Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: RubricheSalute & BenessereAffidatevi all'uva

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salute & Benessere

Affidatevi all'uva

Scritto da (Redazione), venerdì 30 settembre 2011 08:02:54

Ultimo aggiornamento venerdì 30 settembre 2011 22:33:42

di Francesca Manfra - Meritato tributo alla stagionalità e dunque al frutto del mese: l'uva, prodotto della vite, Vitis vinifera. Consumata come frutta fresca (uva da tavola) o secca (uva passa o uvetta), non ha la gradazione alcolica tipica del vino né crea dipendenza, alterando l'equilibrio psicofisico... semmai solo l'equilibrio della bilancia!

L'elemento costitutivo principale dell'uva è l'acqua, in una percentuale che può variare dal 72 all'84% circa, a seconda della qualità e della quantità di zuccheri in essa presenti. Il sapore estremamente dolce, infatti, le è conferito dalla massiccia presenza di zuccheri glucosio e fruttosio, a cui si associa un elevato valore calorico. Si pensi che 100 gr. di uva fresca (soli 15 miseri acini) apportano 60 Kcal, che potrebbero essere perfette per un salutare spuntino di metà mattina, ma chi, di fronte ad una bella pigna è capace di staccarne tristemente soli 15 acini? L'appetito vien mangiando e distrattamente ci si ritrova a spennare da quella che era una florida pigna gli ultimi acini.

A questo punto, è nostro dovere informarvi che quel chilo di uva, vi è costato ben 600 Kcal ... ovvero il valore calorico di 4 cannelloni ben farciti! Per non parlare dell'uvetta con cui ci divertiamo a condire dolci e verdure, che con la stessa quantità (100 gr.) apporta il quadruplo delle calorie! Perché ciò accade? L'uva ha un potere saziante molto basso e per questi motivi, è sempre bene valutare se valga la pena inserire questo frutto in un piano alimentare ipocalorico. È sicuramente preferibile consumare l'uva insieme ad altri frutti, per esempio in una macedonia, per innalzare l'indice di sazietà.

L'intenzione principe dell'articolo, però, non era di demonizzare, bensì di elogiare questo frutto.
L'uva è estremamente digeribile, energetica, rimineralizzante, disintossicante, diuretica e lassativa. È adatta, quindi, ad essere consumata anche da anziani e bambini, nonché nelle anemie e nelle convalescenze, in gravidanza e nel periodo dell'allattamento, durante sforzi fisici e psichici; ne traggono inoltre giovamento i sofferenti per dolori artro - reumatici, gli spossati cronici, gli stitici e tutti coloro che hanno il metabolismo rallentato.

L'uva è anche ottima per gli ipertesi, per chi ha eczemi e impurità cutanee e per mantenere giovani e attive tutte le cellule. Essa infatti stimola soprattutto i tre grandi organi (il fegato, i reni e l'intestino) che eliminano dall'organismo le sostanze inquinanti e tossiche come l'acido urico responsabile della gotta.

Essa contiene pochissimi grassi, molte fibre, e tra i minerali: calcio, ferro, magnesio, fosforo, ed una buona concentrazione di potassio. Contiene anche minime quantità di carotenoidi, vitamine ed Acido Folico (Folacina). Rilevante la presenza di sostanze polifenoliche responsabili di innumerevoli benefici alla salute umana: sostanze flavonoidi come antociani e tannini e non flavonoidi come gli acidi fenolici.

Tra questi, ricordiamo il componente che ha reso famoso il vino e che l'ha riportato in auge agli occhi di medici e nutrizionisti: il Resveratrolo, ossia un fenolo non flavonoide contenuto nella buccia dell'uva, dotato di importanti proprietà benefiche per l' organismo:

- ha azione antinfiammatoria, antibatterica e antifungina;
- ha azione diuretica e antiossidante;
- aiuta a fortificare i vasi sanguigni e migliora il microcircolo
- riduce il colesterolo "cattivo" ed aumenta quello "buono";
- fluidifica il sangue ed evita i coaguli;
- è un antiteratogeno (ossia evita lo sviluppo anomalo del feto in gravidanza);
- si ipotizza che possa essere d'aiuto nella lotta al cancro, soprattutto del colon.
- rallenta la degenerazione progressiva delle cellule cerebrali, fenomeno che sta alla base di patologie gravi come la demenza senile e il morbo di Alzheimer.

Dal punto di vista nutrizionale non esistono particolari differenze tra l'uva bianca e quella rossa, entrambi hanno più o meno le stesse calorie; tuttavia, se prendiamo in considerazione le proprietà terapeutiche, l'uva rossa è in possesso di una maggiore quantità di ferro, di sostanze flavonoidi ed antiossidanti rispetto all'uva bianca.
Ce n'è abbastanza per inserire con regolarità l'uva o il suo succo nella nostra dieta.

E magari per fare in questo mese la tradizionale "cura dell'uva" o ampeloterapia (dal greco ampelos, vite). Si tratta di una forma di digiuno mitigato, tradizionale nei paesi di lingua tedesca. La cura va fatta possibilmente con uva appena colta e si prolunga generalmente per un paio di settimane, sotto stretto controllo medico, e consiste nell'assunzione di sempre crescenti dosi di uva per due settimane, che vadano pian piano sostituendo gli altri alimenti.

E' purtroppo sconsigliata a chi soffre di ulcera gastrica, ai diabetici e ai colitici che potranno però trarre benefici consumandone il suo buon succo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salute & Benessere

A Cetara apre il nuovo ambulatorio medico-sociale e polispecialistico in memoria del dottor Montesanto

Si inaugura domani, giovedì 20 febbraio, alle 17, presso l'ex-plesso della Scuola Media di Cetara, in Corso Umberto I, il nuovo Ambulatorio Medico Comunale dedicato alla memoria di Luigi Montesanto, medico di famiglia del borgo cetarese scomparso nel 1984, una persona semplice e garbata che dispensava...

Ad Amalfi screening medici gratuiti e dono del sangue: il calendario degli appuntamenti

Nuove iniziative per la prevenzione dei tumori e la cura della salute ad Amalfi, dove l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Daniele Milano promuove ancora una volta una serie di screening sanitari gratuiti. A partire da mercoledì 19 febbraio 2020, gli screening sanitari si svolgeranno presso...

4 febbraio, giornata mondiale contro il cancro. Tumori sempre più curabili

In 10 anni in Italia i pazienti vivi dopo la diagnosi di tumore sono aumentati del 53%: erano 2 milioni e 250 mila nel 2010, oggi sono 3 milioni e 460 mila. Passi in avanti realizzati nell'assistenza oncologica e che collocano il nostro Paese ai vertici in Europa e nel mondo. Ma si può ancora migliorare,...

Coronavirus, il responsabile nazionale dell'emergenza è il dottor Giuseppe Ruocco di Minori

È il dottor Giuseppe Ruocco l'esperto indicato dal Ministero della Salute per l'emergenza Coronavirus sul territorio nazionale. Segretario generale del Ministero della Salute, Ruocco è originario di Minori, in Costiera Amalfitana, e rassicurare sulla situazione attuale attraverso un'intervista resa a...

Coronavirus: le 5 cose da sapere [VIDEO]

I coronavirus (CoV) sono un'ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie da lievi a moderate, dal comune raffreddore a sindromi respiratorie come la MERS (sindrome respiratoria mediorientale, Middle East respiratory syndrome) e la SARS (sindrome respiratoria acuta grave, Severe acute...