Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: RubricheCuriositàCava, abbatte la casa, il sindaco lo elogia

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Curiosità

Cava, abbatte la casa, il sindaco lo elogia

Scritto da Marina Santoriello (redazione), lunedì 2 marzo 2009 10:10:30

Ultimo aggiornamento lunedì 2 marzo 2009 10:10:30

Giù il primo degli undici immobili sottoposti a vincolo paesaggistico per i quali la Soprintendenza di Salerno, dopo la richiesta di preminente interesse pubblico da parte dell'amministrazione comunale, aveva espresso parere negativo.

Ieri mattina i proprietari della costruzione situata in località Starza a Cava, Francesco Siani e Carmela Palestra, hanno provveduto in modo autonomo e di propria iniziativa alla demolizione dell'immobile costruito nel novembre del 2003 in poco meno di due mesi. La ruspa è arrivata intorno alle nove, buttando giù la costruzione abusiva davanti agli occhi del signor Siani, dell'architetto Eugenio Tenneriello, tecnico della famiglia e di alcuni residenti della zona. «Abbiamo costruito per necessità - spiega Siani - ma ci siamo resi conto che l'unica soluzione era l'abbattimento e abbiamo deciso di farlo autonomamente». Una scelta che ha consentito un notevole risparmio economico come ha sottolineato più tardi il primo cittadino di Cava, Luigi Gravagnuolo, nella conferenza stampa convocata per ringraziare i coniugi Siani e illustrare, insieme all'assessore al disegno urbano, Rossana Lamberti, le iniziative del comune sul fronte abitativo. «Ringrazio fortemente la famiglia Siani per il grande senso civico dimostrato e per l'esempio che ha dato a tutta la cittadinanza - ha detto il sindaco - una demolizione in danno comporta spese quattro volte maggiori. Il proprietario ha speso circa seimila euro, mentre se avessimo dovuto provvedere noi come amministrazione, ce ne sarebbero voluti circa ventiquattromila. Quindi, i vantaggi per chi si regolarizza da solo sono enormi. Non è un capriccio di nessuno, non c'è niente da fare, il mio suggerimento umano è di agire come ha fatto questa famiglia. Non ci sono possibilità diverse».

Il primo cittadino tiene a precisare che «non sono un giudice sulla terra, né San Pietro che giudica nell'aldilà e non considero colpevoli le persone prima che lo faccia la magistratura. Le leggi sono molto severe - ha sottolineato - e sono esse stesse causa delle trasgressioni. Capiamo l'esigenza di rivedere queste norme. Ma la politica in questo momento può solo indirizzare. Tutti devono fare il loro dovere. Mi riferisco anche ai dirigenti e ad alcuni dipendenti comunali che non devono interrogarsi sul da farsi, ma devono procedere d'ufficio». Anche per quel che concerne l'eventuale riabilitazione degli immobili situati in «zona gialla », ovvero a rischio idrogeologico non elevato, il sindaco è stato chiaro: «I lavori di adeguamento avrebbero certamente costi esosi e non comporterebbero garanzie per chi vi abita di ritornarvi». Gravagnuolo ha lanciato anche un appello all'intero consiglio comunale: «I consiglieri comunali stanno tentando a mio avviso vie improbabili. Purtroppo credo non ci sia più nulla da fare. Non si deve illudere nessuno. La politica abitativa deve svilupparsi nell'ambito delle leggi».

Da qui una serie di iniziative come l'edificazione di 400 immobili e la realizzazione di un progetto di «housing-sociale» per la residenza sostenibile, oltre alla costituzione di un fondo di riserva per la garanzia di secondo livello. «Stiamo mettendo in campo diversi progetti per poter risolvere il problema abitativo - ha affermato l'assessore Lamberti che proprio nelle settimane scorse ha ricevuto minacce telefoniche in merito agli abbattimenti - stiamo per stipulare un contratto con la Banca della Campania e abbiamo intensificato le richieste alla Regione per indire bandi pubblici per aiutare le giovani coppie che desiderano comprare casa».

tratto dal Corriere del Mezzogiorno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Curiosità

Sorpresa ad Amalfi: c’è un fenicottero sulla spiaggia [FOTO]

Dopo essere sto avvistato a Maiori, il fenicottero si è trasferito sulla spiaggia di Amalfi, tra lo stupore dei bagnanti che ne hanno ammirato la bellezza. Gli stessi hanno poi immortalato l'esemplare, per poi inviare la foto alla nostra redazione. Con le loro gambe lunghe e collo da cigno, un becco...

Avvistato fenicottero in Costiera Amalfitana [FOTO]

Avvistamento più unico che raro questa mattina nel mare della Costiera Amalfitana. Un fenicottero che nuota nelle acque di Maiori, giunto fin quasi sul bagnasciuga. Non è rosa, ma la forma ricurva del becco non lascia spazio a interpretazioni. Il singolare incontro ha generato stupore tra i bagnani....

Giuseppe Conte a Ravello: si avvera il sogno di un'adolescente [FOTO]

Per la festa del suo sedicesimo compleanno aveva chiesto una torta con il ritratto di un personaggio famoso. Non una star internazionale, né un attore di Hollywood o un influencer. Lorena di Ravello aveva scelto la foto di Giuseppe Conte. Era il 22 maggio del 2020 e l'allora premier era impegnato senza...

Conte a Ravello: tra ospitalità, selfie, sorrisi e shopping [FOTO]

Non si è sottratto a battute e selfie in giro per il centro storico di Ravello, l'ex premier Giuseppe Conte, giunto ieri (18 agosto) in occasione della presentazione del volume "Non facciamo cerimonie! A spasso nelle vicende del protocollo di Stato" di Enrico Passaro, responsabile dell'Ufficio del Cerimoniale...

«Radici salde e nuova linfa»: Insieme per Ravello lancia la sfida elettorale

«Radici salde e nuova linfa». Sono questi i punti basilari da cui il movimento Insieme per Ravello intende affrontare la prossima competizione elettorale che, presumibilmente, si svolgerà fra il 3 e il 10 ottobre prossimi. In un manifesto affisso questa mattina, sulle bacheche cittadine, nel giorno di...