Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 23 novembre

Ieri: 22 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAnnunciFinanziamenti Europei in Agricoltura breve guida al nuovo regime di aiuti de minimis in vigore dal 1° gennaio

Ravello, fiocco rosa in casa Savastano-Marsico: è nata Matilde

Arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni: 26 novembre il Raduno degli associati all’Apostolato della Preghiera

Amalfi, l'avvocato penalista Francesco Gargano protagonista su Il Sole 24 Ore

Maiori dice addio al Prof. Gregorio Montesanto

Enel, 24 novembre interruzione fornitura elettrica a Furore

Reggio Emilia: Giovanni Mandara porta la pizza di Tramonti alla cena di solidarietà di Correggio

Amalfi: 26 novembre la Madonna Pellegrina di Fatima fa tappa a Pogerola

Laurea da 110 e lode in Filologia Moderna per la praianese Michela De Luise

Maiori, lavori alla condotta: giovedì 23 sospensione idrica nella parte alta del paese

Ciclismo, Benedetta Palumbo di Ravello tra i professionisti nella "Conceria Zabri Fanini"

27 novembre, Minori festeggia 225° anniversario ritrovamento reliquie di Santa Trofimena [PROGRAMMA]

Virgo Fidelis, Carabinieri Amalfi: «Ricompensa a nostro lavoro il "grazie" dalle persone che aiutiamo»

Gelate del periodo 5-25 gennaio 2017: domande di aiuto per le aziende agricole entro 10 dicembre

Salerno e Costiera: quando il gioco si combatte

Enel, 22 novembre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Calcio a 5: la Salernitana femminile impatta sul campo del Cus Cosenza

Q8 e AzzeroCO2 piantano 1000 alberi ad Amalfi, azione "green" contro rischio idrogeologico [FOTO]

A Sal De Riso il premio per la Migliore Presenza Digitale dell’Anno

Da femmina a maschio, 30enne cambia sesso a Salerno. E’ il primo caso

Il segreto del successo di Franco Nuschese: «Se non fossi nato a Minori non avrei avuto coraggio di avventurarmi» [VIDEOINTERVISTA]

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Annunci

Finanziamenti Europei in Agricoltura, breve guida al nuovo regime di aiuti de minimis in vigore dal 1° gennaio

Scritto da (Redazione), lunedì 3 febbraio 2014 11:41:28

Ultimo aggiornamento lunedì 3 febbraio 2014 11:41:28

Nuova disciplina per i finanziamenti agevolati destinati alle imprese dal 1 gennaio 2014. Il regolamento UE n. 1408/2013 introduce nuove norme per la disciplina degli aiuti "de minimis" che gli Stati Membri potranno concedere alle imprese del settore agricolo bypassando il divieto di aiuti imposto dal Trattato sul funzionamento dell'Unione europea.
Il nuovo provvedimento introduce disposizioni più chiare e di pronta applicazione senza stravolgere eccessivamente il regime precedente, facendo tesoro dell'esperienza applicativa della disciplina anteriore e di taluni interventi della Corte di Giustizia europea.

Definizione di aiuti de minimis

Sono aiuti de minimis tutte le forme di finanziamento statale (finanziamenti agevolati, a fondo perduto, garanzie dirette ed indirette, agevolazioni fiscali e credito d'imposta) erogate nel rispetto dell'articolo 107, paragrafo 1, del trattato a favore delle imprese del settore agricolo e che non presuppongono il vaglio della Commissione europea. Tali aiuti non superano gli importi prestabiliti dal regolamento in esame e che sono erogati in un determinato arco di tempo.

Imprese sottoposte al regime di aiuti de minimis

Possono beneficiare di aiuti de minimis le imprese che operano nel settore della produzione primaria di beni agricoli, fatta eccezione per:

  1. aiuti il cui importo è fissato in base al prezzo o al quantitativo dei prodotti commercializzati;
  2. attività connesse all'esportazione verso Paesi terzi o Stati membri, ossia direttamente collegati ai quantitativi esportati, alla costituzione e gestione di una rete di distribuzione o altre spese correnti connesse con l'attività di esportazione;
  3. aiuti subordinati all'impiego di prodotti nazionali rispetto a quelli d'importazione.

Quanto alle imprese dedite alla trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, trova invece applicazione il regime di aiuti previsto dal Regolamento UE n. 1407/2013.

Gli aiuti de minimis ai gruppi d'imprese (l'impresa unica)

Norme specifiche riguardano l'impresa unica ovvero l'insieme di imprese fra le quali esiste almeno una delle seguenti condizioni:

  1. un'impresa detiene la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di un'altra impresa;
  2. un'impresa ha il diritto di nominare o revocare la maggioranza dei membri del consiglio di amministrazione, direzione o sorveglianza di un'altra impresa;
  3. un'impresa ha il diritto di esercitare un'influenza dominante su un'altra impresa in virtù di un contratto concluso con quest'ultima oppure in virtù di una clausola dello statuto di quest'ultima;
  4. un'impresa azionista o socia di un'altra impresa controlla da sola, in virtù di un accordo stipulato con altri azionisti o soci dell'altra impresa, la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di quest'ultima.

Tutte le imprese facenti parte del gruppo sono sottoposte ad un'unico vincolo de minimis come se si trattasse di unica impresa beneficiaria. Non sarà possibile calcolare il limite de minimis individualmente per ogni impresa del gruppo.

Nelle ipotesi di fusioni, acquisizioni, per determinare se gli eventuali nuovi aiuti a favore della nuova unica impresa o dell'impresa acquirente superino i massimali anzidetti, occorre tener conto degli aiuti de minimis precedentemente concessi a tutte le imprese partecipanti prima della fusione. Gli aiuti concessi prima della fusione o acquisizione restano comunque legittimi.

In caso di scissione, invece, l'importo degli aiuti concessi prima della scissione sono assegnati all'impresa che ne ha fruito che, in linea di principio, è considerata l'impresa che rileva le attività per le quali son stati utilizzati gli aiuti de minimis. Qualora tale attribuzione non sia possibile, l'aiuto è attribuito proporzionalmente sulla base del valore contabile del capitale azionario delle nuove imprese alla data della scissione.

Qual è la soglia de minimis?

L'importo complessivo degli aiuti de minimis concessi da uno Stato membro ad una singola impresa del settore agricolo non può superare € 15.000 nell'arco di 3 esercizi finanziari.
Il triennio deve essere valutato su base mobile e, cioè, nel senso che in caso di nuova concessione de minimis si deve tener conto dell'importo complessivo di detti aiuti concessi nell'esercizio finanziario corrente e nei due esercizi finanziari precedenti.

Termine di applicazione e regime transitorio

Il nuovo regolamento trova applicazione a tutte le erogazioni di aiuti statali precedenti al 1 gennaio 2014 e, comunque fino al 31 gennaio 2020.
Sono fatte salve le erogazioni de minimis compiute sotto la vigenza dei precedenti regolamenti.

Per saperne di più www.campaniaeuropa.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Annunci

Enel, 24 novembre interruzione fornitura elettrica a Furore

Venerdì 24 novembre, dalle 9:00 alle 13:00, verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del Comune di Furore per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori potrebbe momentaneamente ritornare...

Maiori, lavori alla condotta: giovedì 23 sospensione idrica nella parte alta del paese

Il Comune di Maiori comunica che giovedì 23 novembre prossimo, per gran parte della giornata, sarà sospesa l'erogazione idrica nelle zone alte del paese, per consentire lavori di miglioramento della condotta. Si tratta del primo di una serie di interventi volti a potenziare la rete cittadina. Ad essere...

Gelate del periodo 5-25 gennaio 2017: domande di aiuto per le aziende agricole entro 10 dicembre

Il Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha dichiarato l'esistenza del carattere di eccezionalità per i danni alla produzione agricola, specie limoneti e agrumeti della Costiera Amalfitana, causati dalle gelate del periodo 5-25 gennaio 2017. Il Decreto Ministeriale n. 26221 è del...

Enel, 22 novembre interruzione fornitura elettrica a Ravello

Mercoledì 22 novembre, dalle 9:30 alle 16:30, verrà interrotta la fornitura di energia elettrica in alcune zone del Comune di Ravello per lavori di manutenzione degli impianti (strade e numeri civici sono riportati nell'immagine di seguito). Durante lo svolgimento dei lavori potrebbe momentaneamente...

Incentivi caldaia: ultimi giorni per detrazioni fiscali Irpef 2017

(MESSAGGIO PROMOZIONALE) Sostituire una vecchia caldaia può rivelarsi oggi la scelta giusta non solo per migliorare le prestazioni dell'impianto di casa e per ridurre i consumi energetici e le emissioni inquinanti nell'ambiente: sono stati infatti prorogati anche per tutto il 2017 gli incentivi fiscali...