Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàConcerto Bocelli dipendenti Comunità Montana e Comitato pro-sanità protestano prima dell'evento. Solidarietà del Sindaco Mansi

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

La manifestazione di protesta che avrà inizio alle 18, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica, gli organi di stampa e le autorità sulle problematiche dei lavoratori della Comunità Montana e di quelle legate alla sanità in Costiera

Concerto Bocelli, dipendenti Comunità Montana e Comitato pro-sanità protestano prima dell'evento. Solidarietà del Sindaco Mansi

Scritto da (Redazione), giovedì 2 settembre 2010 01:12:50

Ultimo aggiornamento venerdì 3 settembre 2010 01:28:53

Attraverso una nota divulgata nella mattinata di ieri, i dipendenti della Comunità Montana "Monti Lattari" fanno sapere che in occasione che in occasione del concerto di Andrea Bocelli di questa sera a Scala, terranno una pacifica manifestazione, a partire dalle 18, lungo il tratto stradale che va dal bivio Scala-Ravello all'ex asilo di Scala. Ciò allo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica, gli organi di stampa e le autorità sulle gravi problematiche che da due anni affliggono i lavoratori di questa e delle altre Comunità Montane della Campania, ritrovatisi più volte senza competenze stipendiali/salariali e senza prospettiva alcuna di salvaguardia degli attuali livelli occupazionali.

I lavoratori intendono manifestare in maniera pacifica la propria protesta e lo stato di frustrazione alle autorità regionali, rappresentando i quotidiani problemi e le difficoltà in cui si imbattono soprattutto i dipendenti monoreddito, impossibilitati, addirittura, in alcuni casi, ad acquistare farmaci salvavita per patologie conclamate.

Il Sindaco di Scala, Luigi Mansi, si dichiara vicino ai dipendenti della Comunità Montana annunciando che si impegnerà "affinchè si possa risolvere la questione al più presto e nel migliore dei modi, considerato che il Comune di Scala fa parte della Comunità Montana. Condivido il grido d'aiuto dei dipendenti -prosegue Mansi - attraverso la loro pacifica e civile manifestazione, e mi auguro che la Regione Campania possa garantire gli stipendi arretrati in questo momento difficile, proseguendo sulla scia di quei progetti seri volti soprattutto alla salvaguardi adelle nostre montagne e all'ulteriore promozione del territorio".

Pare che alla protesta dei dipendenti della Comunità Montana possa aggiungersi anche quella del comitato Pro Sanità, che approfitterà dell'evento e dell'affluenza i Costa d'Amalfi di autorità politiche per manifestare tutta la propria rabbia per un possibile depotenziamento della struttura sanitaria di Castiglione di Ravello.

Il problema, a livello regionale, riguarda circa 6mila unità, tra personale tecnico-amministrativo ed operai forestali e le loro rispettive famiglie.

Il destino della Comunità Montana Monti Lattari - costituita per accorpamento delle ex Comunità Montane "Penisola Amalfitana" e "Penisola Sorrentina ", in applicazione della Legge regionale n. 12 del 30/09/2008 - per gli anni 2009 e 2010 è stato molto tribolato.

Infatti, a seguito delle decurtazioni dei contributi statali, determinati dalle leggi finanziarie 2007, 2008 e 2009, la Comunità Montana Monti Lattari, è stata impossibilitata ad approvare il bilancio di previsione e di conseguenza i 43 dipendenti tecnico-amministrativi ed gli 80 operai idraulico-forestali -addetti, tra l'altro, anche alla prevenzione degli incendi boschivi - sono privi delle competenze stipendiali e salariali da due mesi.

Le riforme sono necessarie ed auspicabili se s'individuano anche le soluzioni! Lasciando le Comunità Montane in agonia non si rende un buon servizio al territorio ed ai suoi abitanti. Il destino della Comunità Montana Monti Lattari è segnato: la paralisi amministrativa è la logica conseguenza se la Regione Campania non interviene con proprie risorse finanziarie per garantire le competenze stipendiali al personale in servizio.

I Presidenti delle venti Comunità Montane della Campania hanno predisposto diversi documenti - inviati ai vertici regionali ed ai Prefetti delle cinque province campane - dai quali si evince l'impossibilità ad approvare i bilanci di previsione per l'esercizio finanziario 2010.

Le organizzazioni sindacali hanno di conseguenza dichiarato lo stato di agitazione del personale delle Comunità Montane rappresentando ai Prefetti delle cinque province della Campania la difficoltà in cui versano attualmente gli organismi montani.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Gambling online: cos'è e come approcciarlo in modo protetto

Le piattaforme dedicate ai giochi di fortuna online, ovvero alla versione virtuale dei grandi classici da casinò come roulette, slot machine, poker e blackjack, vedono crescere in maniera ininterrotta il flusso di utenti che si collega ogni giorno, alla ricerca di qualche semplice momento di svago e,...

Climatizzazione: l'inverter che ti cambia l'estate

(MESSAGGIO PROMOZIONALE) Gli interventi di ordinaria manutenzione degli impianti termici domestici sono previsti per legge. Al di là della mera scadenza burocratica, bisogna prendersi cura dei propri impianti per assicurarne la massima efficienza. I condizionatori inverter permettono di ottimizzare i...

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

È riuscito, all'Ospedale di Salerno, il delicato intervento chirurgico in Ortopedia a cui questa mattina è stato sottoposto Vincenzo, il 17enne di Ravello vittima, mercoledì scorso, del grave incidente di Amalfi. L'operazione è durata circa sei ore e ha interessato soltanto la parte ortopedica. Dopo...

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

La finale tra Francia e Croazia del 15 luglio ha decretato la fine della Coppa del Mondo 2018, con la vittoria dei transalpini. Questa edizione del Mondiale in Russia è stato il trionfo del calcio europeo e la consacrazione di nuove realtà come quella del Belgio di Martinez, a cui forse sta anche stretto...

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Sono 14.897 i visitatori che, dal primo al 15 luglio, si sono recati presso il sito della Regina Giovanna. Questi i dati forniti dal servizio di hostess attivo da fine giugno presso il sito naturalistico ed archeologico del Capo di Sorrento, e che proseguirà fino a settembre. L'iniziativa, promossa dall'assessorato...