Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniAttualitàA Ravello con Bocchino, Began a Vanity Fair: «Patron di Villa Rufolo è un mio amico»

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Attualità

A Ravello con Bocchino, Began a Vanity Fair: «Patron di Villa Rufolo è un mio amico»

Scritto da (Redazione), domenica 18 settembre 2011 10:18:40

Ultimo aggiornamento martedì 20 settembre 2011 08:15:38

«All'improvviso mi aggredisci senza ragione. Io mi sono aperto con te, sto bene con te e mi piaci. Ma sono sensibile e quando mi tratti male soffro». Così scrive, via sms, l'onorevole Italo Bocchino, vicepresidente di Futuro e libertà, il partito fondato da Gianfranco Fini, all'attrice Sabina Began, nota anche come l'«Ape regina» di Silvio Berlusconi, la donna che avrebbe presentato Gianpaolo Tarantini al premier.

E ancora: «Mi vuoi perché te lo chiedo io o perché mi desideri?». È successo quello che non si poteva credere: tra uno dei più duri oppositori del premier e una delle dame a lui più vicine, quest'estate è sbocciata una relazione affettuosa, paparazzata, chiacchierata. E finita male. Mentre Italo continua a inviarle messaggini («Sono entrato in casa e con tristezza penso di aver rovinato un'amicizia per cose superficiali»), Sabina, che ci ha aperto il suo cellulare, non ne vuole più sapere e dice: «Deve lasciare in pace me e il mio telefono».

Signora Began, come vi siete conosciuti?
«Ero a tavola al ristorante Assunta Madre di Roma. Passa Bocchino e mi lancia uno sguardo. Dopo poco si fa presentare dal padrone del locale. Si siede, mi prende la mano e mi dice: "Mi dai un bacio?". Ero pietrificata».

E poi?
«Non gli ho dato nessun bacio, ma il numero di telefono sì. Devo ammettere che Italo è simpatico e galante.
Mi ha chiamata per invitarmi a Forte dei Marmi in barca, non sono andata perché era troppo frettoloso. Ero molto titubante, gli ho detto: "Tu odi Berlusconi che invece io adoro. Non credo che potremmo frequentarci". Ma lui ha replicato: "Non lo odio, anzi lo stimo e sono come lui". Così abbiamo iniziato un'amicizia».
Poi Bocchino l'ha invitata a Ravello dove vi hanno paparazzati. «Veramente è lui che è venuto con me, ospite del patron di Villa Rufolo, che è un mio amico».

Lei ha detto che in Costiera amalfitana siete andati con auto blu e scorta. Sicura?
«Certo che sono sicura. Italo mi aveva chiesto di non rivelarlo, ma non voglio mentire per lui».

Bocchino sostiene che lei sia stata mandata tra le sue braccia da Berlusconi per screditarlo come avversario politico.
«Falso. Ma se è lui che mi ha abbordata? Italo è una persona intelligente, parla bene, ha doti da politico moderno: ho pensato che fosse un peccato la rottura con Berlusconi. Quindi ne ho parlato con il premier, che nella mia vita è un faro assoluto, per capire se ci fossero margini di riconciliazione. Lui, pur sottolineando il fatto che era stato attaccato da Bocchino tante volte, mi ha detto: "Vedremo, sono sempre aperto alla discussione". Quindi ho creduto fosse possibile riunirli».

Ma Bocchino era d'accordo?
«Certo. Lui diceva che con Berlusconi voleva fare pace. È convinto di essere stato cacciato dal Pdl per colpa della sua relazione con il ministro Mara Carfagna».

Perché non è riuscita a riunire Bocchino e Berlusconi?
«Credo che Italo non avesse nessuna intenzione di riavvicinarsi al premier, voleva solo farsi un po' di pubblicità: gli piace accreditarsi come latin lover. E ho avuto la sensazione che i paparazzi fossero ben informati sulle nostre uscite».

Che tipo è?
«Ha il suo fascino, ma è troppo stressato. Dovrebbe trasformare la sua rabbia in energia positiva. Infatti, l'ho portato da Salvatore Simeone e Laura Poggi, gli stessi medici che hanno consigliato digiuno e agopuntura a Berlusconi. Ho cercato di fargli del bene e lui invece mi ha screditato, parlando di "trionfo di Scilipoti"».

Bocchino ha seguito i suoi consigli?
«Sì. Ha fatto alcune sedute di agopuntura e ha digiunato per due giorni proprio prima di andare a Ravello. Lui avrebbe voluto continuare, ma io gli ho detto: "Non ti faccio da infermiera in quel paradiso". Io venivo da cinque giorni di depurazione e volevo godermela».

Ma alla fine lei ha ceduto alla sua corte?
«Diciamo che mi sono lasciata sedurre, ma ho subito capito che non era alla mia altezza spirituale. Lui parla ancora di amicizia? Non è più gradita».

Fonte: Vanity Fair

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Il traforo Tramonti-Cava de' Tirreni: perchè non rispolverare il vecchio progetto? (che è previsto dal PUT)

di Emiliano Amato Passati i disagi alla viabilità provocati dalle frane che l'hanno messa in ginocchio, in Costiera Amalfitana, in vista della stagione turistica oramai alle porte (mancano due mesi oramai) si torna a ragionare sull'annoso problema mobilità. Mentre l'opinione pubblica si divide sulle...

Costiera Amalfitana spezzata dalle frane, il Collegio Docenti è in diretta internet

Le frane e i notevoli disagi in Costiera Amalfitana, creati dal maltempo - a cavallo tra la fine del vecchio anno e l'inizio del nuovo - hanno finito per compromettere non solo la viabilità ma anche le quotidiane attività. E così - come scrive il quotidiano "Il Mattino" oggi in edicola - la dirigente...

Dissesto idrogeologico in Costa d'Amalfi: cosa fare?

di Raffaele Ferraioli Il fenomeno di sfascio diffuso del territorio in Costa d'Amalfi, pur avendo interessato un vasto fronte, è solo un segnale di allarme rispetto ad uno scenario ben più ampio e preoccupante che si profila all'orizzonte e che impone un impegno non più procrastinabile se si vuole evitare...

Capo Protezione Civile Borrelli sui luoghi dei disastri in Costa d'Amalfi: «Lo Stato farà la sua parte» [FOTO-VIDEO]

«Voglio dare la rassicurazione che lo Stato c'è e fa la sua parte». Lo ha dichiarato questo pomeriggio da Maiori Angelo Borrelli. Il capo della Protezione Civile nazionale in visita al cantiere della frana di Capo d'Orso ha preso visione dello stato dei luoghi al termine dei lavori per la bonifica della...

Autismo, il metodo ABA arriva anche in Costiera Amalfitana. Soddisfazione per i genitori

Anche in Costiera Amalfitana si prescrive il metodo ABA (Analisi Applicata del Comportamento), molto efficace con i bambini con diagnosi di autistismo, che ha lo scopo di ridurre i comportamenti disfunzionali, di promuoverne altri appropriati, di aumentare la comunicazione e l'apprendimento. Il progetto...