Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Rita da Cascia

Date rapide

Oggi: 22 maggio

Ieri: 21 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel

Tu sei qui: RubricheProtagonistiEcco i Colibrì, un nuovo gruppo di pubblica assistenza per la Costa d'Amalfi

D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiFrai Forma augura a tutti i lettori de Il Vescovado una serena e Santa Pasqua con il sistema di epilazione laser permanente e indoloreGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Andrea Reale con la lista Via Nova candidato a Sindaco: elezioni di Minori in Costa d'Amalfi il 26 maggio 2019La pubblicità politica su Il Vescovado il giornale on line della Costa d'Amalfi Committente Francesco GambardellaCommittente Francesco Gambardella

Protagonisti

Ecco i Colibrì, un nuovo gruppo di pubblica assistenza per la Costa d'Amalfi

Scritto da (Redazione), venerdì 8 dicembre 2017 16:34:41

Ultimo aggiornamento sabato 9 dicembre 2017 09:18:04

Un grande incendio avvolse la foresta. Tutti gli animali cominciarono a fuggire e, mettendosi al riparo dalle alte fiamme, discussero tra di loro sul da farsi. Tutti, eccetto il più piccolo di loro, un colibrì che, prendendo una goccia d'acqua con il suo piccolo becco si diresse proprio verso la foresta che bruciava.

Al suo ritorno, il re della foresta, il leone, ridendo sarcastico, gli chiese cosa credesse di fare e il colibrì rispose: «io faccio la mia parte!».

Spinti da questo spirito tutti gli animali cominciarono ad aiutarlo, ognuno come poteva, alla fine ci riuscirono, domarono le fiamme. È con questi intenti che nasce "I Colibrì", la nuova associazione di Pubblica Assistenza per la Costa d'Amalfi. Ieri sera nell'aula consiliare del Comune di Tramonti la presentazione del sodalizio alla presenza del sindaco e dell'Amministrazione comunale in occasione della consegna dei riconoscimenti ai cacciatori di Tramonti che la scorsa estate, proprio con i volontari di Protezione Civile (i forestali e i Vigili del Fuoco) hanno combattuto le fiamme sul versante dei Monti Lattari.

La nuova squadra, composta da una ventina di validi elementi del comprensorio, da Ravello a Maiori, a Tramonti, sarà guidata dal presidente Alessandro Miccio. I Colibrì sono destinati ad essere una risorsa importante per il territorio della Costiera Amalfitana, che nasconde sempre insidie, sia col sole che con pioggia e neve.

«Purtroppo quest' estate tutti noi abbiamo dovuto assistere alla distruzione dei nostri boschi, dei nostri sentieri - ha detto Miccio nel corso del suo intervento - Ho visto tanti volontari contribuire allo spegnimento, anche mettendo a rischio la propria incolumità.

Chi direttamente tra le fiamme, chi anche solo portando una bottiglietta d'acqua, ma alla fine, tutti insieme, ce l'abbiamo fatta! Siamo stati tutti dei colibrì, ognuno di noi nelle proprie possibilità, ha fatto la "propria parte"».

«La nostra associazione nasce dall'idea, ma soprattutto dall'esigenza, sempre più palese, di raggruppare tutte le risorse umane presenti sul territorio, in modo tale da creare un insieme di forze in grado di formare e informare in tempo di pace in modo da essere pronti, in tempo di emergenza, a portare assistenza alla popolazione e delimitare i danni garantendo, quanto più è possibile, la sicurezza di tutti - ha spiegato -. L'obiettivo principale è quello di sviluppare giorno per giorno il piano di protezione civile e metterlo in atto attraverso la divulgazione».

Tra i fondatori del sodalizio anche elementi che hanno preso parte alle grandi emergenze nazionali, come il terremoto del Centro Italia o il disastro di Rigopiano: tra questi il veterano Valentino Fiorillo, lo stesso Miccio, Francesco Cioffi e Salvatore Di Lieto. Ma anche giovani motivatissimi come Imma Mandaro che della pubblica assistenza ne stanno facendo uno stile di vita.

I Colibrì guardano con occhio attento allo sviluppo sociale delle realtà territoriali, per creare un serbatoio di risorse umane, partendo dai giovani finendo agli anziani predisponendo tutti ad una cultura "solidale".

Tra le tante attività che l'associazione intende promuovere spiccano:

- i "campi scuola" diretti alle nuove generazioni, che permetteranno ai più piccoli di affacciarsi ad un mondo all'insegna della legalitá e della solidarietá;

- Campi internazionali di volontariato

- promozione della legalità attraverso la collaborazione di associazioni nazionali come "Libera".

- partecipazione a campi nazionali attraverso i progetti di vacanze volontariato e di ospitare volontari a nostra volta.

Tutto l'equipaggiamento, compreso l'abbigliamento tecnico, indispensabile e imprescindibile per gli interventi in sicurezza, sono stati finanziati dalla società di trasporto marittimo Alicost di Amalfi che ha supportato di buon grado l'iniziativa.

Presto i Colibì aderiranno ad Anpas, l'associazione nazionale con la quale la maggior parte dei volontari attivi hanno già collaborato, in modo da poter estendere l'operato su scala nazionale.

Per diventare un Colibrì:

tel. 3333098 075

mail: segreteria@icolibrì.it

pagina ufficiale fb P.A. I Colibrì

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Protagonisti

Alla Pasticceria Pansa di Amalfi il "World Pastry Stars": premio a lunga storia di tradizione e innovazione [VIDEO]

"Una dolcissima storia di tradizione e innovazione". Da oggi l'antica Pasticceria Pansa di Amalfi, simbolo di eccellenza legata alla tradizione del Sud Italia, è nel firmamento dell'arte pasticciera mondiale. Questa mattina, al Marriott Hotel di Milano, i fratelli Andrea e Nicola Pansa hanno ricevuto...

Basket femminile: Liliana Miccio di Minori trascina l'Andros Palermo in serie A1

Liliana Miccio vera e propria trascinatrice dell'Andros Basket Palermo alla conquista della serie A1 femminile. Nella finale play-off di ritorno contro la Matteiplast Bologna, la cestista originaria di Minori ha messo a referto ben quattordici punti risultando la miglior marcatrice del match e trascinando...

[L’INTERVISTA] Raimondo Esposito, scultore di dolcezza

di Miriam Bella Scultore di dolcezza, primo posto per la categoria artistica ai Campionati della Cucina Italiana 2018, Raimondo Esposito di Maiori, classe 1981, è ad oggi uno dei più talentuosi nel campo dello zucchero artistico. Da quasi vent'anni nella scuderia del maestro pasticciere Sal De Riso,...

Buon rientro, Nicola

di Salvatore Sorrentino* Buon rientro definitivo a Ravello, Nicola. Mi scuseranno, gli amici lettori, ma le parole di commiato a Nicola Amato, da parte del Sindaco del comune di Mugnano, suo ultimo Comune di lavoro a tempo pieno, mi riempiono di orgoglio. Avevo visto bene (direi quasi come mio solito,...

Ravello, Nicola Amato va in pensione. Festa al Comune di Mugnano di Napoli

Si è congedato dopo 38 anni di onorato servizio nella pubblica amministrazione, Nicola Amato, storico responsabile dell'ufficio Tributi del Comune di Ravello. La scorsa settimana festa grande per lui al Comune di Mugnano di Napoli, dove ha svolto gli ultimi due anni e sei mesi di servizio nel ruolo di...