Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaPansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniPasticceria Liquorificio Gambardella Minori, Costiera AmalfitanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: RubrichePersonaggi Dopo 65 anni Gina Lollobrigida torna a Ravello: «Qui con Bogart il mio primo film in inglese. Mi portò fortuna» [VIDEO]

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Personaggi

Dopo 65 anni Gina Lollobrigida torna a Ravello: «Qui con Bogart il mio primo film in inglese. Mi portò fortuna» [VIDEO]

Scritto da (admin), mercoledì 25 aprile 2018 21:37:11

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 maggio 2018 08:24:44

di Emiliano Amato

«Qui ho girato il mio primo film in inglese con Humphrey Bogart, Jennifer Jones e John Huston alla direzione». Sessantacinque anni dopo Gina Lollobrigida, icona del cinema - e della bellezza -, è tornata a Ravello, nei luoghi del set del film "Il tesoro dell'Africa" (titolo originale Beat the devil) che nel 1953 le spalancarono le porte di Hollywood. «Un'esperienza formidabile, un film indimenticabile» racconta nei magici giardini di Villa Cimbrone dove ha trascorso la giornata festiva odierna in totale relax.

Nella "Divina Costiera" la "Divina Lollo" è giunta in tarda mattinata dall'alto, a bordo di un elicottero privato atterrato sull'elipista del parco monumentale. Lo spazio su cui esattamente due anni fa si giravano alcune scene del film cult "Wonder Woman" per la regia di Patty Jenkins con Gal Gadot, Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright e David Thewils.

 

Accompagnata dal suo assistente Andrea Piazzolla, la diva, il cui nome dal 1° febbraio scorso è annoverato tra le stelle della "Walk of Fame" di Los Angeles, è apparsa radiosa, elegante e raffinata nel suo tailleur nero con leziosi fiori ricamati sui polsini e sul bavero della giacca, e un foulard che ne riprende la fantasia morbidamente avvolto con i lembi che ricadono sul lato. Una signora d'altri tempi: trucco impeccabile, capelli vaporosi, solo un paio di orecchini a incorniciarle il volto. Il vezzo, il guizzo della diva, lo si nota nell'abbinamento tra gli alti stivali in pelle rossa e la borsa matelassé poggiata in grembo, nella stessa tonalità di colore delle calzature.

La diva si è fatta piacevolmente guidare alla scoperta dei giardini inglesi fino al belvedere dell'infinito dal direttore della villa Giorgio Vuilleumier, a bordo della golf car a disposizione degli ospiti più esigenti. L'età (il prossimo 4 luglio compirà 91 anni) e un leggero infortunio rimediato alla gamba sinistra a causa di una caduta in casa non le hanno consentito di muoversi agevolmente. Nonostante ciò la "Lollo" si è mostrata entusiasta, apprezzando la bellezza dei luoghi che - per sua stessa ammissione - quasi non ricordava più.

Sul balcone tra i più belli al mondo - dove cielo e mare si disputano l'orizzonte - la diva è stata riconosciuta da alcuni turisti francesi che le hanno chiesto di posare in foto. E lei, con la sua eleganza intramontabile, non si è sottratta alle richieste. Simbolo indiscusso della bellezza made in Italy nell'eterna contesa con la "rivale" Sophia Loren, Gina Lollobrigida è la rappresentazione perfetta della bellezza degli anni Cinquanta: seno generoso, vita strettissima, fianchi morbidi, una statua a clessidra polposa e conturbante. In più un viso meraviglioso, cesellato d'alabastro, con gli occhi giganti e il naso che sembra scolpito nel marmo. È stato quindi naturale associare Gina Lollobrigida ai capolavori dell'arte, è l'essenza stessa del bello.

 

È la quattordicesima italiana ad essere sulla "passeggiata delle celebrità", il leggendario marciapiede che si estende tra l'Hollywood Boulevard e la Vine Street. Sbarcò in America nel 1953 proprio grazie a Il tesoro dell'Africa al fianco di Humphrey Bogart, girato in parte a Ravello, tra Piazza Vescovado, l'antico Palazzo Confalone e la stessa Villa Cimbrone, e in altri angoli suggestivi della Costiera Amalfitana.

La pellicola, basata sul romanzo omonimo del critico britannico Claud Cockburn, non ebbe successo istantaneo al botteghino ma divenne un cult minore e fu inserita nella lista dei migliori dieci film del 1953. Huston scrisse affettuosamente nelle sue memorie quanto tutti si divertirono girando il film, includendo i tornei di poker organizzati da Bogart tra l'ex hotel Palumbo - oggi Palazzo Avino - e il ristorante Cumpà Cosimo. Gina Lollobrigida, invece, amava la quiete del belvedere e dei giardini dell'hotel Caruso dove più volte si fece immortalare. «E' stato un film che mi ha portato fortuna ed è stata una gioia ritornare qui in questa giornata meravigliosa» ha confidato l'attrice dopo la colazione al ristorante Il Flauto di Pan. Qui la Lollo ha gustato il menù dello chef Crescenzo Scotti preferendo gamberi rossi, burrata e caviale Adamas, risotto Carnaroli "acquerello" allo Sfusato amalfitano, conchiglie, crostacei crudi e calamaretti. E poi linguine Gerardo di Nola allo scoglio con triglie e frutti di mare (giusto per non farsi mancare nulla). Per finire il dessert: una Caprese, arancia e geometrie di fondente.

Nel pomeriggio la diva è ripartita alla volta di Roma. Una visita fugace la sua, spinta dalla necessità di riavvolgere, soltanto per qualche ora, il nastro dei ricordi, quelli di una carriera straordinaria che proprio da questo luogo incantato diventò leggenda.

Leggi anche:

Gina Lollobrigida sulla Walk of Fame: sbarcò ad Hollywood con "Il Tesoro dell'Africa" girato a Ravello

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Personaggi

Ibrahimovic e Calhanoglu a pranzo da "Delfino Blu", il locale della famiglia Ferrara di Tramonti

Ospiti d'eccezione al "Delfino Blu" di Lipomo, nel comasco. Il locale gestito dalla famiglia Ferrara - Marcello (padre) e Vincenzo (figlio) originari di Tramonti - nonché quartier generale di tanti vip e clienti amanti della buona cucina a base di pesce fresco e di qualità, ha accolto Zlatan Ibrahimovic...

Relax ad Amalfi per Milik: l'attaccante del Napoli in barca con la sua dolce metà

Con la fine della quarantena, anche i calciatori decidono di godersi un po' di svago e di relax. E' il caso di Arkadiusz Milik, bomber del Napoli, che ieri, approfittando della splendida giornata di sole, si è concesso un'uscita in barca in Costiera Amalfitana in compagnia della sua dolce metà, Jessica...

Kenneth Branagh, dal sogno di girare un film ad Amalfi all'esperienza in "Tenet"

Kenneth Branagh, famoso regista e attore britannico, ha concesso una lunga intervista a "La Repubblica", raccontando la sua carriera, i sogni nel cassetto e gli impegni futuri. Attore e regista di formazione teatrale nonché allievo di Laurence Olivier, col tempo Branagh si è affermato come uno dei più...

Woody Harrelson si racconta: «Amo l’Italia, sogno la mia pensione a Ravello» [VIDEO]

Una vera e propria dichiarazione d'amore per l'Italia e per Ravello. È quella del celebre attore americano Woody Harrelson pubblicata da Vanity Fair. Un racconto intimo e della sua Italia, da quella prima volta all'Argentario, al colpo di fulmine per Ravello in cui nel 2006 nacque la sua terzogenita...

Quando una giovanissima Claudia Schiffer "sfilò" al Santa Caterina di Amalfi

«Quando Claudia è apparsa per la prima volta sulla scena della moda era come l'alba, e il sole splende ancora». Così disse Karl Lagerfeld, stilista e fotografo tedesco, a proposito di Claudia Schiffer, la bellissima supermodella tedesca ed icona di stile sulle passerelle degli anni '90. Nel corso degli...