Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiVilla Maestrale, sul mare della Costa d'Amalfi a Ravello Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: RubricheSalute & BenessereSalerno: al ‘Ruggi’ la Giornata mondiale dell’Ictus dedicata alla qualità della vita

Napoli Milionaria aggiunte due repliche sabato 26 gennaio e domenica 27Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Salute & Benessere

Salerno: al ‘Ruggi’ la Giornata mondiale dell’Ictus dedicata alla qualità della vita

Realizzato uno spot con la collaborazione dei Neri per Caso e dell’attore Claudio Lardo

Scritto da (Redazione), lunedì 29 ottobre 2018 10:56:08

Ultimo aggiornamento lunedì 29 ottobre 2018 10:56:08

Si celebra oggi, lunedì, 29 ottobre, la quattordicesima Giornata mondiale dell'ictus dedicata, quest'anno, all' "Up Again after Stroke". La World Stroke Organization (Organizzazione Mondiale dell'Ictus Cerebrale) ha voluto sottolineare l'importanza della qualità della vita che si cerca di salvaguardare garantendo cure adatte e tempestive.

Il percorso assistenziale più idoneo viene tracciato dal personale altamente specializzato della Stroke Unit (Unità urgenza ictus) presente h24, per il territorio Salernitano, solo nell'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno.

Il PDTA (Percorso diagnostico terapeutico assistenziale) attivato al Ruggi di Salerno nell'ambito del Progetto "Ictus, fare presto" è divenuto un modello per l'intero territorio campano.

Il PDTA prevede che una equipe medica multidisciplinare esegua tutti gli esami diagnostici necessari e decida il trattamento terapeutico più indicato già all'arrivo del paziente al Pronto Soccorso.

Alla base di tutto, la velocità d'intervento e la perfetta e sincrona collaborazione tra i vari specialisti che devono stabilire quale trattamento praticare, il fibrinolitico per via endovenosa o la tromboectomia meccanica per via endovascolare, in un arco di tempo che varia, dall'insorgenza della sintomatologia, da 6 ore per il circolo anteriore e di alcune ore in più per il circolo posteriore.

A portare avanti questa macchina perfettamente funzionante, i medici e personale del comparto del Pronto Soccorso, della Neuroradiologia interventistica, della Neurologia e della Stroke Unit, della Anestesia e Rianimazione, della Chirurgia Vascolare, della Neurochirurgia, nonché i tecnici e professionisti della riabilitazione.

Dopo gli accertamenti, e l'eventuale trattamento, segue il ricovero nella "Stroke Unit", reparto specializzato e dedicato alla gestione dell'attacco ischemico in fase acuta da cui poi il paziente uscirà per essere trasferito al centro di Riabilitazione dell'AOU di Salerno ubicato presso l'Ospedale Giovanni da Procida o, quando fortunatamente gli esiti debilitanti sono ridotti perché il trattamento è stato eseguito con tempestività, a casa con una terapia riabilitativa domiciliare.

Importanti i dati registrati all'AOU di Salerno, unico Centro Stroke Hub di 2° livello della Regione Campania insieme all'Ospedale Cardarelli di Napoli, che offre risposte adeguate e tempestive ai cittadini di tutta la provincia salernitana ma anche di quelle limitrofe.

Infatti, nei primi 8 mesi del 2018 sono giunti 325 casi di emorragia intracranica o infarto cerebrale; nei casi di Stroke Ischemico acuto 55 sono stati trattati con agenti trombolitici e 62 con fibrinolisi meccanica per via endoarteriosa; nei casi di Stroke emorragico 19 aneurismi cerebrali sono stati curati in fase acuta con trattamento endovascolare, 2 emorragie da aneurismi sono state trattate in neurochirurgia, 5 MAV (malformazione artero-venosa) sono state trattate in sinergia tra neuroradiologi, anestesisti-rianimatori e neurochirurghi, così come sono state prese in carico 8 emorragie sub aracnoidee senza materia e 60 ematomi parenchimali.

Per i restanti casi, essendo l'ictus una patologia tempo-dipendente, non è stato possibile eseguire il trattamento specifico, perché i pazienti sono giunti all'AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona dopo oltre 12 ore dall'evento emorragico o dall'infarto cerebrale, motivo per cui sono stati curati con le metodiche tradizionali.

Punto di forza di tutto il percorso attivo nell'AOU di Salerno è il progetto "Percorso unico integrato della persona con ictus" che ruota intorno ad un modello organizzativo basato su uno specifico software, "Clic (Cloud ictus)" ideato per gestire il governo dei percorsi assistenziali dei pazienti affetti da ictus cerebrale (Stroke), consentendo di ridurne, in alcuni casi financo dimezzarne, i tempi di ricovero grazie alla possibilità di mettere immediatamente a disposizione dei sanitari le schede di valutazione clinica e neurologica, con la possibilità inoltre di memorizzare gli accertamenti clinici, nonché l'opportunità di organizzare le modalità di trasferimento alle strutture riabilitative, in primo luogo presso il presidio ospedaliero "G. Da Procida".

Considerato, infine, che tutto ruota intorno alla tempestività, i borsisti del progetto "Ictus, Fare presto" hanno realizzato uno spot con la collaborazione dei Neri per Caso e dell'attore Claudio Lardo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salute & Benessere

Atrani, centro Salute&Sport del dottor Addabbo si rifà il look: 21 gennaio l'inaugurazione

In occasione dei primi vent'anni di attività, il centro fisioterapeutico e palestra Salute&Sport di Atrani si rifà il look. I frequentatori abituali della palestra di Via Vittorio Emanuele dovranno dimenticare la vecchia sala pesi o gli spazi per l'aerobica. Diverse le novità innovazioni apportate dal...

Il vino: benefici e controindicazioni

Di Valentina Di Giovanni* Ippocrate diceva: "Il vino è cosa straordinariamente appropriata all'uomo se, nella salute come nella malattia, si amministra con giudizio e giusta misura, secondo la costituzione di ciascuno". Il vino, infatti, è stato considerato per centinaia d'anni la bevanda salubre per...

Salerno eccellenza assistenza del trapianto renale, esperti a confronto al Lloyd’s Baia Hotel

L'Unità Operativa Complessa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno è, nell'ambito del panorama sanitario Campano, una realtà operativa consolidata e di riconosciuta eccellenza. Ricevono assistenza pazienti nefropatici, dializzati e trapiantati renali, con...

Prevenzione del tumore al seno: a Scala effettuate 43 visite per campagna ALTS

Sono state ben 43 le donne che nella giornata odierna, a Scala, si sono sottoposte alle visite senologiche gratuite promosse dall'ALTS (Associazione Lotta Tumori del Seno) col Comune di Scala. Il dottor Pasquale Oliviero, chirurgo oncologo dell'Ospedale Pascale di Napoli ha fatto di tutto per accontentare...

A Scala le visite senologiche gratuite dell'ALTS

Mercoledì 16 gennaio a Scala visite senologiche gratuite dell'ALTS (Associazione Lotta Tumori del Seno). L'iniziativa, promossa dall'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Scala Ivana Bottone, è volta a diffondere la cultura della prevenzione mammaria. Si tratta dell'unica azione davvero efficace...