Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Callisto I papa

Date rapide

Oggi: 14 ottobre

Ieri: 13 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Festa della Castagna a Scala in Costiera Amalfitana nei week end del 12 e 13 ottobre e del 19 e 20 ottobre

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: RubricheProtagonistiEcco i Colibrì, un nuovo gruppo di pubblica assistenza per la Costa d'Amalfi

Pellet a euro 4,50 fino al 31 ottobre 2019Frai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Protagonisti

Ecco i Colibrì, un nuovo gruppo di pubblica assistenza per la Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), venerdì 8 dicembre 2017 16:34:41

Ultimo aggiornamento sabato 9 dicembre 2017 09:18:04

Un grande incendio avvolse la foresta. Tutti gli animali cominciarono a fuggire e, mettendosi al riparo dalle alte fiamme, discussero tra di loro sul da farsi. Tutti, eccetto il più piccolo di loro, un colibrì che, prendendo una goccia d'acqua con il suo piccolo becco si diresse proprio verso la foresta che bruciava.

Al suo ritorno, il re della foresta, il leone, ridendo sarcastico, gli chiese cosa credesse di fare e il colibrì rispose: «io faccio la mia parte!».

Spinti da questo spirito tutti gli animali cominciarono ad aiutarlo, ognuno come poteva, alla fine ci riuscirono, domarono le fiamme. È con questi intenti che nasce "I Colibrì", la nuova associazione di Pubblica Assistenza per la Costa d'Amalfi. Ieri sera nell'aula consiliare del Comune di Tramonti la presentazione del sodalizio alla presenza del sindaco e dell'Amministrazione comunale in occasione della consegna dei riconoscimenti ai cacciatori di Tramonti che la scorsa estate, proprio con i volontari di Protezione Civile (i forestali e i Vigili del Fuoco) hanno combattuto le fiamme sul versante dei Monti Lattari.

La nuova squadra, composta da una ventina di validi elementi del comprensorio, da Ravello a Maiori, a Tramonti, sarà guidata dal presidente Alessandro Miccio. I Colibrì sono destinati ad essere una risorsa importante per il territorio della Costiera Amalfitana, che nasconde sempre insidie, sia col sole che con pioggia e neve.

«Purtroppo quest' estate tutti noi abbiamo dovuto assistere alla distruzione dei nostri boschi, dei nostri sentieri - ha detto Miccio nel corso del suo intervento - Ho visto tanti volontari contribuire allo spegnimento, anche mettendo a rischio la propria incolumità.

Chi direttamente tra le fiamme, chi anche solo portando una bottiglietta d'acqua, ma alla fine, tutti insieme, ce l'abbiamo fatta! Siamo stati tutti dei colibrì, ognuno di noi nelle proprie possibilità, ha fatto la "propria parte"».

«La nostra associazione nasce dall'idea, ma soprattutto dall'esigenza, sempre più palese, di raggruppare tutte le risorse umane presenti sul territorio, in modo tale da creare un insieme di forze in grado di formare e informare in tempo di pace in modo da essere pronti, in tempo di emergenza, a portare assistenza alla popolazione e delimitare i danni garantendo, quanto più è possibile, la sicurezza di tutti - ha spiegato -. L'obiettivo principale è quello di sviluppare giorno per giorno il piano di protezione civile e metterlo in atto attraverso la divulgazione».

Tra i fondatori del sodalizio anche elementi che hanno preso parte alle grandi emergenze nazionali, come il terremoto del Centro Italia o il disastro di Rigopiano: tra questi il veterano Valentino Fiorillo, lo stesso Miccio, Francesco Cioffi e Salvatore Di Lieto. Ma anche giovani motivatissimi come Imma Mandaro che della pubblica assistenza ne stanno facendo uno stile di vita.

I Colibrì guardano con occhio attento allo sviluppo sociale delle realtà territoriali, per creare un serbatoio di risorse umane, partendo dai giovani finendo agli anziani predisponendo tutti ad una cultura "solidale".

Tra le tante attività che l'associazione intende promuovere spiccano:

- i "campi scuola" diretti alle nuove generazioni, che permetteranno ai più piccoli di affacciarsi ad un mondo all'insegna della legalitá e della solidarietá;

- Campi internazionali di volontariato

- promozione della legalità attraverso la collaborazione di associazioni nazionali come "Libera".

- partecipazione a campi nazionali attraverso i progetti di vacanze volontariato e di ospitare volontari a nostra volta.

Tutto l'equipaggiamento, compreso l'abbigliamento tecnico, indispensabile e imprescindibile per gli interventi in sicurezza, sono stati finanziati dalla società di trasporto marittimo Alicost di Amalfi che ha supportato di buon grado l'iniziativa.

Presto i Colibì aderiranno ad Anpas, l'associazione nazionale con la quale la maggior parte dei volontari attivi hanno già collaborato, in modo da poter estendere l'operato su scala nazionale.

Per diventare un Colibrì:

tel. 3333098 075

mail: segreteria@icolibrì.it

pagina ufficiale fb P.A. I Colibrì

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Guida Ristoranti Espresso 2020: in Costiera i Tre Cappelli a Il Faro di Capo d’Orso

Nella geografia del gusto la Costa d'Amalfi è protagonista con la sua inimitabile cucina di terra e di mare che esalta la biodiversità del territorio. E anche quest'anno la guida de "I ristoranti d'Italia de l'Espresso" premia, con i suoi "cappelli", i migliori ristoranti da Vietri sul Mare a Sorrento....

Prof. Carlo Di Lieto di Minori "esporta" la poesia di Pirandello all'Università di Toronto

In occasione del Convegno internazionale di Toronto "Mississauga" dal titolo "Fragments of Culture between Diaspora, Language and Semiotics" svoltosi dal 3 al 6 ottobre scorso in memoria di Paul A. Colilli presso il Dipartimento di Language Studies dell'Università di Toronto Mississauga (direttore Salvatore...

Pasquale Tammaro di Maiori a "4 Hotel", domenica 6 ottobre replica su TV8

di Miriam Bella Non tutti i bambini sognano di fare i calciatori. Pasquale, dottor Tammaro per i suoi dipendenti e "Paco" per gli amici, è nato a Maiori trentaquattro anni fa, respirando sin da subito la vocazione turistica da cui la nostra terra è caratterizzata. Figlio di ristoratori, pare avere le...

Vincenzo Alfieri torna al cinema con “Gli uomini d’oro”: Fabio De Luigi nel cast del regista amalfitano

"Gli uomini d'oro" è il titolo del nuovo film firmato da Vincenzo Alfieri con Fabio De Luigi, Edoardo Leo e Giampaolo Morelli. Per il 33enne regista originario di Amalfi è questo il secondo lavoro dietro la macchina da presa dopo il film d'esordio "I Peggiori" (2017) che incassò positivi favori della...

Amalfi: a 27 anni docente nella scuola in cui ha studiato: Francesco Pisacane di Agerola torna al "Marini"

Da alunno a professore del Liceo di Amalfi. Dopo aver conseguito a pieni voti, nel 2016, la laurea magistrale in Matematica all'Università degli Studi di Napoli "Federico II" (leggi articolo in basso), Francesco Pisacane torna a Via Grade Lunghe nel liceo dove si è formato, ma salendo in cattedra. Oggi,...