Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Ubaldo vescovo di Gubbio

Date rapide

Oggi: 16 maggio

Ieri: 15 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: RubricheCostume & SocietàMister President, hai perso!

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Costume & Società

Mister President, hai perso!

Scritto da (Redazione), domenica 2 aprile 2017 11:38:17

Ultimo aggiornamento domenica 2 aprile 2017 11:38:57

di Stefania Forlani*

"Mentre i maschi si danno ad imprese spaziali, la vita delle femmine su questo pianeta deve ancora cominciare" ed a ciò non si oppongano ad esempio il viaggio spaziale di Samantha Cristoforetti od il ruolo direttivo assegnato dal Cern a Fabiola Giannotti, perché ogni impresa femminile, che è pur sempre un'eccezione, viene azzerata quando sul volto di Melania Trump cala una maschera di malinconia improvvisa per effetto di una parola detta da Mister President, che rimarrà sì ignota ma che è stata capace di azzerare il sorriso su quel bel viso.

Sicuramente da lui un rimprovero inatteso, forse un'offesa.

Quell'uomo ha cercato conferma del suo potere annientando il sorriso della sua donna ma quell'uomo in realtà è uno sconfitto.

E' proprio l'atroce peso della sua sconfitta ad attivare nel maschio l'impulso rabbioso ad offendere una donna.

Il vitupero sessista è l'ultimo strumento rimasto a sua disposizione per bloccare la donna che lui avverte essere un pericolo, perché è forte, è preparata, è colta, è attrezzata per conquistare quella parte di mondo che il maschio ha sempre ritenuto di suo esclusivo appannaggio, al punto che per consentire a lei l'accesso ancora si è costretti ad assistere, oggi, alle soglie del 2020, all'avvilente previsione delle "quote rosa": siamo all'anno zero delle pari opportunità!

Si sappia che nel 1200 era al maschio che si obbligava di cercare nel matrimonio l'elevazione sociale e politica: la storia dei Rufolo di Ravello tramanda che l'innalzamento della condizione sociale derivò a Nicola Rufolo dal matrimonio con una delle donne più potenti del meridione, Sigilgaida della Marra (che non si confonda con Sichelgaita di Salerno, moglie di Roberto il Guiscardo) sorella di Angelo I, tesoriere e Maestro Razionale del Regno di Federico II.

Se nel Medioevo Sigilgaida regalò al suo uomo i fasti di potenza e ricchezza che innalzarono Ravello al massimo splendore, nell'Italia del 2017 il rapporto uomo-donna è risultato della combinazione tra potere-concessione-controllo in favore del maschio; qualsiasi scelta di autonomia femminile viene subita dalla componente maschile come affronto al punto che lui-maschio sentirà il bisogno di sfregiare lei-femmina nell'intimo con lo scopo di obbligarla ad arretrare nelle sue conquiste: la denigrazione sessista sarà lo strumento per diffondere nella memoria collettiva che le conquiste sociali della donna, la sua affermazione professionale non sono il risultato di fatica e sacrificio ma le sono concesse come favore accordatole solo dal maschio che l'ha posta sotto la sua protezione e forse a titolo di contropartita per avere ella messo a disposizione le sue leggiadrie; ed è per questo che egli si sente così legittimato ad esporla pubblicamente con l'appellativo di "patata bollente" oppure lo sconfinamento verbale diverrà pretesa di ironizzare su un difetto fisico per esporlo alla pubblica ridicolarizzazione ed in tal caso alla malcapitata toccherà quanto meno un titolo di "chiattona", oppure quello di "cozza" da parte dell'uomo che crede di avere ancora in capo a se stesso lo "ius vitae ac necis" (di cui rimane il retaggio nella nozione di diritto civile della "diligenza del buon padre di famiglia") a causa di quel potere che gli è derivato dall'elettorato.

Mi dispiace per te, Mister President, hai perso: dimostri ogni giorno la tua incapacità di confrontarti in modo paritario!

Ad ogni nostra figlia, sebbene da se medesima capace di conquiste prestigiose, sicuramente si riproporrà il medesimo cliché e tu, Mister President, cosa hai consegnato alla tua di figlia? Con il tuo esempio hai solo legittimato qualcuno che verrà dopo di te ad offenderla: nulla a lei hai consegnato.

Avrà però dalla sua la fortuna di incontrare altre donne che le insegneranno che la sua libertà non è concessione di qualcun altro, ma le appartiene come diritto assoluto, nella sua pienezza; che non avrà bisogno più di quote rosa per affermare un suo prestigio oppure una sua autorità; che non sarà più necessario recitare una parte maschile per avere un ruolo, ma sarà solo lei stessa con le sue qualità ed i suoi difetti ad afferrare il suo destino.

*avvocato del Foro di Salerno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Costume & Società

Regata Antiche Repubbliche Marinare, rinviata edizione 2020 ad Amalfi

Il Comitato Generale del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare d'Italia ha constatato che, ad oggi, non sussistono le condizioni normative e tecniche per preparare e tenere regolarmente l'edizione 2020 nel mese di settembre, programmata ad Amalfi. La decisione sul rinvio a settembre era stata assunta...

La Costiera tra le 26 mete da luna di miele più fotografate su Instagram

Nel 2020 scegliere la meta della luna di miele in base a Instagram, è qualcosa all'ordine del giorno. Sono infatti tante le coppie che, in procinto di organizzare il loro primo viaggio da sposati, sfogliano il noto social network per scegliere la destinazione migliore e più "instagrammabile". Per capire...

Costa d’Amalfi: riconvertire la silvicoltura per creare nuove convenienze

di Raffaele Ferraioli Gli eventi calamitosi che hanno interessato il territorio della Costa d'Amalfi nelle scorse settimane sono a dir poco preoccupanti e impongono una rinnovata attenzione al fenomeno del dissesto idrogeologico della nostra area. La fragilità dei versanti, soprattutto di quelli incombenti...

Dal 2000 ad oggi in due milioni hanno lasciato il Sud: per metà sono giovani

«Dall'inizio del nuovo secolo hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti, la metà giovani fino a 34 anni, quasi un quinto laureati». Così la Svimez, l'associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno, che attraverso il suo ultimo Rapporto lancia l'allarme sulla «trappola demografica». In...

A Maiori la grande festa di luci e colori

di Miriam Bella Che si abbia Fede o meno, per chi nasce a Maiori il 15 agosto non è un giorno qualunque, né tantomeno un Ferragosto banale. Il 15 agosto si festeggia, infatti, Santa Maria a Mare, la Madonna Assunta, protettrice della cittadina costiera. Come consuetudine, allestimenti luminosi fanno...