Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàCampania sempre più ambita per il trekking. Boom per la Costa d’Amalfi

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

Campania sempre più ambita per il trekking. Boom per la Costa d’Amalfi

Scritto da (Redazione), lunedì 12 marzo 2018 09:49:00

Ultimo aggiornamento lunedì 12 marzo 2018 09:49:00

«La Campania è sempre più terra di escursionismo ambientale, trekking ed è sempre più terra per Guide Ambientali Escursionistiche. Non più solo dieta mediterranea o solo spiagge. In questa regione il mercato del turismo ambientale è in forte crescita, siamo dinanzi a un boom importante ed è in aumento anche la richiesta ma soprattutto la voglia di essere Guida Ambientale Escursionistica. Solo negli ultimi 6 mesi, abbiamo formato molte nuove Guide Ambientali Escursionistiche attraverso diversi percorsi formativi nel Sud, nel Centro e nel Nord Italia. Certo, non è facile diventare Guide ma studiando, imparando anche sul campo si può conoscere un mondo nuovo».

Lo ha affermato Vienna Cammarota, Coordinatrice delle Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE Campania e Consigliere Nazionale. Vienna è anche l'unica donna al mondo che è stata in grado di ripercorrere a piedi il viaggio compiuto dallo scrittore tedesco Wolfgang Goethe nel lontano 1786. La storia di Vienna Cammarota ha affascinato tutte le testate italiane ed estere, divenendo grande testimonial del Turismo Ambientale che "proprio in Campania è in fase di boom - ha proseguito la Cammarota - un vero successo. Ed ecco che il corso si svolgerà in Costiera Amalfitana e nella Penisola Sorrentina".

Ma cosa è che spinge tanti giovani, affrontando anche sacrifici economici, a spostarsi alcune volte di centinaia di chilometri per diventare Guide Ambientali Escursionistiche? "C'è in Italia oramai una crescita importante di questo settore che potrebbe davvero contribuire al rilancio economico del Paese - ha affermato Filippo Camerlenghi, Presidente Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche - e AIGAE è da sempre interlocutrice qualificata nei confronti delle massime istituzioni regionali e nazionali".

Martedì 14 Marzo al via il nuovo corso per diventare Guide Ambientali Escursionistiche. Inaugurazione aperta alla stampa alle ore 10 presso la IAMALFICOAST, sede Centro Culturale "Andrea Pane" a Praiano.

Ben 30 docenti, 307 ore di lezione, 10 escursioni sul territorio per un Corso senza precedenti in Campania, organizzato da AIGAE con i patrocini del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Area Marina Protetta di Punta Campanella, Area Marina Protetta "Regno di Nettuno", Parco Regionale dei Monti Lattari, Legambiente, Associazione Italiana Direttori Aree Protette, con la collaborazione del GAL Terra Protetta, del Distretto turistico "Costa d'Amalfi", della Pro Loco di Massa Lubrense.

L'Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche AIGAE è l'unica di categoria a essere riconosciuta dal MISE ed è alla guida di un indotto turistico che ogni anno fattura mediamente 50 milioni di euro. Oramai le cifre di AIGAE sono in forte aumento con ben 2 milioni di turisti nell'ultimo anno, più di 300.000 sono stranieri.

«Siamo interpreti e divulgatori del territorio con specializzazioni che variano - ha proseguito Camerlenghi - in grado di comprendere molteplici figure le quali che vanno dal naturalista al geologo, dall'archeologo all'operatore turistico, dall'architetto specializzato nella descrizione di borghi a edilizia a chilometro zero all'educatore ambientale. Entriamo nelle scuole italiane per parlare di territorio e conoscenza alle nuove generazioni ma ogni giorno lavoriamo proprio sul campo narrando, descrivendo e raccontando il patrimonio ambientale italiano. Tante le escursioni giornaliere, lungo fiumi, laghi, coste, borghi, versanti per raccontare l'Italia ai turisti e per dare la possibilità alla gente di star bene camminando in natura».

AIGAE in Campania

«La Campania è una terra molto importante per AIGAE - ha concluso Camerlenghi - perché racchiude tutte le risorse spaziando dal mare alle montagne, le isole e non mancano anche i laghi. Un territorio che è la sintesi delle bellezze, Parchi inclusi. E la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina sono è tra le più convincenti testimonianze di tali bellezze naturalistiche e artistiche. Andare in questi luoghi per formare nuove Guide, con aspiranti che arriveranno anche da altre zone, è un messaggio di valorizzazione del territorio davvero significativo. AIGAE è una realtà di qualità che si pone ormai come punto di forza per la valorizzazione del patrimonio ambientale e non solo».

Tutto pronto per il Corso di Formazione di Nuove Guide Ambientali Escursionistiche

Le nuove Guide saranno formate attraverso lo studio di molteplici materie che spazieranno dalla Conduzione e prevenzione dei pericoli, all'Interpretazione ambientale e culturale (Heritage interpretation) e aree naturali protette, dallo studio della Cartografia-GPS-GIS, Storia, al Turismo sostenibile, Ambienti e biodiversità, dalla Zoologia, Leadership e Gestione dei gruppi, alla Risoluzione conflitti, Public speaking e ancora dalla Fiscalità, Legislazione, alla Geologia, Sentieristica, Meteorologia, Primo soccorso, Prevenzione pericoli e gestione sicurezza in ambiente outdoor, e ancora dall'Abilitazione IRC al BLS-D adulti e pediatrico, allo studio del Marketing e comunicazione, Flora e vegetazione, Comunicazione social, Tutela e gestione del mare.

Le aspiranti Guide però dovranno sostenere lezioni anche all'aperto, in ambienti naturali. Ed ecco che il Corso di Formazione vedrà protagonisti i romantici borghi della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina, del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, poi il 15 Aprile escursione AIGAE sul Gran Cono del Vesuvio, mentre il 16 Aprile le aspiranti Guide si immergeranno nel mondo delle tradizioni popolari entrando nei bellissimi borghi dei Monti Lattari.

Il tutto con un corpo docente di alto profilo, tra i quali: Stefano Spinetti, già Presidente Nazionale AIGAE e importante Operatore Turistico, Davide Galli, Vice Presidente Nazionale di AIGAE con delega alla Comunicazione, Daniela D'Amico, Responsabile Promozione del Parco Nazionale d'Abruzzo - Lazio - Molise e Coordinatrice della Commissione Formazione di AIGAE, Tonino Miccio, Direttore dell'Area Marina Protetta "Punta Campanella" e dell'Area Marina Protetta "Regno di Nettuno", Federico Oppi, cartografo e Guida AIGAE, Giovanna Petrone, Coordinatrice AIGAE Basilicata, Nino Martino, Direttore Tecnico di Aigae, già Direttore di Parchi Nazionali, Laura Rubini, Revisore dei Conti, Luca Berchicci, avvocato, Emilio Mancuso, biologo marino e Guida Aigae, Andrea Gennai, Presidente AIDAP e del Comitato Tecnico Scientifico di AIGAE,Vienna Cammarota, Coordinatrice AIGAE Campania e alcune tra le migliori Guide Ambientali Escursionistiche. E ancora Dora Gargiulo, psicologo, Stefano Carlino, Vulcanologo, Silvia Braggio, Guida AIGAE turistico - archeologa, Giulia Pugliese, Guida Parco Nazionale del Vesuvio, Antonello Pontecorvo, Guida AIGAE e soccorritore,Vincenzo Capozzi, meteorologo, Rosalba Pietrilli, biologa e guida AIGAE, Peter Hoogstadeen, Guida Aigae e operatore turistico, Dionisia De Santis, botanica erborista,Antonio Conte, naturalista.

Martedì 14 Marzo la giornata inaugurale con briefing aperto alla stampa, alle ore 10, presso il Centro Culturale "Andrea Pane" sede di IMALFICOAST a Praiano.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Fondi di investimento, rischi e opportunità

Il principale punto di forza dei fondi risiede nella diversificazione dell'investimento. Ci sono, tuttavia, i rovesci della medaglia, oltre a quelli insiti già nella natura dei mercati finanziari. Nel favoloso mondo della New Economy a tutti viene offerta l'opportunità di sbarcare il lunario. Ciò che...

“Basta incendi!”, prosegue impegno per un servizio antincendio sotto controllo pubblico

di Donato Bella Nei giorni scorsi è circolata, sui social, la notizia che quest'anno non ci sono stati incendi boschivi perché lo Stato avrebbe iniziato a gestire direttamente i mezzi aerei di spegnimento, cioè i canadair. La notizia è totalmente infondata e rischia di fare abbassare la guardia rispetto...

La Misericordia di Agerola fondamentale presidio per il supporto sanitario ai turisti

Riceviamo e pubblichiamo i dati divulgati dal Governatore della Misericordi di Agerola, Giuseppe Acampora, sull'attività dei volontari durante questa stagione estiva. La Misericordia di Agerola, al termine dell'estate 2018, e ben lieta di comunicare i dati degli interventi, dei servizi e dei soccorsi...

Sorrento: ministro dell'Ambiente Costa alla pulizia dei fondali di Marina Grande

Oltre cinquanta nasse, una barca di legno, servizi igienici in ceramica, sedie scale per un totale di quasi due tonnellate di rifiuti rimossi dai fondali del porticciolo di Marina Grande di Sorrento. E' lo sporco bottino della pulizia dei fondali e di tratti di scogliera del Porticciolo di Marina Grande...

Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna da Scala: «O si cambia o si chiude»

di Carolina Milite* «Siamo in una fase delicata in cui bisogna governare una grandissima trasformazione culturale: il rapporto tra l'opinione pubblica e la stampa. I giornalisti per troppo tempo sono stati abituati a detenere l'esclusiva della produzione d'informazione e oggi non è più così. Dobbiamo...