Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 0 secondi fa S. Rosa da Lima vergine

Date rapide

Oggi: 23 agosto

Ieri: 22 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: RubricheProtagonistiModa, ad Altaroma sfilano i capi di Marianna Cimini

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Protagonisti

Moda, ad Altaroma sfilano i capi di Marianna Cimini

Al fashion show del Guido Reni District, dalle 10 e 30, la designer originaria di Maiori presenterà la collezione per la stagione autunno/inverno 2018-2019 dal titolo "Oltre il Dipinto"

Scritto da (Redazione), venerdì 26 gennaio 2018 20:02:11

Ultimo aggiornamento sabato 27 gennaio 2018 09:09:08

Sfileranno anche i capi disegnati da Marianna Cimini ad Altaroma, che fino a domenica 28 gennaio vedrà il meglio della moda italiana tra il Guido Reni District e il Maxxim di Roma. Oltre a confermare la mission dello scuoting di nuove leve della moda e del design, l'evento ribadisce la vocazione sociale della società consortile, a sostegno della creatività emergente, del lavoro e della diversità.

Sabato 27 gennaio, a Villa Wolkonski, sede dell'ambasciata britannica, il tema sarà la diversità, visto che sfileranno 16 modelle di differenti etnie, taglie e abilità. Il progetto nasce con il Dipartimento per il Commercio Internazionale (DIT) del Consolato britannico, che presenta a Roma Fashion is Great, programma dedicato al tema appunto, della diversità. Protagonista sarà la moda della stilista britannica Sadie Clayton con la sua nuova collezione. In quest'ottica prosegue la sinergia con Portugal Fashion con una sfilata collettiva dei designer locali David Catalan, Ins Torcato e Nycole, al Guido Reni District domenica 28 gennaio.

Con Altaroma si affronta anche il delicato tema della disoccupazione. Ci ha pensato l'Accademia di Moda Maria Maiani a dare sostegno a chi ha perso il lavoro, con una sfilata collettiva di capi realizzati da 16 aspiranti stilisti, anche stranieri (tra questi, Florin Stelian Svarz, rumeno, 34 anni, ex garagista) che hanno potuto ricominciare da ago e filo, grazie al corso gratuito di Modellistica dell'Abbigliamento Bando Mestieri finanziato dalla Regione Lazio nell'ambito di progetti sostenuti dalla Ue, che gli ha dato l'opportunità di sfilare con una collettiva sulla passerella del Guido Reni District, sabato 27 gennaio. In pedana anche l'Accademia Costume & Moda, l'Accademia Altieri, l'Accademia di Belle Arti di Frosinone, l'Accademia di Belle Arti di Roma, l'Accademia Koefia.

Grazie al sostegno dei soci (Camera di Commercio, Regione Lazio, Risorse per Roma e Roma Città Metropolitana), al supporto del ministero dello Sviluppo Economico e dell'Ice, Altaroma lancia anche il nuovo progetto di scouting Showcase che vedrà alternarsi nei quattro giorni al museo Maxxi, 40 giovani designer con le proprie collezioni.

Prosegue anche la collaborazione con Coin Excelsior, a cui si aggiunge una nuova opportunità con nell'Exhibition centre della nuova Rinascente di via del Tritone che ospiterà le creazioni di couturier e giovani designer. Sono numerosi brand e maison nel calendario diviso sempre in tre sezioni: Fashion Hub, Atelier, In town. In questa prima edizione esporranno inoltre le loro collezioni nel Corner Maxxi molti marchi giovani. Tornano vincitori e finalisti della passata edizione di Who Is On Next?, tra cui NicoGiani, Amanti, Andrea Mondin, Marco Proietti Designer e Roberto Di Stefano. Il Guido Reni District ospita anche le sfilate di Davide Grillo, Marco Rambaldi, Minimal To e Taller Marmo. Numerosi anche i designer in calendario provenienti da Who Is On Next?: con Marianna Cimini sfilano Miahatami, Moi Multiple e Soocha.

Al fashion show del Guido Reni District, dalle 10 e 30 di domenica 28 gennaio, la giovane e talentuosa designer originaria di Maiori presenterà la collezione per la stagione autunno/inverno 2018-2019 dal titolo "Oltre il Dipinto". Non è da escludere che, come in passato, la Cimini possa ispirarsi alla bellezza e all'arte della sua terra d'origine, la Costiera Amalfitana.

Nella sezione Atelier confermano la loro presenza Camillo Bona, Sabrina Persechino, Anton Giulio Grande, il 26 gennaio all'hotel Eden con una collezione Anni Venti interpretata da Viktorjia Mihajlovic, figlia del goleador Sinisa. Segue Renato Balestra il 26 gennaio a Palazzo Brancaccio, Gattinoni il 27 gennaio in sede da comunicare, Nino Lettieri al Westin Excelsior il 28 gennaio e Francesco Scognamiglio che festeggia 20 anni della sua maison con una sfilata evento alla Galleria Nazionale in chiusura della kermesse. Infine A.I. Artisanal Intelligence con 50YEARSLATER. 50 anni dopo il 1968: la moda come codice di lettura della generazione attuale, figlia o nipote dei rivoluzionari che hanno scardinato un sistema, riletta coinvolgendo scuole e Accademie alla Galleria Nazionale, ospite Gabriele Skucas della Central Saint Martins di Londra.

Marianna Cimini è un marchio che unendo l'amore per linee ben definite alla semplicità e la funzionalità dell'abbigliamento sportivo imprime alle sue collezioni un'essenza sportswear-chic. La designer del brand, Marianna, cresciuta in Costiera Amalfitana, si trasferisce giovanissima a Milano per frequentare il prestigioso "Istituto Marangoni". Ben presto inizia a collaborare con importanti brand italiani tra cui MaxMara, dove disegna per più di tre anni la linea ‘S MaxMara e Tod's, dove è responsabile di una capsule collection per Fay Donna. Vince numerosi premi tra cui "Premio Moda Italia" sponsorizzato dal CNA, finalista con menzione speciale del concorso "Next Genaration"organizzato dal CNMI ed è finalista al concorso Muuse per Vogue Talents for The Young Vision Awards. Nel 2012, Marianna lancia l'omonimo marchio durante la Mercedes Benz Fashion Week di Milano, incontrando il plauso della critica. Nel luglio del 2014 ha l'opportunità di sfilare a Roma alla decima edizione di "Who is on next?" concorso organizzato da Vogue Italia e AltaRoma. Più volte segnalata da Vogue, a Settembre 2014 viene inserita da Vogue Talents tra i migliori 200 designer emergenti. Il brand, interamente Made in Italy, si distingue per l'equilibro tra femminilità e attualità. La sua donna impone una presenza raffinata ma non rigorosa, elegante ma contemporanea: freschezza e leggerezza delle linee e stampe per un fascino sofisticato che non passa inosservato. I colori sono taglienti e potenti e creano abbinamenti arditi e contrastanti, che Marianna riassume in quella che lei definisce "grafica metropolitana", un grafismo che tuttavia conserva nel suo minimalismo anche l'audacia mediterranea in cui il brand pone le sue radici.

Leggi anche:

Marianna Cimini, il talento di Maiori nella moda italiana

Con Marianna Cimini il glamour della Costa d'Amalfi in passerella per Harmont & Blaine /FOTO

Marianna Cimini, la stilista di Maiori firma la nuova collezione donna di Harmont & Blaine /FOTO

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Filippo Civale da Maiori a Positano andata e ritorno a piedi in compagnia del suo iPhone

di Massimiliano D'Uva Allenarsi durante la terza fase della nostra "giovinezza" è possibile e ce lo dimostra Filippo Civale, originario di Maiori, che a quasi 83 anni ha realizzato un suo grande sogno: arrivare a Positano a Piedi e ritornare a Maiori nella stessa giornata. Filippo è un personaggio noto...

Musica, Pasquale Mirra trionfa ai Jazzit Awards 2019

Ravello Città della Musica esulta per Pasquale Mirra, vincitore del Jazzit Awards 2019. Il vibrafonista originario della perla della Costiera Amalfitana, da diversi anni entrato di diritto nell'olimpo del jazz italiano, ha trionfato nella sua sezione (vibrafono), ottenendo ben 845 voti distanziando di...

La “Fable” di Giuseppe Proto a Minori fino al 1° settembre

di Alfonso Bottone "Chell'addore d'arance e limone/d'e giardine ‘ncantate ‘e Minure/me tormenta cchiù forte ‘stu core/e me fa notte e ghiuorne patè...". Versi in musica di "Minure luntane" che tornano prepotentemente alla mente fermandosi in Piazza Umberto a Minori appunto ad osservare un giovane artista...

A Raffaele Ferraioli il premio alla Cultura "Città di Monteverde 2019"

A Raffaele Ferraioli, già sindaco di Furore e presidente della Comunità Montana "Penisola Amalfitana" il Premio alla Cultura "Città di Monteverde 2019". Il ridente centro irpino, tra i Borghi più belli d'Italia - come Furore - ha inoltre assegnato al giornalista Rai Rino Genovese il Premio per il Giornalismo....

In Campania la nuova stella della pasticceria italiana: ad Alfonso Pepe il World Pastry Stars

La sesta edizione del "World Pastry Stars", svoltasi a Milano il 20 e 21 maggio, ha rappresentato ancora una volta il fulcro mondiale di ciò che è la pasticceria e delle sue future evoluzioni. Per un altro anno il "WPS" ha aggregato i migliori pasticcieri del pianeta per dare informazioni corrette sull'evoluzione...