Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzateGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAnnunciVacanze 2013, nelle prime 30 destinazioni di Lonely Planet c'è anche la Costa d'Amalfi

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

MielePiù Ecobonus 65% con sconto in fattura

Annunci

Vacanze 2013, nelle prime 30 destinazioni di Lonely Planet c'è anche la Costa d'Amalfi

L'isola dell'Oceano Indiano è il Paese da visitare l'anno prossimo. Corsica prima regione, San Francisco miglior città. Tra le regine anche la Campania

Scritto da (Redazione), domenica 4 novembre 2012 17:47:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 novembre 2012 16:02:24

Nel 2013, tutti nello Sri Lanka. E' l'isola dell'Oceano Indiano, con le sue coste e con le sue reminiscenze antiche, la destinazione da scegliere, per un viaggio, nel futuro immediato. Lo ha appena decretato un'istituzione come Lonely Planet, nel consueto "best in travel", la top ten che la casa editrice creata da Tony Wheeler promulga alla fine di ogni anno, per quello seguente, con annessa guida in libreria (nel 2012-2013, solo in lingua originale). Come è consuetudine, Lonely non si limita a indicare un Paese ideale (o 10), ma va in profondità, con analoghe liste di regioni e città. Per l'occasione, hanno primeggiato rispettivamente la Corsica e San Francisco.

In queste 30 mete ideali, l'Italia è rappresentata, una volta, tra le regioni, con il 10mo posto della Campania. "Terra meravigliosa, in cui l'intimo Sentiero degli Dei di Amalfi contrasta con il ribollire entusiasta di Napoli e con la bellezza 'congelata' di Pompei", come si legge nella motivazione dell'editore, la Campania, al pari delle altre destinazioni, è stata preferita per una o più prerogative (un grande evento, uno stato di grazia acquisito di recente o difficile da mantenere nel futuro) che la rendono particolarmente appetivile "proprio" nel 2013: nel caso specifico, il Forum universale delle culture, che si tiene a luglio.

Al di là delle motivazioni, qualcuno forse si stupirà della scelta, visti i recenti e recentissimi fatti di cronaca, ma è sicuramente un bel segnale di fiducia, da quell'area del che non manca mai di bacchettare il nostro Paese sul fronte della scarsa efficienza o dell'inadeguatezza della qualità dei servizi, fino ai casi estremi del tabloid di turno che scoraggia la calata a sud del viaggiatore nordico, pena il rischio della sua stessa incolumità fisica.

Tornando alla classifica generale, come detto, è trionfo per lo Sri Lanka. Un'isola tormentata da flagelli naturali (glu tsunami del 2004 e 2005) e guerre intestine che però negli ultimi 2 anni sembra aver ritrovato quella tranquillità che la rendono una delle migliori destinazioni possibili. Il paese asiatico precede il sorprendente Montenegro e la Corea del Sud. Il giovane stato balcanico (oltretutto, facile da raggiungere, dal nostro punto di vista) si è ormai lasciato alle spalle gli anni bui ed ha saputo sviluppare una ricettività turistica di alto livello su un ambiente che offre in un'area ristretta grande varietà tra scenari di mare e di monti.

A Seul e dintorni, invece, a farla da padrone saranno i numerosi eventi sportivi, potenziale spunto per molti, alla scoperta di un Paese che non è solo grattacieli e tecnologia low cost. Nella top ten, ci sono anche Ecuador (per la rinascita della sua rete ferroviaria), Slovacchia, le Isole Solomon (Oceania), l'immancabile Islanda, la Turchia, la Repubblica Domenicana e il Madagascar, con apprezzabile, e forse in qualche modo voluto, equilibrio tra mare e monti, tra Nord e Sud del pianeta.

Tra le regioni, la Corsica primeggia - il che a prima vista stupisce davvero - per meriti di... Tour de France. L'edizione 2013 della Grande Boucle partirà il 29 giugno da Porto Vecchio, e si tratterrà nell'isola per 3 giorni. Il tutto per celebrare il centenario (la corsa esiste da piu' di un secolo, ma ne sono disputate ad oggi, 99 edizioni) con un omaggio all'unica regione francese dove non è mai transitato. Se si pensa al caso Armstrong e al declino in cui la competizione versa da un paio di lustri, per precedenti casi di doping appena meno eclatanti, c'è perlomeno da storcere il naso.

Considerando però l'universo dei cicloamatori, lo spettacolare mix di mare e asperità montane, di stradine strette e ripide e la splendida natura, e considerare quel mix di appagamento e autostima che ogni cicloamatore riceve quando si trova a superare una strada di montagna che è stata teatro di una competizione illustre anziché no, la prospettiva cambia. Dietro l'isola di Bonaparte, il deserto del Negev, in Israele, come "modello di sviluppo sostenibile, tra eco-villaggi e vigneti", il tutto in un clima che definire ostile è quasi un eufemismo. Al terzo posto, il Mustang, una parte del Nepal abitata da tibetani, un mix tra le due culture, tra Himalaya e deserto, magnifico, ma oggetto di rapida trasformazione. Presto un'autostrada collegherà questa terra al Nepal e alla Cina: il senso dell'invito è "visitatelo prima che sia troppo tardi", prima che arrivi "la civiltà".

Altre regioni, lo splendido Yukon, la "frontiera" canadese nell'immenso Nord-Ovest, al confine con l'Alaska; la zona tra Chachapoyas e Kuelap, nell'estremo nord-est peruviano, per assaporare un'altra parte, meno nota e non meno affascinante, del paese di Machu Picchu e Cuzco, che si trovano dalla parte opposta. E poi, la zona del Golfo degli Stati Uniti: Florida occidentale, Alabama, Louisiana, che sembrano essersi lasciate alle spalle il disastro petrolifero del 2010. Ancora, la Carinzia, regione montana austriaca splendida e accessibile, anche economicamente; il Palawan nelle Filippine; il Seto Inland Sea, in Giappone, uno splendido bacino, quasi chiuso, circondato com'è dalla costa sud-occidentale di Honshu e dalle due isole minori di Shikoku e Kyushy e pullulato di isolotti dove si respirano ancora atmosfere antiche; la Campania, come detto.

fonte: Repubblica.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Strada Praiano-Positano riaperta, ripristinata la circolazione [FOTO]

Come annunciato stamani, è stata definitivamente ripristinata la circolazione sulla Statale 163 Amalfitana al confine tra i comuni di Praiano e Positano. Sono terminati i lavori i messa in sicurezza dei costoni rocciosi. Dalle 17,00 rimossi i newjersey in calcestruzzo a liberare l'intera carreggiata...

Scuola: ad Agerola la riapertura slitta al 28 settembre

Ad Agerola si torna a scuola il 28 settembre. La decisione di posticipare l'inizio dell'attività didattica degli istituti scolastici di ogni ordine e grado «è stata adottata - come scrive il sindaco Luca Mascolo - dopo un'attenta riflessione su alcuni aspetti, a partire dal permanere dello stato emergenziale...

Al Liceo di Amalfi pc portatili per gli alunni: ecco come fare richiesta

Il liceo "Marini-Gioia" di Amalfi fa sapere, agli alunni e alle famiglie, che sull'home page del sito www.marinigioia.edu.it (con apposito banner), dal 20 settembre al 1° ottobre è possibile compilare la richiesta per ottenere in comodato d'uso gratuito per il corrente anno scolastico 2020/21 e limitatamente...

Trasporto pubblico, scuola al via: ancora incognite per studenti della Costiera Amalfitana

Attraverso una nota trasmessa alla nostra redazione Sita Sud fa sapere che relativamente ai nuovi orari del trasporto pubblico da dedicare agli studenti in concomitanza con l'inizio delle lezioni «la Scrivente Società ha opportunamente richiesto a mezzo posta elettronica certificata, anche in virtù della...

Praiano-Positano, conclusi i lavori di bonifica ai costoni: strada riaperta definitivamente

Tra Praiano e Positano si sono conclusi i lavori di bonifica e messa in sicurezza dei costoni roccioso prospicienti la Statale 163 Amalfitana, interessati dal vasto incendio del 30 agosto scorso. L'intervento, a cura di un'impresa specializzata, ha visto il taglio della vegetazione spontanea e il disgaggio...