Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzateGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: RubricheCuriositàNapoli: scienziati scoprono la “Cleptopredazione”, meccanismo di caccia in ambiente marino

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

MielePiù Ecobonus 65% con sconto in fattura

Curiosità

Napoli: scienziati scoprono la “Cleptopredazione”, meccanismo di caccia in ambiente marino

Scritto da (redazioneip), martedì 7 novembre 2017 15:11:09

Ultimo aggiornamento martedì 7 novembre 2017 15:11:09

Sono in forza alla Stazione Zoologica Anton Dohrn (SZN) di Napoli i ricercatori che, insieme ai colleghi del CNR-IAMC, dell'Università del Salento e delle prestigiose università britanniche di Portsmouth e Glasgow, hanno identificato una nuova forma di predazione, la "Cleptopredazione (Kleptopredation)".

Si tratta del particolare meccanismo con cui si nutreCratena peregrina,piccolo mollusco variopinto, spesso immortalato dai fotografi subacquei, appartenente al sottordine dei nudibrachi, che vive lungo le coste mediterranee. Tale mollusco vive sopra di colonie di Eudendrium racemosum,organismo animale ramificato dalla forma simile ad un cespuglio.

Cratena peregrinasi ciba dei piccoli polipi di cui è composta la colonia, ma lo fa in modo del tutto peculiare. Infatti, seleziona accuratamente le sue prede, attaccandole mentre a loro volta sono impegnate a nutrirsi di piccoli crostacei appartenenti allo zooplancton di cui sono ghiotte. In tal modo Cratena peregrina,non mangia solo i polipi che costituiscono le colonie di Eudendrium racemosum, su cui essa vive, ma anche i piccoli crostacei appena catturati dalle sue prede, ottenendo così un pasto dall'elevato valore energetico. Tale nuovo meccanismo di predazione è stato battezzato, per l'appunto,Cleptopredazione e rappresenta un qualcosa di completamente nuovo che va a riscrivere i paradigmi di biologia ed ecologia, aprendo altri scenari e ribaltando i piani dell'attuale conoscenza scientifica. Il nuovo meccanismo, descritto dal gruppo di ricerca italo-britannico, comporta, infatti, sia la predazione che il clepto parassitismo, vale a adire la sottrazione delle prede.

Un meccanismo coordinato e astuto, la cui scoperta nasce da un'osservazione fatta anni fa da Fabio Badalamenti del CNR. Esaminare il fenomeno sott'acqua era improponibile, è stato necessario, dunque, portare esemplari di Cratena ed Eudendriumin laboratorio per studiare sotto la lente di ingrandimento le dinamiche che ne guidavano l'alimentazione. Lasciata libera di scegliere gli organismi di cui cibarsi Cratena, tra "polipi lasciati a dieta" e "polipi sazi di piccoli crostacei", predilesse i "polipi ripieni di crostacei". Insomma, la povera colonia di Eudendriumè adoperata come un attrezzo da pesca per catturare i gustosi crostacei ed è a sua volta danneggiata con l'uccisione dei polipi. Tuttavia, mangiare "polipi ripieni" assicura un apporto energetico al nudi branco tale da non richiedere l'ulteriore sacrificio di altri polipi, dando così il tempo alla colonia di rigenerarsi. In tal modo si mantiene un equilibrio dinamico che assicurerà l'esistenza di entrambi.

Da un punto di vista ecologico questa scoperta apre scenari del tutto nuovi, in quanto dimostra che la nostra conoscenza del funzionamento dell'ecosistema marino e dei flussi di materia ed energia al suo interno sono ben lungi dall'essere completamente appresi. Un meccanismo alquanto particolare che ha destato la curiosità di prestigiose testate internazionali e che è stato ripreso da Biology Letters, la prestigiosa rivista della Royal Society. Precisamente, diverse sono state le definizioni attribuite alla suadente e diabolica strategia della bella Cratena. Per il New York Times, il nostro mollusco si aggira alla ricerca dei "tacchini ripieni"del mare, mentre per il prestigioso magazine scientifico Science con la locuzione "trick for extra treat", che richiama le usanze di Halloween, sottolinea il "trucchetto" escogitato da Cratenaper ottenere un "pietanza appetitosa" di grosse capacità nutritive. Di tono diverso, ma altrettanto intrigante, è l'interpretazione data dal Daily Kos, magazine Americano online a carattere politico che sottolinea la coincidenza tra il lancio del piano dei Repubblicani in tema di tasse negli USA e la pubblicazione dell'articolo scientifico, puntando sull' assonanza tra il comportamento dei Repubblicani e quello di Cratena (Kleptopredation). Insomma, per gli effetti riportati in vari aspetti del sapere, parliamo di una scoperta scientifica che inquadra e fornisce nuove prospettive e definizioni non solo "marine".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

A Maiori un matrimonio speciale: il maresciallo sposa la bella studentessa bengalese [FOTO]

di Emiliano Amato Un incontro tra due diverse culture cementato dall'amore. Sono sempre più frequenti i matrimoni interculturali, ma quello celebratosi oggi a Maiori è davvero speciale. Domenico Tamburrino, maresciallo dei Carabinieri in servizio a Torino, ha preso in sposa la sua Sumaiara, 25enne di...

Costa d’Amalfi, il tronco del pino spezzato diventa una scultura [FOTO]

Il moncone di un albero che rivive come opera d'arte. Sulla Strada Statale 163 Amalfitana, al chilometro 6, nel comune di Piano di Sorrento, il tronco di un pino marittimo secolare spezzato dal forte vento dello scorso inverno è stato scolpito artisticamente. Sono in tanti a fermarsi (naturalmente in...

Quando perdersi è una fortuna: l'esperienza di due escursionisti che "trovano rifugio" a Santa Maria dei Monti

Erano giunti sin sull'altopiano di Santa Maria dei Monti e stava calando il buio. Non ce l'avrebbero fatta a riscendere in tempo ad Amalfi Francesca e Karim, coppia di escursionisti italo francese che la scorsa settimana ha dovuto "trovare rifugio" presso l'unico punto di ristoro a 1039 metri di altitudine....

Vacanze amalfitane, a Cetara bellezza senza tempo in uno spot [VIDEO]

Sta già spopolando sui social lo spot promozionale, in stile vacanze romane, girato in Costa d'Amalfi. Una Vespa 50 Special del '78, un incontro d'altri tempi, panorami mozzafiato, la bellezza e la libertà che si respira fra le stradine e i vicoli dei borghi. Parte da Cetara il progetto "Vacanze Amalfitane"...

Per Belen Rodriguez pranzo in incognito a Ravello: a Villa San Cosma la tranquillità e la privacy che desiderava [FOTO]

Si conclude a Ravello la vacanza di Belen Rodriguez in Costiera Amalfitana. Oggi la show girl, con il figlio Santiago e la sorella Cecilia, ha trascorso qualche ora di relax nella Città della Musica prima di ripartire. Il pranzo in incognito in uno dei luoghi più suggestivi della "Bellissima": Villa...