Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheSalute & BenesserePausa di benessere in spiaggia

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salute & Benessere

Pausa di benessere in spiaggia

Scritto da Francesca Manfra (Redazione), mercoledì 18 luglio 2012 08:02:52

Ultimo aggiornamento sabato 21 luglio 2012 08:22:07

di Francesca Manfra* - Eccomi, qui! Pur se sotto il sole cocente, non vi lascerò a secco di informazioni in merito ad una corretta e sana alimentazione. Lo so che l'estate è il momento più difficile per mantenere la linea e seguire un vero e proprio regime alimentare, più di un paziente mi ricorda quanto sia duro rispettare le regole di fronte ad una bibita fresca o ad un succulento gelato.

Tante sono le occasioni che ci mettono alla prova, l'arrivo degli amici, le cene in famiglia, le vacanze, e le continue tentazioni, ma non dimentichiamoci che potremmo trasformare le vacanze e le giornate al mare come delle vere e proprie cure di bellezza.

Innanzitutto lo iodio che respiriamo in riva al mare, agisce da stimolo sulla tiroide, la principale ghiandola deputata alla regolazione del metabolismo basale, contribuendo a velocizzarne l'attività e quindi il dispendio energetico.

E per chi trascorre le proprie giornate al mare con i bambini, o anche per chi riesce a concedersi solo una fugace pausa pranzo, cosa c'è di meglio che prepararsi dei veloci, freschi e nutrienti pranzettini, da consumare comodamente appollaiati sulla propria asciugamani baciati dai raggi solari?

Di seguito dunque alcuni consigli, partendo dal più importante: Il mantenimento di una corretta idratazione. Fondamentale per grandi e piccini, a cui consiglio di munirsi di una borsetta termica per avere acqua fresca sempre a disposizione o di una bottiglia da riempire alla più vicina fontanella. Accanto a ciò, consumare come spuntini di metà mattina o metà pomeriggio della frutta acquosa come anguria, pesche, melone o uva, vi permetterà di abbinare il beneficio dell'idratazione al gusto di questi saporitissimi frutti!

Ed in ultimo, soprattutto per i bambini, sarebbe utilissimo consumare dei ghiaccioli a frutta e preferirli ai gelati alla crema o al cioccolato,sia per il maggior contenuto di acqua che per il minor apporto calorico, senza dimenticarci dell'effetto dannoso che l'abuso di panna e creme potrebbero avere sulle loro funzioni intestinali stando tanto tempo sotto il sole e poi nell'acqua fredda del mare!

Per il pranzo vero e proprio, ci sono differenti alternative che mi sento di consigliarvi. La cosa migliore sarebbe prepararsi qualcosa da mangiare a casa, per evitare di ripiegare su qualche pizzetta o altra leccornia gastronomica ipercalorica! Per chi ha meno tempo, consiglio un panino integrale o di kamut (70-80 gr. per le donne e fino a 120 gr. per gli uomini), meglio se senza mollica per non appesantire la digestione.

Esso dovrà essere farcito con qualche affettato "leggero" come bresaola, tacchino o prosciutto crudo sgrassato o con del pesce in scatola come tonno, sgombro o salmone, per garantirci un giusto apporto proteico e da qualche verdura grigliata, fogliolina di rucola o di insalata per renderlo più fresco. Per chi ama dedicarsi un po' di più alla cucina, sarebbe una scelta ottimale optare per dei cereali integrali lessati (riso integrale, kamut, farro, avena, riso di venere, quinoa), conditi con dell'olio extra vergine d'oliva, ottimo antiossidante contro l'aggressione dei raggi solari, con una fonte proteica (petto di pollo a pezzettini, tonno, polipo all'insalata, gamberetti, cubetti di prosciutto o di tacchino o pezzettini di tofu) e con tante verdure fresche o grigliate a pezzettini. Sarebbe meglio evitare di consumare la frutta dopo il pasto per evitare gli spiacevoli effetti della fermentazione intestinale da essa provocata, soprattutto quando siamo in costume...conserviamocela per gli spuntini!

Altra idea potrebbe essere quella di prepararsi dei piccoli sacchettini con verdure crude come carote, finocchi, sedano o ravanelli, da accompagnare a fettine di bresaola o tacchino per creare dei veloci e simpatici involtini!

Per chi infine concepisce il mare come una pausa di relax e non ha neanche lontanamente intenzione di aggiungere al peso di secchielli, palette, riviste, olio abbronzante e protezione 50 dei bimbi anche le scodelle del pranzo, è possibile reperire ai lidi o ai bar e ristorantini limitrofi qualcosa di sano da consumare, basta solo sapere cosa scegliere! Ottimo l'accostamento melone-prosciutto crudo, che aiuta a reintegrare i sali minerali persi con la sudorazione.

Via libera anche alle maxi insalatone, ma badate bene, arricchite sempre da una fonte proteica. Spesso infatti mi capita di ascoltare persone che al mare, per restare in forma, prediligono solo grandi quantità di verdure per evitare di mangiare troppo...ricordate che solo con le verdure perdiamo essenzialmente peso a causa della perdita di massa muscolare ed acqua, e non di massa grassa e che dopo neanche due ore abbiamo di nuovo fame! Quel che conta per rimanere in forma con una tonica massa muscolare rimanendo sazi a lungo è un adeguato apporto proteico.

La porzione di proteine consigliata per pranzo equivale in estensione al palmo della vostra mano.
Al ristorante ci si può concedere una insalata caprese (saltuariamente), un carpaccio di pesce marinato, una fetta di pesce spada, una insalata di gamberetti o un roast beef accompagnato da un piatto di verdure grigliate o in alternativa da un'insalata. Anche al bar è possibile trovare insalate fresche o panini da farcire a piacere come già prima consigliato.

E per la cena? Poi cosa preferire? Innanzitutto scegliete di consumarla abbastanza presto, sia perché il mare mette appetito sia perché il pranzo non è stato abbondantissimo, così da evitare gli attacchi famelici del tardo pomeriggio. Se per pranzo avete saltato i carboidrati, allora potete concedervi un piatto di pasta, un po' di pane o delle patate lessate (ottime per reintegrare potassio e magnesio).

Se invece avete scelto il panino o il riso, per la sera sarebbe meglio evitarne il consumo. Come ben sanno i miei pazienti, consumarli dopo le 18, rallenta tanto il metabolismo, soprattutto se dopo ci aspetta una serata in casa! A questa fascia di persone consiglio di cenare con un abbondante piatto di verdure crude o cotte accompagnate da un secondo (meglio se a base di pesce o carne bianca) e da una bella fetta di anguria, dissetante e reidratante, ma senza esagerare!

Ultimo, non per importanza, un altro importantissimo consiglio, fate del mare la vostra palestra! Non solo per nuotare ma anche per dei semplici esercizi ginnici in acqua o per delle passeggiate con l'acqua ad altezza ginocchio o all'altezza della vita, per i più motivati!. Oltre ai benefici in termini di miglioramento della funzionalità del sistema cardiocircolatorio, ne ricaverete un ottimo tono muscolare ed una compattezza e tonicità della pelle invidiabili. Il sale contenuto nell'acqua di mare, per osmosi, richiama fuori dai vostri tessuti l'acqua in eccesso, ristagnante nei connettivi, e che spesso conferisce quell'antiestetico effetto a "materasso" della pelle.

Credo così di avervi fornito più di una motivazione per far della vostra giornata di mare, a casa o in vacanza, una pura pausa di benessere! Provate la differenza!

*Dottoressa Nutrizionista

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salute & Benessere

A Cetara apre il nuovo ambulatorio medico-sociale e polispecialistico in memoria del dottor Montesanto

Si inaugura domani, giovedì 20 febbraio, alle 17, presso l'ex-plesso della Scuola Media di Cetara, in Corso Umberto I, il nuovo Ambulatorio Medico Comunale dedicato alla memoria di Luigi Montesanto, medico di famiglia del borgo cetarese scomparso nel 1984, una persona semplice e garbata che dispensava...

Ad Amalfi screening medici gratuiti e dono del sangue: il calendario degli appuntamenti

Nuove iniziative per la prevenzione dei tumori e la cura della salute ad Amalfi, dove l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano promuove ancora una volta una serie di screening sanitari gratuiti. A partire da mercoledì 19 febbraio 2020, gli screening sanitari si svolgeranno presso...

4 febbraio, giornata mondiale contro il cancro. Tumori sempre più curabili

In 10 anni in Italia i pazienti vivi dopo la diagnosi di tumore sono aumentati del 53%: erano 2 milioni e 250 mila nel 2010, oggi sono 3 milioni e 460 mila. Passi in avanti realizzati nell'assistenza oncologica e che collocano il nostro Paese ai vertici in Europa e nel mondo. Ma si può ancora migliorare,...

Coronavirus, il responsabile nazionale dell'emergenza è il dottor Giuseppe Ruocco di Minori

È il dottor Giuseppe Ruocco l'esperto indicato dal Ministero della Salute per l'emergenza Coronavirus sul territorio nazionale. Segretario generale del Ministero della Salute, Ruocco è originario di Minori, in Costiera Amalfitana, e rassicurare sulla situazione attuale attraverso un'intervista resa a...

Coronavirus: le 5 cose da sapere [VIDEO]

I coronavirus (CoV) sono un'ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie da lievi a moderate, dal comune raffreddore a sindromi respiratorie come la MERS (sindrome respiratoria mediorientale, Middle East respiratory syndrome) e la SARS (sindrome respiratoria acuta grave, Severe acute...