Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Bernardo abate

Date rapide

Oggi: 20 agosto

Ieri: 19 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ciao Pietro, te ne sei andato troppo presto! Che la nostra vicinanza riesca a lenire il dolore dei tuoi cari

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: RubricheGusto GiustoBroccoli di rapa scuppettiati

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Gusto Giusto

Broccoli di rapa scuppettiati

Scritto da (Redazione), martedì 20 febbraio 2018 09:56:24

Ultimo aggiornamento martedì 20 febbraio 2018 09:56:24

di Sigismondo Nastri

Monica Piscitelli, bravissima giornalista, esperta di enogastronomia, ha aperto qualche tempo fa su Facebook una discussione sul tema: «E voi di #friarielli siete? Scaldati e saltati? Verde vivo. O soffritti direttamente? Quasi bruciacchiati?». Le risposte arrivate dimostrano che c’è ancora voglia di dedicarsi alla cucina. Commendevole, perché il lavoro ai fornelli, se non è fatto con pazienza, con amore, con fantasia, può portare a risultati disastrosi.

I friarielli, chiamati anche broccoli di rapa, io li preferisco scuppettiati a cruro, come si usava una volta. Devono conservare quel gusto amarognolo - "amarostico" lo definisce Achille Talarico, medico gastronomo salernitano – che, se sbollentati, in parte perderebbero. Una volta puliti e lavati, vanno sgocciolati accuratamente – meglio, strizzati – e poi messi in padella, nell’olio extravergine d’oliva, versato in misura generosa, dove già sono stati fatti rosolare un paio di denti d’aglio. Con l’aggiunta del rituale peperoncino piccante (diventa sempre più raro trovarne al mercato. Io preferisco coltivare i diavolilli in vaso, sul balcone).

La cottura deve avvenire a fuoco vivace e a padella coperta. Senza aggiunta di acqua. Basterà quella sprigionata dalla verdura. È importante rigirare i broccoli frequentemente. Se sono teneri, non ci vorrà molto per averli pronti. Attenzione a non farli diventare sfatti, ma neppure bruciacchiati come vorrebbe qualcuno. A me i friarielli piace consumarli con un pezzo di salsiccia o una costoletta – o qualche tracchiulella, che è ancora più gustosa – di maiale, da soffriggere a parte, in padella, e unire poi alla verdura.

L’amico Gennaro Pesacane suggerisce di farli cuocere, senza sbollentarli ovviamente, in un soffritto di aglio, peperoncino, una «"stoppata" o "allacciata" di lardo o di "vuccularo" (guanciale)». E aggiunge: «Ricetta originale unica!». Certo, sarebbe bello. E gustoso pure.

Ma poi come la mettiamo con l’ipercolesterolemia, che ci priva del piacere di mangiare?

La sugna, criminalizzata oltremisura, è scomparsa quasi completamente dalle nostre dispense e dai nostri frigoriferi. Ricordo il tempo in cui, nelle case, era conservata nel vasetto di creta smaltata o nella più classica vessica. Ricordo che veniva fatta col pane ‘e ‘nzogna (tessuto adiposo surrenale) e ‘o lardo d’ ‘o puorco. E ricordo come era buona, spalmata in una palatella appena uscita dal forno o fatta riscaldare sulla fornacella, con un pizzico di sale.

Articolo tratto dalla raccolta"'A cannarizia"

Per saperne di più:

"‘A cannarizia", la grande tradizione gastronomica della Costa d’Amalfi raccontata da Sigismondo Nastri

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Gusto Giusto

A Maiori un gelato al gusto di melanzane al cioccolato

A Maiori la melanzana al cioccolato è una vera e propria istituzione. E in questi primi giorni d'agosto che precedono la festività di Santa Maria a Mare nel giorno di Ferragosto, si comincia con la preparazione del dolce "sui generis" che come vuol la leggenda sia stato elaborato nelle cucine del Convento...

A Maiori la milza (mèveza 'mbuttunata) tra i piatti della festa del 15 agosto

di Sigismondo Nastri Sento già, affacciandomi alla ringhiera del terrazzo, l'aspro odore dell'aceto nel quale è messa a cuocere la milza. Che, insieme con la melanzana al cioccolato, rappresenta una pietanza che qui a Maiori è strettamente legata alla festa patronale del 15 agosto. Ecco come si prepara....

Un percorso di gusto e genuinità: alla scoperta della nuova Cantina Ida Giordano di Tramonti

"Tintore, piedirosso, sciascinoso, falanghina, biancolella, biancazita, pepella e fiano sono i nomi dei vitigni autoctoni coltivati dalla famiglia Giordano da ben 3 generazioni, sui circa 3 ettari di rigogliosi terrazzamenti sparsi in varie zone del territorio di Tramonti, polmone verde della Costiera...

La “Pizza di Tramonti” in una bag: a firmarla Pamela Viggiano e Francesco Maiorano

Farina integrale biologica, pomodorini Corbarino, olio evo e alici sott'olio. Sono questi gli ingredienti base per realizzare una vera pizza di Tramonti. Prodotto conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, De.Co. dal 2010, è diventato un brand di successo dopo che - a partire dal secondo dopoguerra...

L'Ape Car sospeso tra cielo e mare al San Pietro di Positano [FOTO-VIDEO]

"Per ogni porta che si chiude si apre un portone": recita così un antico proverbio ed è così che è accaduto in quella che oggi possiamo raccontare come la favola di Bee Chic in Costiera Amalfitana. Quando il portone è quello di una delle terrazze più esclusive della Costiera, all'interno dell'affascinante...