Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Adriano papa

Date rapide

Oggi: 8 luglio

Ieri: 7 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: RubricheSalute & BenessereCambio di stagione e ritorno all'ora solare: consigli contro i disturbi dell'umore

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Contract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel Forniture

Salute & Benessere

Cambio di stagione e ritorno all'ora solare: consigli contro i disturbi dell'umore

Scritto da (Redazione), mercoledì 9 novembre 2011 12:23:56

Ultimo aggiornamento venerdì 11 novembre 2011 09:29:16

di Francesca Manfra* - Il cambiamento di stagione, con il ritorno dell'ora solare, anticipa l'arrivo del buio, con effetti spesso negativi sull'umore. Che le grigie giornate autunnali spesso non abbiano effetti positivi sullo stato d'animo si sa, ma che cosa succede all'organismo in questo periodo? Quali sono i meccanismi coinvolti in questa "tristezza" generale?

Fin dall'antichità è stato osservato che i disturbi dell'umore sono sensibili ai cambiamenti di stagione tanto che Ippocrate ( IV sec a.C) riteneva che in autunno prevalesse la produzione di bile nera, responsabile della melanconia, ed in estate di bile gialla, causa della mania. Le più colpite, sembrano essere le giovani donne di età compresa fra i 20 ed i 40 anni.

La ragione è tutta da ricercarsi nello sbilanciamento della produzione di ormoni sensibili alle variazioni luminose.

Normalmente durante il giorno, in seguito alla stimolazione luminosa, la ghiandola pineale, situata alla base del cervello, produce la serotonina, una sostanza che favorisce lo stato di veglia, controlla l'energia, la voglia di fare, la capacità di concentrazione e l'appetito.

Con il buio la produzione di serotonina cala sensibilmente e aumenta invece quella di melatonina, l'ormone del sonno, che prepara l'organismo al riposo notturno. Con l'arrivo dell'ora solare, si assiste perciò, ad un vero e proprio squilibrio nella produzione di questi due ormoni, cui segue un fisiologico adattamento del nostro organismo al nuovo "fotoperiodo". Spesso avviene senza arrecare fastidi, altre volte ha invece conseguenze diverse da individuo a individuo.

I fastidi che possono farsi sentire in modo più o meno intenso, sono la difficoltà ad addormentarsi la sera , a cui fa seguito la fatica ad alzarsi al mattino, la sonnolenza nell'arco della giornata e la tendenza ad uscire poco, fino ad un aumento dell'aggressività e dell'appetito, con un particolare desiderio di cibi dolci o ricchi di carboidrati, imputati primari dell'aumento di peso.

I cibi "migliori" in questo periodo sono quelli a base di proteine (carne, pesce e latticini), che contengono triptofano, un aminoacido che il corpo utilizza come mattoncino precursore della serotonina e della melatonina: consumati la sera favoriscono il sonno, riequilibrando l'alterato ritmo sonno veglia. Contenendo poi meno calorie dei carboidrati, rappresentano una soluzione "light" agli attacchi famelici.

Ci sono poi gli alimenti ricchi di carboidrati: pasta, riso, patate o pane, che favoriscono l'utilizzo del triptofano al livello delle cellule, ridando vitalità e voglia di fare. Consumati al mattino e fino all'ora di pranzo, regaleranno energia al vostro corpo, soprattutto se integrali, per il maggior contenuto in vitamine del gruppo B.

Anche i dolci (in particolare il cioccolato) sono tra i favoriti fra chi soffre di tristezza autunnale, perchè favoriscono anch'essi l'utilizzo del triptofano e possono avere un'azione antidepressiva, grazie alla loro capacità di far rilasciare al nostro cervello le endorfine (le fatine del buon umore!). Una cioccolata calda sarebbe perfetta come spuntino pomeridiano, a patto che non si superino le 18, poiché la minima quota di caffeina in essa contenuta potrebbe ostacolare l'arrivo del sonno.

Tra gli alimenti da preferire ci sono poi frutti come la banana che contiene triptofano, le mele cotte e le albicocche secche, ricche di potassio e bromo. La verdura di stagione, in particolare il cavolfiore, i finocchi, la valeriana e la lattuga, ricche di antiossidanti che aiutano a combattere i danni causati dallo stress del cambiamento di stagione e ricche di magnesio e potassio dalle proprietà miorilassanti. Attenzione invece al sedano e ai broccoletti, soprattutto la sera, perché eccitanti!

E' quindi ovvio che un ruolo chiave spetta al pasto serale, che deve essere leggero per non appesantire la digestione ed ostacolare il riposo, ma anche ricco di tutte le sostanze sopra elencate. Non deve essere consumato troppo tardi, l'ideale sarebbe cenare alle 20, ma si raccomanda di non superare mai le 21, ovvero occorre mangiare tre ore prima di andare a letto.

In questo periodo è bene evitare thè, caffè e bevande gasate a base di cola, che alterano il ritmo sonno veglia perchè ricchi di caffeina, peggiorando la situazione.
E prima di spegnere la luce dell'abat jour sul comodino, concedetevi una bella tazza di latte caldo (per chi può) o di camomilla con un generoso cucchiaino di miele, aspettando con pazienza e in dolce compagnia che questo strano periodo di passaggio passi presto!

*nutrizionista

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salute & Benessere

Covid e gruppo sanguigno, ecco chi rischia di meno

Le persone con il gruppo sanguigno 0 corrono meno rischi di contrarre il coronavirus. E' quanto dimostrano i risultati preliminari di uno studio della società di test genetici 23andMe, che ha coinvolto oltre 750.000 partecipanti. Ad aprile, i ricercatori hanno iniziato a fare dei test per aiutare gli...

Coronavirus, cura Ascierto. Aifa: «Su tocilizumab risultati incoraggianti ma non definitivi»

Sono «incoraggianti, anche se non possono essere ritenuti definitivi» i risultati dello studio Tocivid-19, condotto «in condizioni di emergenza» sul farmaco anti-artrite tocilizumab usato come trattamento in pazienti con Covid. «Si è evidenziata una possibile moderata riduzione della mortalità nei pazienti...

Le proprietà benefiche degli spinaci

di Valentina Di Giovanni* Gli spinaci rivestono un ruolo fondamentale dal punto di vista alimentare nella prevenzione di patologie correlate alla carenza di ferro. Il ferro è un minerale essenziale per il nostro organismo, un componente dei globuli rossi e dell'emoglobina, è infatti presente in tanti...

Difendiamoci dal coronavirus rinforzando le difese immunitarie: i consigli del dottor Lanzieri

a cura del dottor Franco Lanzieri* In questo periodo in cui siamo tempestati da informazioni sulla nostra salute e, in particolare, sullo sviluppo del COVID-19 (meglio conosciuto come Coronavirus), abbiamo la possibilità di utilizzare dei piccoli accorgimenti che favorirebbero l'aumento delle difese...

Coronavirus, ecco i numeri di telefono di Ministero e Regione da chiamare in caso di sintomi [VIDEO]

L'incubo è passato. E' risultato negativo al coronavirus l'uomo di Scala con febbre alta, tosse e difficoltà respiratorie ricoverato giunto ieri sera al Pronto Soccorso del Costa d'Amalfi. L'esito dell'esame colturale faringeo effettuato nei laboratori dell'ospedale "Domenico Cotugno" di Napoli, specializzato...