Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Torquato martire

Date rapide

Oggi: 15 maggio

Ieri: 14 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: RubricheCuriositàMatrimonio da un milione di dollari a Ravello: Bocelli canterà a Villa Cimbrone per il “sì” del facoltoso chirurgo americano [FOTO]

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Curiosità

Ravello, Costiera Amalfitana, Turismo, Territorio

Matrimonio da un milione di dollari a Ravello: Bocelli canterà a Villa Cimbrone per il “sì” del facoltoso chirurgo americano [FOTO]

Un evento da sogno che ha impegnato le eccellenze della Costa d'Amalfi

Scritto da (admin), venerdì 8 giugno 2018 21:05:09

Ultimo aggiornamento lunedì 17 agosto 2020 09:23:46

(ANTEPRIMA) Un matrimonio da mille e una notte a Ravello. È quello che si celebra domani (sabato 9 giugno) nella meravigliosa Villa Cimbrone.

Un "sì" da oltre un milione di dollari (se non due) per Scott LaRoque*, il chirurgo americano e business leader, da pronunciare con decisione alla sua bella Alla Kosova, di origini russe,titolare di una catena di lussuose SPA negli Stati Uniti, in uno dei luoghi più incantevole al mondo. Blindatissimo - manco a dirlo - l'eremo di Cimbrone che per tutta la giornata sarà chiuso al pubblico. Gli sposi hanno richiesto l'uso esclusivo della villa: all'interno del parco, già location per matrimoni extralusso, il festival dello sfarzo alla presenza di una star di calibro internazionale.

Ad accompagnare il rito simbolico nel giardino che guarda l'infinito, dove cielo e mare si disputano l'orizzonte, Andrea Bocelli, che giungerà in elicottero a poche ore dall'inizio della cerimonia. Stando a quanto appreso, il cachet sarà devoluto in favore della sua Fondazione che aiuta le persone di talento più sfortunate e deboli, offrendo loro la possibilità di una vita di opportunità così da esprimere il proprio potenziale.

Gli allestimenti. Sui tavoli tovagliato in tessuti pregiati, posate e candelabri in argento, divani in pelle, pregiati vini italiani. Il tutto nel rispetto dell'identità del luogo, come per il menù immaginato dallo chef Crescenzo Scotti. Tutto il personale dell'albergo, nel rispetto di una rigida nota interna, dovrà fare a meno dei propri smartphone per tutta la durata dell'evento. Ciò al fine di evitare fotografie non autorizzate nonchè la relativa diffusione delle immagini. In località San Cosma, sotto lo sperone del Cimbrone, sono in funzione due generatori per l'erogazione di ulteriore corrente elettrica. I lunghi cavi raggiungono il prato della villa risalendo la parete rocciosa.

L'organizzazione, coordinata dalla wedding planner di fama internazionale Jennifer Zabinski (che lo scorso novembre ha organizzato il matrimonio di Serena Williams) con il celeberrimo events designer Preston Bailey, si è avvalsa del prezioso sostegno in loco del "principe dei fiori" Armando Malafronte e dell'agenzia turistica Sunland di Maiori. Ma i festeggiamenti sono già cominciati mercoledì scorso con il welcome party al Palazzo Avino, il quartier generale degli sposi che hanno riservato l'albergo di lusso, a uso esclusivo, anche per la maggior parte dei loro ospiti (tra cui i sette figli del chirurgo texano) giunti in giornata alla spicciolata da diverse latitudini. Per i futuri coniugi LaRoque una super suite che domina la Costa d'Amalfi, dotata di tutti i comfort della categoria deluxe. Un'altra suite adibita a guardaroba per tutti gli abiti e le scarpe della sposa.

All'Avino, party con accoglienza in stile italiano, uno show cooking di pasta e mozzarella realizzati al momento tra figuranti in abiti anni Trenta e un'accurata selezione musicale vintage. Tra gli allestimenti floreali di Bailey, in orange, spiccava il celebre pavone, il suo marchio di fabbrica, caro - pare - anche alla sposa.

Il giorno seguente tour esclusivo, in auto d'epoca, sulla mitica statale 163 Amalfitana, da Ravello a Sant'Agata sui Due Golfi per pranzo da Don Alfonso 1890. Agli invitati sono state affidate una trentina di vetture degli anni Sessanta noleggiate dagli sposi a un'agenzia francese: scintillanti Mercedes, Ferrari, Rolls Royce, Jaguar, Bentley, Aston Martin, Alfa Romeo, giunte da oltralpe. All'interno delle auto le istruzioni per l'uso (non tutti sarebbero stati capaci di metterle in moto al primo colpo!), cappelli da donna e occhiali da aviatore retrò per le decappottabili.

Al tramonto escursione in barca dal porto turistico di Amalfi a bordo del veliero Tortuga V, con sulle vele latine impresse le iniziali dei due sposi, che ha condotto la comitiva a Positano per il pre wedding rigorosamente "in white".

Al Music on the Rocks Bailey e Malafronte hanno dato il meglio, allestendo il celebre disco club tra la scogliera e la spiaggia con fiori rigorosamente bianchi: cascate di orchidee e vertiginose composizioni su tutti i tavoli del ristorante, con l'immancabile e spettacolare pavone di fiori all'ingresso del locale ad attendere l'arrivo dei cento ospiti, che sono sbarcati al molo intorno alle 22 come delle vere e proprie stars. Tutti rigorosamente in abito bianco tranne la futura sposa che indossava un meraviglioso abito a sirena color argento.

Il club è stato completamente schermato alla vista degli invitati con drappeggi, pannelli e strutture montate sin dal mattino dallo staff di Wedding Solution, creando l'illusione di entrare in una galleria buia illuminata da giochi di luce e sorprendere così gli ospiti dopo cena e notte dance. All'ingresso musicisti e artisti hanno accolto gli invitati scortandoli fino al ristorante con le loro performance. Più di 200 candele illuminavano la scala di ingresso e le sale del ristorante. Una band di cinque elementi ha intrattenuto gli ospiti durante la cena.

Dopo il banchetto e i brindisi tutti in pista con il gruppo di performers Elan Artist, di Joshua Friedman, che ha dato il via ad una serata di danze acrobatiche con costumi di scena spettacolari. L'intero evento è stato curato dall'agenzia internazionale Zabinsky Events in stretta collaborazione con l'agenzia Sunland e le events planner di Rada: Sara Marzullo, Valeria Vitiello e Lara Cinque. Tutto lo staff di Rada, la cucina guidata dallo chef Emilio Desiderio, il Fly Bar sotto l'occhio vigile di Frank Formicola, il ristorante alle direttive di Stefano Barba, il bar del Music supervisionato da Ivan Contino.

Questa mattina la comitiva si è ritrovata nuovamente al porto turistico di Maiori per un'escursione in barca sull'isola di Capri. Riservata l'intera flotta della Premium Charter Italia di Amalfi di una dozzina di yacht di lusso. Dopo un giro per l'Isola Azzurra con tanto di immancabile shopping tour, pranzo al celebre ristorante Fontelina, con vista sui Faraglioni.

Per cena la comitiva ha preferito il gusto della tradizione della Trattoria "Da Lorenzo" di Scala, tra i presidi de'eccellenza della Costiera.

Menu molto semplice, con piatti di mare e di terra legati alla tradizione, accompagnati da favolosi vini di Ômina Romana (che ha un'araba fenice, simile a un pavone, come simbolo). Sia prima che dopo cena gli ospiti si sono fermati al cocktail bar del ristorante apprezzando i drink del bartender Leo Carotenuto.

E domani, finalmente, matrimonio epico a Ravello, con gli sposi che da domani mattina si trasferiranno a Villa Cimbrone.

Un evento, questo, la cui risonanza è destinata ad accrescere l'appeal di Ravello e della Costiera e che sta offrendo lavoro a tanti: oltre alle agenzie e agli addetti ai lavori nel florido settore del wedding (circa centocinquanta le camere tra alberghi di lusso e B&B occupate già da tre giorni) sono una cinquantina le maestranze impiegate tra fotografi, make up artists e parrucchieri, sarte e addetti al facchinaggio e alla sicurezza. La dimostrazione che il sistema Ravello e Costa d'Amalfi può vantare il know how anche per l'organizzazione degli eventi di questo calibro.


*Chi è Scott LaRoque

E' un clinico, diventato un business leader, il cui obiettivo è migliorare la qualità dell'assistenza ai pazienti e aumentare l'autonomia del singolo medico riducendo al contempo i costi dell'assistenza sanitaria a livello nazionale.

Nato e cresciuto a Fort Worth, in Texas, l'approccio innovativo di Scott LaRoque alla sanità è radicato in lui sin da quando era molto giovane, aiutando la sua famiglia come operatore economico indipendente di una catena di farmacie.

Scott ha scelto l'assistenza sanitaria come sua causa e sua professione nella vita. Laureato in biologia presso l'Università del Texas, ha iniziato nel campo innovativo e tecnologicamente nuovo della neuro-modulazione.

Ben presto ha creato una raccolta di servizi, sviluppata per aiutare i suoi clienti a correre rischi in modo intelligente in un mondo sanitario basato sul valore.

 

Leggi anche:

Matrimonio da favola a Ravello: la sposa americana a dorso di mulo [FOTO]

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Polemica a Disneyland, il bacio del Principe a Biancaneve non è consensuale

Un bacio non consensuale che crea scalpore. Anche se a darlo è un Principe in una giostra all’interno del più celebre parco divertimenti del mondo, Disneyland. Il Parco divertimenti ha recentemente rinnovato una delle sue giostre originali, Snow White’s Scary Adventure, che ha presentato al pubblico...

Maiali spariti a Scala: è corsa al Lotto

È corsa al Lotto dopo la curiosa notizia del presunto furto di bestiame (due maiali) denunciato a Scala. Questi i numeri suggeriti: 4 (il maiale), 63 (il furto) con la variante del 6 (il rapimento di animali), 2 (il numero dei maiali sottratti), 71 (l'uomo di dubbia moralità), 72 (la meraviglia). >Leggi...

Una fitta nebbia avvolge la piana del Vesuvio: scenario inedito cattura la curiosità [FOTO]

Fenomeno inconsueto sulla piana dell'agro nocerino sarnese e dell'hinterland napoletano, a causa di una fitta nebbia che dalle prime ore del mattino ha avvolto tutta la piana del Vesuvio. Un tappeto ovattato, come zucchero filato, che ha avvolto il territorio quasi a isolarlo morbidamente, da cui spunta...

Serie A: Caputo segna e dedica gol al "re della movida" Enzo Mammato

"Mammato gol assicurato". Lo sa bene anche Ciccio Caputo, attaccante de Sassuolo e della Nazionale che ieri sera ha dedicato il gol del pareggio, messo a segno nel derby emiliano col Bologna, al noto prEnzo Mammato, re sella movida e delle notti "smeralde": dalla Costiera Amalfitana a Formentera a Porto...

Il trionfo dei “Saponari”

di Gabriele Cavaliere "Ve sit fatt comm'a sapunari"! Dicevano le nostre madri quando all'imbrunire noi "guagliuncielli" tornavamo a casa lerci, dopo interminabili "partite di pallone", disputate su campetti di terra lasciata incolta oppure, i più fortunati, nella sabbia polverosa della "Marina Grande"....