Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneConnectivia Back To School, l'offerta dedicata alle famiglie e agli studentiAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniAnnunciMaiori, nuovi orari di apertura di Santa Maria de Olearia

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Genea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, Ottimizzazione

Annunci

Maiori, nuovi orari di apertura di Santa Maria de Olearia

L'iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Maiori e la Soprintendenza ai Beni Artistici di Salerno e Avellino

Scritto da (Redazione), lunedì 25 marzo 2013 13:32:54

Ultimo aggiornamento martedì 2 aprile 2013 08:40:30

Riapre al pubblico da mercoledì 27 marzo il suggestivo complesso monumentale di Santa Maria de Olearia grazie alla collaborazione tra il Comune di Maiori e la Soprintendenza ai Beni Artistici di Salerno e Avellino nei seguenti orari: il mercoledì dalle 14.30 alle 18.30; il sabato dalle 9.30 alle 13.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00. Previste anche delle aperture straordinarie dalle 9.00 alle 13.00 per il 1° aprile, il 25 aprile e il 1° maggio.

Il complesso monumentale di Santa Maria de Olearia, collocato lungo la statale amalfitana che collega il promontorio di Capo d'orso con Maiori, è tra i più importanti insediamenti monastici benedettini dell'intero territorio amalfitano. Notizie della sua fondazione risalgono al primo arcivescovo di Amalfi, Leone, che ne rivestì la carica dal 987 fino alla morte, avvenuta nel 1029; egli concesse a Pietro, un eremita che viveva in quei luoghi con il nipote Giovanni, di edificare la chiesa di Santa Maria de Olearia, nei pressi del sito ove avveniva la lavorazione dell'olio.

Rara e preziosa testimonianza di arte e architettura del primo Medioevo nell'intero Ducato di Amalfi, il monumento è stato reso noto, per la prima volta, nel 1871 dal Salazaro. Costruito all'ombra di un grande antro roccioso naturale, nel corso del tempo buona parte di esso è stato trasformato ad uso privato. Per quanto suggestive siano le sue caratteristiche architettoniche e ambientali, i dipinti che lo decorano costituiscono il dato di maggiore interesse. Si tratta di tre diversi cicli pittorici ad affresco, tutti medievali, ma eseguiti in tempi diversi, dislocati in altrettanti ambienti sovrapposti di destinazione cultuale.

Nel primo di questi, comunemente chiamato cripta o catacomba, composto da tre sale contigue, è presente, in due delle absidi orientali, il primo nucleo di affreschi, risalenti probabilmente all'insediamento primigenio, vi sono rappresentate figure di santi la cui cifra stilistica è da ricondurre alla cultura medievale campana tra X e XI secolo. Sulla parete adiacente si riconoscono invece caratteri bizantineggianti, trasferiti qui attraverso la pittura eremitica pugliese del primo trentennio dell'XI secolo. Sulla terrazza sovrastante, addossata alla roccia, sorge la chiesa che ospita il secondo importante ciclo di affreschi.

Essi rappresentano scene della vita di Cristo, dall'incarnazione alla passione, attinte da repertori bizantini, ma di chiara impronta campano-laziale. Attraverso una piccola scala è possibile accedere alla cappella di San Nicola, costruita sopra la chiesa ed interamente affrescata, finanche sulla facciata. L'abside del piccolo vano è volta a nord e mostra la Vergine con San Nicola e San Paolino, con un chiaro richiamo al ruolo svolto da i due santi nella difesa dell'ortodossia contro l'eresia.

Sulla parete est sono raffigurate scene di miracoli di San Nicola e su quella opposta due teorie di santi, in cattivo stato di conservazione. Sulla volta si staglia un clipeo contenente il Cristo Pantocratore; sulla facciata, ai lati della mano del signore, figurano due eleganti angeli svolazzanti. L'articolata ambientazione spaziale delle figure, rese con consapevole plasticità, ha spinto la moderna critica ad avvicinare questi dipinti alla pittura medievale romana tra XI e XII secolo, il cui dato peculiare è costituito dai rimandi alla cultura carolingia e tardo antica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Annunci

Crisi Covid, Sal De Riso chiude preventivamente bistrot di Minori: «E' un periodo difficile per la Costiera e l'Italia»

Il dramma vero è che nessuno degli attori di questo caos di regolamenti ha cultura d'impresa. Si parla già di aiuti, di ristoro, con un gioco di parole imbarazzante, che sappiamo già che non sono e non possono essere di sollievo alla crescita e allo sviluppo di un'impresa. Chiudere un'attività, anche...

Covid, Ausino annuncia casi di positività tra i propri dipendenti

In una nota ufficiale, l'Ausino SpA, che gestisce i servizi idrici dell amaggior parte dei comuni della Costiera Amalfitana, ha comunicato che sono stati riscontrati casi di positività al Covid-19 all'interno del proprio personale amministrativo e tecnico. I nominativi delle persone contagiate, tutte...

In Costiera Amalfitana la spesa a domicilio a portata di click: l'iniziativa dei Supermercati Netto

In questo delicato momento in cui non sono consentite uscite e spostamenti se non necessari, come previsto dall'ultimo Dcpm, i Supermercati Netto di Maiori, tra i più assortiti e preferiti in Costiera Amalfitana, garantiscono il servizio di consegna della spesa a domicilio. Un servizio che consente di...

Torna il maltempo in Campania: da mezzanotte allerta meteo gialla

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo per piogge e temporali valevole a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani sull'intero territorio regionale ad esclusione delle zone 4 (Alta Irpinia e Sannio) e 7...

Covid, Cetara: sospeso il mercato settimanale

Vista la necessità di assumere tutte le necessarie misure prudenziali per contrastare il diffondersi del virus Covid-19, il sindaco di Cetara, Fortunato Della Monica, con apposita ordinanza che riporta la data odierna, ha disposto la sospensione del mercato settimanale (martedì) ubicato in Corso Federici,...