, secondo i giovani democratici "non è solo un foglio di carta, ma essa è nell'aria che respiriamo, è nella comunità che agisce nel rispetto dei suoi principi, è nel cittadino che pone le sue perplessità, i suoi dubbi all'attenzione dell'interlocutore, essa è dentro di noi e permette di compiere le nostre azioni entro i suoi limiti".

L'azione (che dovrebbe innanzitutto rivolgersi a quei vandali di estrazione di destra ma anche di sinistra che si divertono ad imbrattare i muri e le macere a secco della Costiera in nome di un fanatismo che oggi, a dire il vero, è soltanto puerile), non a caso si è svolta in un giorno assai significativo per la nostra nazione.

"Il 25 Aprile è la Festa della Liberazione dal regime fascista e, seppur sono passati tanti anni, dobbiamo festeggiarlo con inni di gioia e di solidarietà ponendo anche attenzione alle vite spezzate durante quel periodo di lotta e al significato dei loro atti di estremo coraggio sostengono i Giovani Democratici -.Proprio perché noi ci riconosciamo nella Costituzione e nella Resistenza vogliamo ripartire dal sangue dei nostri avi che hanno combattuto per la nostra libertà e per i nostri diritti al fine di formare nella Costa d'Amalfi una classe dirigente capace di discutere di problemi seri.

Vogliamo spezzare questo torpore che ha coinvolto tutta la cittadinanza costiera -proseguono -, mentre questa Destra xenofoba e malinformata preferisce alla Politica, quella con la P maiuscola, fatta di discussione, partecipazione, sintesi e difesa dei diritti, solo azioni squadriste e atti goliardici che di tanto in tanto compiono, volti solamente ad attirare l'attenzione mediatica e che di costruttivo, ma soprattutto, di idee, ne hanno ben poche.

Chi ha parlato di un'Italia 'più libera' è affiliato a chi si riconosce in Mussolini, nel suo delirante regime dittatoriale e non riconosce la carneficina nazifascista : anzi la sminuiscono e dichiarano che non è mai avvenuta.

Costoro non solo si riconoscono nelle macabre figure del ventennio fascista -concludono i Giovani Democratici -, ma ne vanno orgogliosi e sventolano una sorta di propaganda confusionaria ereditata, per l'appunto, dal regime fascista, dove tutto, secondo loro, risultava perfetto mentre sappiamo benissimo che la realtà del regime è stata ben altro".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Strada della vergogna: piante per segnalare le buche. E Provincia rattoppa in pochi minuti [FOTO]

Ha preso spunto dall'iniziativa dei romani, che lo scorso marzo piantarono dei fiori nelle numerose buche del quartiere Appio Tuscolano, colui che stamani ha piazzato al centro di un'ampia buca sulla Strada Provinciale 1, Ravello-Tramonti, all'altezza di Cesarano, un grosso vaso con una pianta. Un gesto...

“Le erbe aromatiche di AISM”: 26-27 maggio in Costiera gli stand per la ricerca contro la sclerosi multipla

Anche quest'anno, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, la Settimana Nazionale della sclerosi multipla si terrà dal 26 maggio al 3 giugno e sarà focalizzata sui 50 anni di storia di AISM: una storia in cui si evidenziano i progressi fatti nella ricerca scientifica ma anche nelle battaglie...

A Sorrento arriva il laboratorio mobile dell’Arpac

A partire da oggi, un laboratorio mobile dell'Arpac, l'Agenzia regionale di protezione ambientale della Campania, stazionerà per circa un mese in via degli Aranci, a Sorrento, per svolgere un'indagine sulla qualità dell'aria. L'iniziativa è svolta in collaborazione con l'assessorato all'Ambiente del...

Vietri sul Mare, sindaco ordina divieto di balneazione temporaneo

Con due ordinanze del 7 maggio il sindaco facente funzioni di Vietri sul Mare, Marcello Civale, ha imposto il divieto di balneazione del primo e secondo tratto di Marina di Vietri. Il provvedimento - sollecitato dal Dirigente Medico Giovanni Baldi dell’ASL - è conseguente ai risultati forniti dall'ARPAC,...

Tramonti: due tir bloccano traffico a Chiunzi, troppo grandi per la Sp2 [FOTO]

Continua a far parlare di sé la Strada provinciale 2 Corbara-Tramonti-Maiori, ma stavolta non per le buche. Stamani, intorno alle 13, due autoarticolati di grossa taglia hanno bloccato il traffico in corrispondenza del Valico di Chiunzi. I tir, che trasportavano tubi e altro materiale da costruzione...