Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Siro vescovo

Date rapide

Oggi: 9 dicembre

Ieri: 8 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineI super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizieCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficiale, augura a tutti i lettori un Sereno NataleTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheSalute & BenessereRitorno tra i banchi, ecco i consigli per la sana alimentazione dei più piccoli

Frai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleLa dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Salute & Benessere

Ritorno tra i banchi, ecco i consigli per la sana alimentazione dei più piccoli

Scritto da (Redazione), venerdì 16 settembre 2011 08:40:43

Ultimo aggiornamento sabato 17 settembre 2011 12:02:01

di Francesca Manfra* - Pronti, per la partenza...Via! Ed ecco i vostri bambini nuovamente o per la prima volta tra i banchi di scuola. Dopo la lunga pausa estiva, questo rientro alla regolarità, come qualsiasi altro rientro, è caratterizzato da stress , ansie e timori. Per partire con il piede giusto, però, è fondamentale l'alimentazione. L'articolo di oggi, è volto alla sensibilizzazione e alla preparazione di genitori consapevoli, in grado di garantire una sana alimentazione ai propri figli, dalla quale origina una loro ottimale prestazione in termini intellettivi e non solo. L'errore che più comunemente si commette è quello di far saltare la prima colazione. Tutti sanno che è il pasto più importante della giornata, ma non tutti sanno che gli zuccheri sono necessari al cervello del bambino per poter recepire gli stimoli e funzionare al meglio e che saltare la colazione è la prima causa di obesità.

Significa, inoltre, far arrivare i bambini all'ora della merenda super-affamati, e disposti ad azzannare qualsiasi leccornia pur di sfamarsi. Tutto ciò ha un duplice effetto negativo, i grassi saturi e gli zuccheri semplici delle merendine confezionate, da un lato causano un veloce innalzamento degli zuccheri nel sangue con conseguente aumento dell'accumulo di tali nutrienti nel pannicolo adiposo; dall'altro rallentano il grado di attenzione dei bambini per il rilascio di sostanze calmanti come le endorfine che donano quella piacevole sensazione di torpore ... e già la storia e la matematica son noiose da sè! Il risultato finale sarà: bambini poco affamati a pranzo, che faranno dannare maestre o genitori dinnanzi a piatti ormai freddi, bambini che poco hanno imparato in quella mattinata a scuola, e bambini che nel primo pomeriggio, svaligeranno le credenze di cioccolata e saccottini ... e il circolo vizioso si ripete. Alzi la mano chi non ha visto assumere, almeno una volta, questo atteggiamento al suo bambino! Ma siamo in tempo, quest'anno, per partire con il piede giusto.

Alcune proposte per una prima colazione equilibrata: Una tazza di latte eventualmente arricchita con orzo o uno yogurt, accompagnati da pane o fette biscottate con miele o marmellata, o da biscotti secchi integrali o da una fetta di torta casalinga alle mele o alle carote. Qualora il latte non fosse gradito, via libera ad una premuta di arance o ad un succo di frutta non zuccherato.

Spuntino di metà mattina: deve essere nutriente e leggero per non compromettere l'appetito a pranzo; frutta di stagione, panino integrale con marmellata, succo di frutta non zuccherato o yogurt da bere.

Pranzo: se si svolge nella mensa scolastica ha un ruolo nutrizionale ed educativo, rappresentando un'ottima occasione per acquisire corrette abitudini alimentari.

Se si svolge a casa, bisogna educare il bambino ad una adeguata masticazione. Masticare il boccone almeno 15 volte aumenta il senso di sazietà e diminuisce la fermentazione degli zuccheri nello stomaco. L'esempio dato dai genitori vale più di molte parole. Non abituate il bambino a mangiare davanti al televisore; poiché quando mangia deve essere consapevole di quello che fa per sviluppare il senso del gusto e della sazietà. Pazienza e fantasia con quei bambini che storcono il naso davanti a quello che la mamma ha preparato per loro. Il bambino mangia prima con la testa, poi con gli occhi e infine, se tutto è di suo gradimento, con la bocca. E per le porzioni? Bambini piccoli, piatti piccoli: non spaventiamo i bambini con stoviglie e porzioni da adulto. Ed infine, i bambini non gradiscono cibi troppo conditi, quindi usate poco sale, poco aceto e niente spezie. Ottimo un primo piatto composto da pasta o riso, un piccolo secondo ed un contorno di verdure (che non sono nè le patate né i legumi!)

Merenda:dovrà essere nutriente ed equilibrata, calibrata anche in relazione all'attività fisica che si raccomanda far svolgere sempre al bambino: Latte o yogurt con cereali o fette biscottate integrali, yogurt alla frutta, frullati di latte e frutta fresca o gelato alla frutta.

Cena: deve essere composta da alimenti diversi da quelli consumati a pranzo. Se a pranzo il bambino ha assunto un primo piatto asciutto, la sera si consiglia di proporre una minestra (passato di verdure con pastina o riso). Se ha consumato la carne, a cena bisogna alternare le fonti proteiche (pesce, uova, legumi, formaggio). E' importante che i genitori conoscano la composizione del menù scolastico.
Ricordare che i bambini percepiscono lo stato d'animo di chi gli porge il cibo e da questo atteggiamento dipende la loro condiscendenza verso di esso, ed infine che il bambino non ha solo bisogno di cibo, ma anche di amore, di attenzione e di tempo. Se vuoi fare un piatto gradito, aggiungigli sempre l'amore.

*Nutrizionista

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l’informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salute & Benessere

Un nuovo servizio specialistico per il trattamento dei disturbi dell'alimentazione, sovrappeso e obesità

Nasce a Napoli un nuovo servizio, presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva (SPC), in Viale A. Gramsci, 13, piano 2 interno 9, specializzato nel trattamento dei disturbi dell'alimentazione, del sovrappeso e dell'obesità. Il trattamento è guidato da un'équipe di esperti specializzati nella cura del sovrappeso,...

Lo zenzero: proprietà e benefici

di Valentina Di Giovanni* - Lo zenzero (Zingiber officinalis) è una pianta erbacea perenne appartenente alle Zingiberaceae; originaria dell'Estremo Oriente, più precisamente della Cina meridionale, è largamente coltivata nella fascia tropicale e subtropicale. Ha un sapore tipico, pungente e leggermente...

La cicoria, proprietà benefiche e valori nutrizionali

di Valentina Di Giovanni* - La cicoria è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteraceae (note anche come Compositae) che cresce in Europa, Asia, America settentrionale e meridionale e Africa boreale. La cicoria, soprattutto quella selvatica, ha un caratteristico sapore amaro: la specie più...

“Dia Day”, Farmacia Ala di Atrani aiuta a tenere sotto controllo il diabete

Appuntamento con la prevenzione dal diabete questa settimana ad Atrani. Da oggi, 11 novembre, fino a sabato 16, la Farmacia del dottor Gaetano Ala aderisce a "Dia Day", per la compilazione del questionario al fine di tenere sotto controllo il diabete E' indispensabile mantenere l'aderenza alla terapia...

Proprietà e benefici dell'uva

di Valentina Di Giovanni* - L'uva è il frutto della vite (Vitis vinifera), ha la forma di un grappolo ed è ricca di proprietà nutritive. E' un frutto molto presente sulle nostre tavole e ne esistono numerose varietà che ne permettono la loro classificazione in base alle sostanze coloranti presenti nella...